Maltempo in Liguria: crolla la strada tra Propata e Caprile in Alta Val Trebbia - Genova

Maltempo in Liguria: crolla la strada tra Propata e Caprile in Alta Val Trebbia

Attualità Genova Martedì 17 dicembre 2019

© facebook.com/centrometeoligure
Altre foto

Genova - Nella mattinata di martedì 17 dicembre 2019, è letteralmente crollata la carreggiata della strada provinciale 15, detta anche del Brugneto, strada che collega, in Alta Val Trebbia, l’abitato di Propata con il bivio per Caprile. Questo crollo è l'ennesima conseguenza dell'ondata di maltempo che ha colpito tutta la Liguria in questi due mesi autunnali.

La strada era già interdetta al traffico nelle settimane scorse dalla Città Metropolitana per l'instabilità del versante. Dal punto di vista della viabilità, quindi, la situazione non cambia molto. Per raggiungere Propata è necessario a residenti e villeggianti percorrere una lunga viabilità alternativa attraverso Rondanina (località Caffarena).

Già nel 2015, sulla stessa provinciale 15, era crollato un pezzo di strada a causa delle piogge e dell’alluvione del 15 settembre, poco distante dal nuovo crollo. Poi, il 2 dicembre, tra il km 11,5 dopo il bivio per Caprile, ed il km 12,500 prima dell’abitato di Propata, è stata interdetta alla circolazione veicolare con una ordinanza della Città Metropolitana di Genova, questo a seguito di un cedimento strutturale della sede stradale, nello stesso tratto che è stato interessato da un evidente peggioramento.

Il Consigliere delegato alla Viabilità Franco Senarega ha dichiarato in proposito che «trattandosi di un intervento particolarmente complesso, i tempi di progettazione non possono essere brevi ma l’obbiettivo è di poter avviare gli interventi entro gennaio 2020, contestualmente è in fase progettuale anche un intervento di miglioramento relativo all’adiacente corso d’acqua, dando continuità ad una opera già realizzata negli scorsi anni dal comune che però terminava prima della strada interessata». Ricordiamo che la chiusura della SP15 non implica l’isolamento di centri abitati in quanto congiunge due punti della viabilità principale e pertanto ogni zona abitata rimane accessibile.

Potrebbe interessarti anche: , Genova, Marco Tasca diventa vescovo l'11 luglio: la cerimonia di ordinazione , Una cometa sopra Genova e la Liguria: quando e come vedere Neowise , Caos autostrade in Liguria: ispezioni fino al 15 luglio. Toti: «Chiediamo i danni» , Un murale gigante sul Bic di Certosa: Tellas a Genova per il progetto On the Wall , Genova Città che legge: il riconoscimento dal Ministero per i beni culturali per 2020 e 2021

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.