Genova, chiudono un sushi e un negozio cinese. «Torneremo presto»

Genova, chiudono un sushi e un negozio cinese. «Torneremo presto»

Attualità Genova Venerdì 28 febbraio 2020

di A.S.
© facebook.com/isaporisushiexperiencerestaurant

Genova - L'emergenza Coronavirus sta mettendo in ginocchio anche le attività commerciali presenti a Genova e in Liguria. Ristoranti e negozi, non solo cinesi, costretti ad abbassare le serrande per non andare in rosso (si spera solo temporaneamente). Purtroppo, un eccessivo allarmismo e la psicosi da virus hanno fatto calare drasticamente le vendite di moltissime attività in Italia, soprattutto quelle gestite da cinesi e orientali. Sono arrivati, però, tanti messaggi di solidarietà via social.

Saracinesca abbassata per un negozio cinese a San Fruttuoso, avvolto dalla solidarietà su Facebook. I proprietari, per la situazione generale che si è venuta a creare e la psicosi da Coronavirus, hanno deciso di chiudere per un breve periodo. Se per il sushi in centro c'è di mezzo anche la prevenzione, qui il motivo principale è la non sostenibilità dei costi di gestione. Il messaggio posto sulla serranda si chiude con un «A presto. Forza Italia e Forza Cina». E il quartiere risponde: «Vi aspettiamo presto!», «Ci mancate».

A chiudere, temporaneamente, è anche un sushi nel centro di Genova: I Sapori... Sushi Experience Restaurant (via D'Annunzio 8r, zona piazza Dante). Ecco il messaggio dello staff sulla pagina Facebook del locale: «Negli ultimi giorni siete venuti a conoscenza della situazione relativa al contagio da Coronavirus e delle relative misure contenuti e messe in atto anche in Liguria. Quindi, abbiamo deciso di chiudere il ristorante da domenica 1 marzo 2020 fino a data da destinarsi. È nostra intenzione sospendere temporaneamente la nostra attività per dare un contributo alla comunità nel ridurre al minimo il rischio di diffusione del nuova virus. Lo abbiamo fatto per tutelare sia i nostri clienti che i nostri dipendenti, augurandoci che la situazione ritorni alla normalità nel più breve tempo possibile. I nostri canali social restano attivi e a vostra disposizione. Lì, comunicheremo la data di riapertura, e non esitate a contattarci per qualsiasi domanda. Augurandoci che tutto questo possa finire al più presto».

Potrebbe interessarti anche: , Immuni App, sperimentazione in Liguria da giugno? La risposta della Regione , Frecce Tricolori a Genova: foto e video del sorvolo , A Genova riapre il Cicloriparo, l'officina delle bici dove si impara a ripararle , Liguria, la nuova ordinanza su centri estivi, parchi divertimento, servizi per l'infanzia e aperture , Spiagge libere a Genova, aperte da sabato 30 maggio. Ecco come funzionano

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.