Genova, in arrivo le macchinette mangia plastica: in cambio biglietti gratis e sconti

Genova, in arrivo le macchinette mangia plastica: in cambio biglietti gratis e sconti

Attualità Genova Mercoledì 29 gennaio 2020

Le macchinette mangia-plastica in funzione a Roma
© facebook.com/Corniglianolarinascita

Genova - Sembra sempre più concreta la possibilità di comprare i biglietti del bus o della metro... con le bottiglie di plastica. È quanto avrebbe confermato, nel consiglio comunale di Genova di martedì 28 gennaio 2020, l'assessore all'Ambiente e alla Mobilità del Comune Matteo Campora. Sollecitato da una mozione presentata da Bertorello Federico, Amorfini Maurizio, Ariotti Fabio, Corso Francesca, Fontana Lorella, Remuzzi Luca, Rossetti Maria Rosa, Rossi Davide (approvata con 31 voti a favore e 7 presenti non votanti), l'esponente della maggioranza è tornato sulla questione delle macchinette mangia plastica, un progetto di cui si parla da qualche tempo ma del quale non si hanno notizie da un po'.

Come dovrebbe funzionare il piano? L'idea sarebbe quella di dotare ogni Municipio di Genova di almeno una macchinetta mangia plastica, centri di raccolta nei quali i cittadini vengono incentivati al riciclo di materiale plastico in cambio di un immediato beneficio. Una proposta per diffondere consapevolezza rispetto al proprio impatto sull'ambiente e per sollecitare comportamenti sostenibili.

L'assessore Campora si è, dunque, posto in continuità rispetto al progetto delle eco-macchinette mangia plastica a Genova (la prima dovrebbe arrivare a fine febbraio 2020). Fra i vantaggi del piano di riciclo non ci sarebbero solo biglietti gratis per i mezzi di trasporto Amt, autobus e metro, ma anche un ventagio di agevolazioni e incentivi alla buona pratica, come sconti nelle attività commerciali di quartiere, nei teatri e nei servizi.

Macchinette mangia plastica a Genova: quando arrivano?

A discutere dell'ambizioso progetto era già stata Zena Green, concessionario dei macchinari mangia-plastica Paandaa per la città di Genova e presente al salone Orientamenti 2019 dell'Università di Genova. Gli eco-raccoglitori dedicati andranno dunque ad implementare i centri di raccolta della plastica, restituendo buoni sconto spendibili in cambio di bottiglie e flaconi, nel pieno spirito dell'economia circolare. L'installazione delle macchinette mangia plastica, prevista entro il 2020 (pare già da febbraio) è già in sperimentazione a Roma dal luglio 2019, e sembra farsi sempre più realtà anche a Genova.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.