Coronavirus e Serie A: Milan‑Genoa a porte chiuse. Il decreto - Genova

Coronavirus e Serie A: Milan‑Genoa a porte chiuse. Il decreto

Attualità e tendenze Genova Lunedì 24 febbraio 2020

di A.S.
© D7ckon, wikipedia

Le partite a porte chiuse sono state rinviate al 13 maggio

Genova - Il Coronavirus sta mettendo in crisi anche il campionato di Serie A, già costretto a rinviare alcune partite dello scorso weekend. Per questo, stop ai rinvii che creano problemi di calendario: nel weekend di sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo 2020 - nelle zone a rischio e stando alle attuali ordinanze regionali - si giocano a porte chiuse (sempre che la situazione non peggiori ulteriormente):

  • Juventus-Inter
  • Udinese-Fiorentina
  • Sassuolo-Brescia
  • Parma-Spal
  • Milan-Genoa

Sampdoria-Verona, essendo il posticipo di lunedì 2 marzo 2020 al Ferraris, si dovrebbe giocare regolarmente (trasferta vietata ai veronesi), sempre che non venga prolungata l'ordinanza. A porte aperte, per ora, anche Napoli-Torino; Lazio-Inter e Lecce-Atalanta. Gli altri incontri si giocano tutti a porte aperte. A porte chiuse anche la sfida di Europa League tra Inter e Ludogorets in programma giovedì 27 febbraio allo Stadio San Siro, come ha ufficializzato l'Uefa.

"Sono già in vigore provvedimenti che vietano gli eventi fino a domenica prossima, inizialmente per la Lombardia, il Veneto e il Piemonte, ora con questo dpcm abbiamo allargato anche a Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Liguria. In queste regioni, resta il divieto di manifestazioni sportive, per alcuni eventi abbiamo dato la disponibilità a svolgerli a porte chiuse". L'ha annunciato il ministro per lo Sport Vincenzo Spadafora, che ha anche sottolineato che il provvedimento "non è stato esteso al resto d'Italia perché non esistono le condizioni per prendere misure gravi".

Potrebbe interessarti anche: , Coronavirus in Liguria: mascherine gratis consegnate a domicilio , Supermercati: sciopero in Liguria a Pasqua, 25 aprile e Primo maggio , Crolla ponte sul fiume Magra: due furgoni coinvolti , Goodmorning Genova: uno spazio virtuale dove condividere la quarantena creando socialità , La Mindfulness al tempo della quarantena: supporto gratuito per genitori, farmacisti e personale sanitario

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.