A Genova in arrivo 50 mila mascherine da Shangai. La consegna e la distribuzione in Liguria

A Genova in arrivo 50 mila mascherine da Shangai. La consegna e la distribuzione in Liguria

Attualità Genova Mercoledì 18 marzo 2020

Le mascherine consegnate a Genova

Genova - Sono 50 mila le mascherine destinate all'Ospedale San Martino di Genova, in arrivo direttamente da Shangai. La consegna delle mascherine, così preziose per la gestione dell'emergenza Coronavirus, avverrà domani, giovedì 19 marzo, alle 11.30 in piazza de Ferrari. I presidi di protezione sono stati messi a disposizione per la sanità ligure dal China COSCO SHIPPING Corporation Ltd di Shangai tramite COSCO Shipping Lines Italy.

A sigillare questa vicinanza fra Shangai e Genova, presenti alla consegna delle mascherine (nel rispetto delle distanze di sicurezza previste), Giovanni Toti, la vicepresidente di Regione Liguria e assessore alla sanità Sonia Viale, l’assessore regionale alla Protezione civile Giacomo Giampedrone, il Cavaliere Augusto Cosulich ad della Fratelli Cosulich SpA e socio italiano della Cosco, Mister Hua Hu ad Cosco Shipping Lines Italy e Marco Donati, direttore Generale della Cosco Shipping Lines Italy. Ricordiamo che, come disposto dal decreto Io resto a casa, all’iniziativa non è prevista la partecipazione della cittadinanza.

Una volta soddisfatte tutte le esigenze della sanità, le mascherine saranno messe a disposizione della Protezione civile per la distribuzione sui territori. Un importante gesto di solidarietà nei confronti della battaglia italiana, e in particolare ligure, contro il Coronavirus; lotta supportata dalla comunità cinese, che consegnando le mascherine saluta la nostra popolazione: «Per Aspera ad Astra. La speranza è il pilastro che sorregge il mondo. Forza Italia!».

Potrebbe interessarti anche: , Genova, Marco Tasca diventa vescovo l'11 luglio: la cerimonia di ordinazione , Una cometa sopra Genova e la Liguria: quando e come vedere Neowise , Caos autostrade in Liguria: ispezioni fino al 15 luglio. Toti: «Chiediamo i danni» , Un murale gigante sul Bic di Certosa: Tellas a Genova per il progetto On the Wall , Genova Città che legge: il riconoscimento dal Ministero per i beni culturali per 2020 e 2021

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.