Bus e mezzi gratis a Genova: niente rimborso per gli abbonati. Le ipotesi

Bus e mezzi gratis a Genova: niente rimborso per gli abbonati. Le ipotesi

Attualità Genova Mercoledì 11 dicembre 2019

di A.S.
© comune.genova.it

Genova - I genovesi hanno usufruito di bus e mezzi Amt Genova gratuiti (a eccezione del servizio commerciale Volabus) per tutta l'emergenza viabilità, dal 26 novembre e fino a domenica 8 dicembre 2019 (data di fine dello stato di grave emergenza). Da lunedì 9 dicembre, quindi, si è tornati al sistema tariffario pre emergenza, con la verifica del titolo di viaggio sui mezzi pubblici di Genova.

Se i viaggiatori occasionali hanno gradito molto la gratuità di bus e mezzi pubblici (+15% di passeggeri e frequenza dei bus aumentata), non è stato così per gli abbonati al servizio Amt (che hanno comunque compreso le difficoltà in cui si trova Genova in questo momento). Come riferito dall'azienda, non è previsto nessun rimborso in senso stretto per chi è in possesso dell'abbonamento mensile o annuale, persone che hanno potuto usufruire dei 13 giorni di bus gratuito dovuti al caos traffico a Genova per il maltempo, frane e danni in città.

Ma, se questi 13 giorni di gratuità, non saranno rimborsati agli abbonati, sono in fase di studio alcune proposte di iniziative di fidelizzazione, che possono arricchire il pacchetto di chi possiede un abbonamento. Nei giorni scorsi si è parlato di un determinato numero di corse gratuite sul Trenino di Casella. Un'ipotesi, questa, che non ha entusiasmato gli utenti.

E sulla ipotesi del trasporto pubblico gratuito? L'emergenza viabilità ha dato anche la possibilità di studiare la sua fattibilità in futuro. Al momento, però, sono troppi i costi da coprire per Amt Genova. L'azienda sta cercando di tirare le somme su quanto perso quotidianamente nelle due settimana dei gratuità dei mezzi (tutta la bigliettazione vale circa 80-90 mila euro al giorno).

Potrebbe interessarti anche: , Immuni App, sperimentazione in Liguria da giugno? La risposta della Regione , Frecce Tricolori a Genova: foto e video del sorvolo , A Genova riapre il Cicloriparo, l'officina delle bici dove si impara a ripararle , Liguria, la nuova ordinanza su centri estivi, parchi divertimento, servizi per l'infanzia e aperture , Spiagge libere a Genova, aperte da sabato 30 maggio. Ecco come funzionano

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.