Alberto Angela racconta le Meraviglie di Genova: la puntata, con Luca Bizzarri

Alberto Angela racconta le Meraviglie di Genova: la puntata, con Luca Bizzarri

Cultura Genova Venerdì 24 gennaio 2020

di A.S.
© Barbara Ledda

Genova - Va in onda sabato 25 gennaio 2020, alle 21.20 su Raiuno, la puntata di Meraviglie dedicata anche a Genova, che chiude la terza stagione del programma condotto dal divulgatore scientifico Alberto Angela con la regia di Gabriele Cipollitti e la fotografia di Enzo Calò. Una programma che, nello spazio di quattro puntate, ha portato sugli schermi di casa nostra arte, luoghi e persone di tutta Italia, definita la penisola dei tesori, in quanto ospita ben 55 siti riconosciuti dall’Unesco come patrimonio dell’umanità.

Le riprese di Meraviglie a Genova si sono svolte lo scorso novembre, principalmente tra Palazzo Doria e la Lanterna, con la collaborazione di Villa del Principe Palazzo di Andrea Doria, del Trust Floridi Doria Pamphilj e di MuMA e con il supporto tecnico di Genova Liguria Film Commission. A raccontare la nostra città è stato chiamato Luca Bizzarri, famoso attore e presidente della Fondazione Palazzo Ducale. Nel frattempo, sono arrivate alcune foto che immortalano Alberto Angela sulle terrazze della Lanterna di Genova.

«Sono molto orgogliosa che Genova sia protagonista in prima serata su Raiuno - dice l’assessore allo Sviluppo economico turistico e Marketing territoriale Laura Gaggero - Ringrazio Alberto Angela per aver scelto di fare tappa nella nostra città, per raccontarne la bellezza e portare il suo patrimonio architettonico e paesaggistico nelle case di un pubblico così ampio. Genova ha una storia gloriosa di Repubblica Marinara, oltre a essere uno scrigno che racchiude opere d’arte straordinarie. Genova è una città da scoprire e da amare, per tornarci ancora. Conoscerla attraverso lo sguardo di Alberto Angela, farà sicuramente scattare il desiderio di venire a visitarla».

La puntata di sabato 25 gennaio 2020, l'ultima della quarta stagione di Meraviglie, vede il figlio di Piero Angela impegnato in un tour che tocca, oltre alla Lanterna e a Palazzo Doria di Genova, anche il Quirinale, la casa degli italiani, i graffiti della Val Camonica in Lombardia, i paesaggi lunari dell’Etna e la Val d’Orcia in Toscana.

Potrebbe interessarti anche: , Sestri Levante dall'alto: riaperto il sentiero dei ponti della valle del Fico , Val d'Aveto: riaprono seggiovia e rifugio a Prato Cipolla. Al via la stagione estiva con novità , Il giro del mondo in 80 vicoli: Explora riparte con le visite sicure , Parco Beigua: escursioni e itinerari con le guide. Il programma , Riapre l'Abbazia di San Fruttuoso di Camogli: prenotazioni, giorni e orari e regole

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.