Coronavirus, locale di Genova cucina gratis per medici e infermieri. E non solo...

Coronavirus, locale di Genova cucina gratis per medici e infermieri. E non solo...

Food Genova Mercoledì 11 marzo 2020

© facebook.com/lesrougesgenova

Genova - In questo momento difficile per l'Italia, afflitta dall'emergenza Coronavirus, uno spledido gesto di solidarietà arriva da un noto locale di Genova: "Con le mani in mano non sappiamo stare", recita il post pubblicato su Facebook da Les Rouges il 10 marzo. Il locale è stato fondato da 3 fratelli nel 2013, Benny Jonatan e Yoel, situato nel cuore del centro storico di Genova, in piazza Campetto. Il Les Rouges serve cocktail e piatti gourmet in una cornice particolare: il cinquecentesco Palazzo Imperiale. E, dopo il decreto Io resto a casa, emanato per evitare gli spostamenti e limitare il contagio, il locale si è svuotato (complice anche l'orario 6-18 da rispettare).

Nelle difficoltà, lo staff del Les Rouges ha pensato a chi si trova in prima linea per risolvere questo problema globale. "Lavori in ospedale? - prosegue il post su Facebook - Sei medico, infermiere, operatore socio-sanitario, addetto alle pulizie? Ci sentiamo in dovere di dirti grazie per l'immane lavoro che stai facendo per tutti noi. Lo facciamo cucinando per te gratuitamente. Non è molto ma speriamo possa essere utile. Ci farà piacere anche regalarti una bottiglia del nostro vino. Per sapere che piatti abbiamo disponibili e per concordare il ritiro e/o la consegna chiamateci al numero 329 3490644".

Un menù semplice, curato, fatto in casa. Ma il Les Rouges non si limita a offrire un servizio al personale sanitario: "Sei anziano o comunque un soggetto a rischio? Non puoi uscire di casa? La fila al supermercato non ti permette di mantenere la distanza minima tra persone? Cuciniamo per te a prezzo di costo, massimo due o tre euro per piatto - si legge - Per tutti gli altri: volete darci una mano? Potete acquistare i nostri piatti dando un'offerta libera. Tutto ciò che ricaveremo sarà utilizzato per comprare materie prime e poter così sostenere il più a lungo possibile la nostra iniziativa".

Potrebbe interessarti anche: , Aperitivo a Genova: si riparte da Mentelocale Bistrot. Info e novità gastronomiche , Portami via con te: scopri i nuovi prodotti Mentelocale Bistrot. Le info , Il Molly Malones di Multedo: «Non apriamo». Il post su Facebook , Locali e ristoranti nel centro di Genova, tra spazi all'aperto, dehors e distanze. La mappa di Safe Sarzano Open Air , Cake salato con asparagi, nocciole e Sarazzu: la ricetta del Caseificio Val d'Aveto

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.