Giorno della Memoria 2020 a Genova: eventi, tour guidati, mostre e spettacoli per non dimenticare

Attualità Genova Venerdì 24 gennaio 2020

Giorno della Memoria 2020 a Genova: eventi, tour guidati, mostre e spettacoli per non dimenticare

Genova - Puntuale, torna anche nel 2020 la Giornata della Memoria. Istituita dalla risoluzione del 2005 dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, la data del 27 gennaio celebra l'anniversario della liberazione del Campo di concentramento di Auschwitz per mano delle truppe dell'Armata Rossa. 72 anni dopo, anche a Genova si ricordano la tragedia della Shoah e in generale tutte le vittime degli orrori dei genocidi nazisti.

Se è vero che il ricordo non basta, i tanti eventi spontanei a Genova e dintorni nascono non solo per celebrare la Giornata, ma anche per contribuire alla ricostruzione di una memoria collettiva, approfondendone le vicende storiche e alcuni risvolti meno conosciuti. Una buona occasione per un ripasso di storia, oltre che per sviluppare una cittadinanza consapevole e informata. Dalla Giornata della Memoria con una cerimonia ufficiale a Palazzo Ducale a visite guidate speciali, come nell'antico ghetto ebraico di Genova (il 26 gennaio), attraversando insieme un quartiere la cui storia risale al 1660, oppure nel Sotterraneo dei Tormenti della Casa dello Studente.

Vi proponiamo qui una selezione di eventi, incontri, mostre e spettacoli teatrali che contribuiscono a dare un significato profondo, anche a Genova, alla Giornata della Memoria 2020. Gli appuntamenti segnalati ricorrono da sabato 25 a lunedì 27 gennaio. Segnaliamo infine anche il calendario di iniziative promosse dal comune di Sestri Levante per la Giornata della Memoria. Ora gli eventi nel dettaglio a Genova per il Giorno della Memoria 2020.

Cerimonie ufficiali, commemorazioni e speciali visite guidate

La città di Genova omaggia la Giornata della Memoria con una cerimonia ufficiale a Palazzo Ducale: un programma, lunedì 27 gennaio, che vede come oratore ufficiale Ferruccio De Bortoli, presidente onorario del Memoriale della Shoah di Milano e che prevede coreografie, mostre e letture. Fra gli eventi della giornata a Palazzo Ducale anche il conferimento della Medaglia Città di Genova a Gilberto Salmoni, presidente dell'ANED (Associazione Nazionale Ex Deportati nei Campi Nazisti) Genova.

Il 26 gennaio anche la Chiesa di San Filippo celebra la Giornata della Memoria 2020 con una Santa Messa in suffragio dei caduti nei campi di sterminio nazisti KZ. Milioni le vittime dei campi alle quali è dedicato il pensiero, in primis i più deboli, dai bambini agli anziani, dalle minoranze etniche e linguistiche agli oppositori politici.

La Giornata della Memoria 2020 fornisce anche un'ottima scusa per scoprire le profonde radici dell'ebraismo nel centro storico della Superba: domenica 26 gennaio Cooperativa organizza una visita guidata attraverso l'antico ghetto ebraico di Genova, attraversando insieme un quartiere la cui storia risale al 1660.

Fra i percorsi tematici in programma, ritornano anche quest'anno le visite guidate nel Sotterraneo dei Tormenti della Casa dello Studente, dalle 9.30 alle 10.30 di lunedì 27, martedì 28 e mercoledì 29; nella giornata di lunedì, la visita è seguita alle 10.30 da un incontro con Giordano Bruschi, partigiano Giotto, che presenta il film dal titolo Le pietre di MauthausenMartedì 28 gennaio, alle ore 10.30, conferenza di Gilberto Salmoni.

Letture e incontri: per comprendere la Giornata della Memoria

A Genova, uno speciale appuntamento per bambini con Solo una parola, letture ai Giardini Luzzati. Gli allievi del corso di teatro di Mauro Pirovano sono i protagonisti di un appuntamento serale alla Biblioteca Bertha Von Suttner di Busalla (Genova): i ragazzi presentano insieme al loro maestro il recital Lettere di memoria.

Come sconfiggere la paura se non con la forza di un atto d'amore? Riflessioni a portata di bambino alla libreria L'amico immaginario di Genova, dove viene presentato con una serie di letture il libro illustrato La città che sussurrò (Giuntina) di Jennifer Elvgren.

A proposito di letture, il Centro culturale Primo Levi propone a Palazzo Ducale la lettura collettiva e integrale di Essere senza destino di Imre Kertész, premio nobel per la letteratura nel 2002 che ha raccontato gli orrori dei campi di sterminio nazisti di Auschwitz, Buchenwald e Zeitz, dopo aver vissuto in prima persona l'internamento negli stessi.

Mostre e spettacoli: la Giornata della Memoria raccontata con l'arte

A Palazzo Ducale due esposizioni rendono omaggio alla Giornata della Memoria. Nelle Antiche Celle della Torre Grimaldina è esposta la mostra Segrete Tracce di Memoria. Alleanza di Artisti in memoria della Shoah: sette i contributi artistici selezionati per questa 12esima edizione dell'allestimento.

Nello Spazio Aperto del Ducale prende invece forma, fino al 27 gennaio, la mostra Adelmo e gli altri. Omosessuali al confino in Lucania. Un'esposizione che getta luce sulle vicende tanto tormentate quanto poco storicamente ricostruite come quelle degli omosessuali, fra le prime vittime dell'esperienza storica del fascismo in Italia.

Anche la Biblioteca Universitaria di Genova contribuisce alla ricostruzione di una memoria storica informata e puntuale, ed espone, dal 27 gennaio al 28 febbraio 2020, dei pannelli riportanti alcuni dei 180 atti ricordati come le leggi razziali del regime fascista in Italia. Segnaliamo anche l'iniziativa promossa dalla Casa della Resistenza di Genova, che sabato 25 gennaio presenta lo spettacolo Fatti non foste a viver come bruti... con il contributo della Compagnia Teatrale Buongiorno Mondo.

Potrebbe interessarti anche: , Coronavirus: indicazioni di Regione Liguria, numeri utili e comportamenti da seguire , Liguria, un borgo storico diventa set di un nuovo film , Opel Grandland X Plugin, vieni a conoscerla a Genova da Gecar , I treni della felicità. La storia straordinaria di un'Italia solidale raccontata in un libro e un docu-film , Unicef per una Liguria libera dalla plastica: raccolta firme alla Coop di Piccapietra

Mentelocale.it indica in modo indipendente alcuni link di prodotti e servizi che si possono acquistare online. In questo testo potrebbero comparire link a siti con cui mentelocale.it ha un’affiliazione, che consente all'azienda di ricavare una piccola percentuale dalle vendite, senza variazione dei prezzi per l'utente.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.