Esselunga a Genova: riaperto il cantiere. Proseguono i lavori

Esselunga a Genova: riaperto il cantiere. Proseguono i lavori

Attualità Genova Giovedì 16 aprile 2020

© Pixabay

Genova - «In Liguria, la riapertura dei cantieri in sicurezza va avanti (grazie al decreto della Regione dal 14 aprile 2020, ndr). Si lavora, di nuovo, anche in quello di Esselunga in via Piave, a Genova. Dopo anni di scarsa concorrenza, abbiamo lottato a lungo per avere un marchio così importante in città, che porterà nuove opportunità di lavoro per tanti e migliorerà la qualità della spesa dei liguri. L'aumento della concorrenza significa anche diminuzione dei prezzi e, mai come, ora ne avremo bisogno», scrive Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, sulla sua pagina Facebook.

Continua: «Bene, quindi, che si vada avanti con i lavori che al momento si possono fare, salvaguardando sempre la salute dei lavoratori e senza dimenticare l'importanza di guardare avanti, per continuare a costruire il nostro futuro». In via Piave, al posto di una concessionaria di auto, sorgerà quindi un supermercato di 1495 metri quadri di superficie netta di vendita, che ha tutti i reparti di Esselunga e offrirà un servizio di bar e ristorazione nelle vicinanze. Si tratta del primo punto vendita del marchio a Genova, il secondo in Liguria dopo quello alla Spezia.

Queste le tempistiche diffuse a in una nota a dicembre, ma che potrebbero subire ritardi per il Coronavirus: conclusione dei lavori e inaugurazione di Esselunga previste entro la fine del 2020. Il primo Esselunga a Genova sarà in via Piave e non in via Di Francia, a San Benigno, location che era stata ipotizzata negli anni scorsi.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.