La Voce e il Tempo: il programma di gennaio e febbraio con Arte in guerra e Anonima frottolisti - Genova

Concerti Genova Venerdì 10 gennaio 2020

La Voce e il Tempo: il programma di gennaio e febbraio con Arte in guerra e Anonima frottolisti

Altre foto

Contenuto in collaborazione con La Voce e il Tempo

Genova - Prosegue la IV edizione della stagione musicale internazionale La Voce e il Tempo diretta da Vera Marenco e Paola Cialdella e ospitata nei più importanti siti monumentali di Genova. Questi i prossimi appuntamenti dei mesi di gennaio e febbraio 2020.

  • Lunedì 27 gennaio, alle ore 17,45.In occasione della mostra Anni Venti. L'età dell'incertezza, nella Sala Camino di Palazzo Ducale si terrà la conferenza Arte in Guerra con relatore il professor Paolo Paolini. Ingresso libero

Nella Germania del primo ‘900, l’Espressionismo apre al sentimento che si fa estasi o grido, attraversa ogni manifestazione artistica e ne scavalca il formalismo.Paolini proporrà un viaggio attraverso le figure di Alma Schindler, scultrice e musicista, del pittore drammaturgo Kokoshka e del musicista, pittore e drammaturgo Schönberg.

Musica disonesta si basa sull’assunto secondo il quale il Quattrocento racconta la contaminazione tra due universi culturali: scritto e orale. Il limite tra i due contesti appare assai sottile, tanto da far convivere le due tradizioni in uno stesso universo comunicativo: modi di dire, figure allegoriche, citazioni popolari, convergono in tal modo in una stessa chiave di lettura culturale. I brani raccontano storie, sentimenti e personaggi apparentemente generici ma che, in verità, risultano uno spaccato del contesto culturale depositario di antiche conoscenze, dove ciò che appare non è semplicemente ciò che viene scritto ma la rappresentazione di un enorme contenitore di significati.

Anonima Frottolisti, nasce nel 2008 ad Assisi dal risultato dell’incontro di musicisti provenienti da esperienze musicali e di studio internazionali, collaboratori di alcuni tra i più noti ensemble di musica antica europei. Alla base del progetto musicale di Anonima Frottolisti, c’è la riscoperta del repertorio composto tra XV e XVI secolo, l’Umanesimo musicale. Accanto allo studio filologico di questa fase storica, Anonima affronta il repertorio medievale e rinascimentale. La prassi e la ricerca di Anonima Frottolisti è caratterizzata dall’utilizzo di partiture originali, dallo studio paleografico e storico-musicologico, nella consapevolezza del valore della scrittura e della teoria dell’epoca, cercando di esaltare al massimo l’arte compositiva pervenuta sino ai nostri giorni. L’ensemble si occupa, visti i presupposti , della ricerca e della codificazione del materiale originale ed inedito. 

  • Ricordiamo inoltre che il 18 e 19 gennaio, 1 febbraio e 14 marzo 2020 si tiene la Terza edizione del corso rivolto a direttori di coro, operatori musicali e a chi si occupa di vocalità e didattica infantile e giovanile: Dirigere il coro: dalle voci bianche al coro giovanile. Qui info e modulo per iscrizioni

Il primo appuntamento è  con il Maestro Basilio Astulez e le sue celebri coreografie corali vivaci, esperienza fondamentale per sviluppare nuove idee per concerti spettacolari. Il corso prosegue il 1° febbraio e il 14 marzo 2020 con i contributi dei M° Lorenzo Donati e Marcella Sanna. Il corso è riconosciuto dal MIUR ed è rivolto a direttori di coro, operatori musicali e a chi si occupa di vocalità e didattica infantile e giovanile. È valido come aggiornamento per insegnanti della scuola primaria e secondaria di primo grado. Le lezioni si terranno a Genova, presso Sala Lutero, via Assarotti, 21a (bus n° 34 / 36) tranne che nel pomeriggio del 18 gennaio (Palazzo Ducale, Munizioniere).

Info:

Potrebbe interessarti anche: , Genova omaggia Fabrizio De André per gli 80 anni: cinema, musica ed eventi , Diodato vince il Festival di Sanremo 2020 con Fai Rumore. Il video , Sanremo 2020: Leo Gassmann vince per le Nuove Proposte, Morgan e Bugo squalificati , Sanremo 2020, Achille Lauro con Me ne frego: testo e pagella , Sanremo 2020, Alberto Urso con Con il sole ad est: testo e pagella

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.