Riparte il Teatro Verdi di Sestri Ponente: «Sarà una bellissima stagione» - Genova

Riparte il Teatro Verdi di Sestri Ponente: «Sarà una bellissima stagione»

Teatro Genova Mercoledì 4 dicembre 2019

di A.S.
© facebook.com/cinemaverdige

Genova - Dopo una lunga assenza, torna il cinema al Teatro Verdi di Sestri Ponente. E, presto, tornerà anche il teatro. Parole rassicuranti per un presidio culturale di Genova a rischio chiusura da un anno. Si legge sulla pagina facebook del Cinema Verdi di Sestri Ponente: «Abbiamo scongiurato il rischio di una chiusura del Verdi e possiamo assicurare ai nostri spettatori una bellissima stagione. Il 18 dicembre 2019, alle 12, alla Sala Informagiovani di Palazzo Ducale ci sarà la conferenza stampa di presentazione della stagione e racconteremo nel dettaglio programmi e novità. Siete tutti invitati!»

Una piccola anticipazione? Il 5 gennaio 2020, la nuova stagione del Teatro Verdi inizia con uno spettacolo meraviglioso, che da anni mancava al teatro. Nel frattempo, la programmazione è già ripartita, con un blockbuster Disney in programma il 6 dicembre. Del futuro del Teatro Verdi di Genova si è parlato a fondo lo scorso novembre, durante un incontro che ha visto partecipare il direttore Giunio Lavizzari, l’assessore comunale alla Cultura, Barbara Grosso, e il vicesindaco Stefano Balleari a Tursi. Vertiche che, di fatto, ha deciso le sorti del teatro.

L'ultima chance per cercare di salvare una luogo che, da oltre un anno, era alle prese con i problemi legati al crollo del ponte Morandi. Ma non solo: c'erano anche le difficoltà derivanti dall’orario di chiusura del parcheggio di piazza Oriani (chiuso in serata e nei festivi). «Stando così le cose, questa stagione potrebbe essere l’ultima», le parole che aveva pronunciato il direttore Giunio Lavizzari Cuneo nel settembre 2018.

Potrebbe interessarti anche: , Teatro Carlo Felice protagonista dell'inaugurazione del Ponte sul Polcevera , Teatro dell'ortica, Bonomi: «Presente difficile e futuro da scoprire, progettando il Festival dell'acquedotto» , Barbara Grosso: «Genova dei Festival. Spettacoli in periferia e online. E i progetti per il Balletto di Nervi» , Riparte la programmazione al Teatro della Tosse con Cuocolo/Bosetti , Serena Bertolucci: «Palazzo Ducale è un luogo da vivere, non solo mostre ma anche spazi per la scuola»

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.