Genova, i cinghiali arrivano nel centro storico alla ricerca di cibo

Genova, i cinghiali arrivano nel centro storico alla ricerca di cibo

Attualità Genova Venerdì 6 marzo 2020

© Luigi Libro - Facebook.com

Genova - Ormai, vedere i cinghiali passeggiare per Genova non è più una novità. Arrivano dalle alture, in cerca di cibo. Il letto del Bisagno, dalla stazione Brignole allo Stadio Ferraris, è pieno di cinghiali, sia esemplari adulti che cuccioli in branco. E non sono mancati gli strani avvistamenti, come nei giardinetti a Oregina, sulle strisce pedonali, a Castelletto o a prendere il sole sulla spaggia di San Fruttuoso di Camogli.

Ora, i cinghiali, si sono spinti anche nel centro storico di Genova. Nella notte tra il 5 e il 6 marzo 2020, si sono registrati due avvistamenti. Esemplari sono stati immortalati alla ricerca di cibo davanti al Boarder Cafè di piazza Fossatello (verso le ore 23.30) e in piazza Santa Fede e via Pré.

Le foto stanno già facendo il giro dei social. Per chi si è trovato davanti agli ungolati, per fortuna, sono un po' di spavento. I loro spostamenti, dettati soprattutto dalla facilità di trovare cibo in città, portano a incontri quotidiani sia di giorno che nelle ore notturne.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.