Genova e levante: allerta meteo per temporali, con peggioramento nel weekend

Genova e levante: allerta meteo per temporali, con peggioramento nel weekend

Attualità Genova Giovedì 21 novembre 2019

© Pixabay

Genova - Anche se le precipitazioni non si sono mai realmente interrotte sulla Liguria e su Genova, nelle prossime ore è previsto un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche con piogge, rovesci e temporali forti. Alla luce, dunque, delle ultime uscite modellistiche Arpal ha emanato l'allerta gialla per temporali con le seguenti modalità per la giornata di venerdì 22 novembre 2019, anche se le piogge più abbondanti sono previste per sabato 23 novembre:

  • Levante regionale (zona C) dalle 13 di giovedì 21 alle 15 di venerdì 22 novembre;
  • Centro, da Noli a Portofino compresa Genova e entroterra (zona B) dalle 18 di giovedì 21 alle 24 di venerdì 22 novembre;

Questa la suddivisione in zone del territorio regionale:

  • A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa
  • B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno
  • C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Val Fontanabuona e Valle Sturla
  • D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida
  • E: Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia

Ecco i fenomeni previsti per oggi, domani e dopodomani contenuti nell'avviso meteorologico emesso questa mattina:

  • Giovedì 21 novembre: il transito di una perturbazione porta condizioni di instabilità sulla nostra regione con possibili locali rovesci o temporali anche forti. Da metà giornata alta probabilità di fenomeni forti sulla zona C. Sulla zona B inizialmente la probabilità sarà bassa, in aumento ad alta da circa metà pomeriggio. Sulle restanti zone bassa probabilità di fenomeni forti.
  • Venerdì 22 novembre: sulla Liguria permangono condizioni di instabilità con possibili locali rovesci o temporali anche forti. Alta probabilità di fenomeni forti su B e C, bassa sulle restanti zone. Dalla serata si attende un'ulteriore intensificazione dei fenomeni precipitativi e temporaleschi a causa di una nuova saccatura in ingresso sul Mediterraneo. Rinforzo dei venti da Sud-Est su BC, orientali sull'estremo occidentale di A, fino a forti rafficati; locale ingresso da Nord moderato sulle zone B e D.
  • Sabato 23 novembre: Transito di una perturbazione atlantica con piogge anche moderate su ABD e cumulate elevate su ABD e significative su CE. Condizioni di instabilità con alta probabilità di rovesci o temporali forti su ABD, bassa su CE. Venti da Sud-Est su BC, orientali sull'estremo occidentale di A, fino a forti rafficati; locale ingresso da Nord moderato sulle zone BD. Aumento del moto ondoso con mare agitato sotto costa per onda da Sud, Sud-Est con mareggiata da Scirocco su A e B, mare localmente agitato su C.

Potrebbe interessarti anche: , Coronvirus: Liguria arriva a zero contagi , Genova, la Strada Guido Rossa chiusa tra il 13 e il 14 luglio per il varo della passerella , Sori: la spiaggia diventa a numero chiuso. Da quando e regole , Una cometa sopra Genova e la Liguria: quando e come vedere Neowise , EcoVan Amiu a Recco: il servizio di raccolta mobile dei rifiuti ingombranti

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.