Cercasi 21 medici da assumere: all'ASL 3 Genova serve nuovo personale medico, i requisiti del bando

Cercasi 21 medici da assumere: all'ASL 3 Genova serve nuovo personale medico, i requisiti del bando

Attualità Genova Mercoledì 18 marzo 2020

© Pixabay

Genova - Medici cercasi a Genova. Non c'è pace per le strutture ospedaliere liguri alle prese con il Coronavirus. L'ASL 3 ha infatti pubblicato (in data 17 marzo 2020) un avviso pubblico destinato all'assunzione di 21 unità di personale medico; il bando si chiuderà al raggiungimento del numero richiesto per la copertura delle necessità clinico assistenziali legate all'emergenza sanitaria Covid-19. L'avviso pubblico per il conferimento di incarichi individuali con contratto di lavoro autonomo (ex art. 2222 c.c) è rivolto in via pioritaria a personale medico così composto:

  • 4 medici disciplina in malattie dell'apparato respiratorio
  • 4 medici disciplina igiene, epidemiologia e sanità pubblica
  • 2 medici disciplina malattie infettive
  • 7 medici disciplina anestesia e rianimazione
  • 4 medici disciplina ginecologia e ostetricia

L'incarico avrà durata non superiore ai sei mesi, prorogabili solo in ragione del prolungarsi dello stato di emergenza da Coronavirus, con un impegno massimo di 38 ore settimanali, per un compenso orario onnicomprensivo lordo pari a 40 euro l'ora (medici specialisti) e 28 euro l'ora (medici specializzandi e medici). Per consultare i requisiti richiesti ai candidati per l'assunzione da parte dell'ASL 3 consultare l'avviso pubblico per il conferimento di incarichi individuali disponibile online.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.