Genova: 15enne ha inventato un gelato per i malati di Crohn

Attualità Genova Mercoledì 13 novembre 2019

Genova: 15enne ha inventato un gelato per i malati di Crohn

© Pixabay

Genova - Nella mattinata di mercoledì 13 novembre, al Salone Orientamenti 2019 al Porto Antico di Genova, è stato presentato un gelato speciale messo a punto per le persone affette dal morbo di Crohn, una patologia infiammatoria dell’intestino. L’inventore è un giovane ragazzo genovese di 15 anni, Diego Costi che alcuni mesi fa ha scoperto, grazie all’unità di gastroenterologia dell’Istituto Gasilini di Genova diretta dal professor Paolo Gandullia, di avere il morbo di Crohn e invece di abbattersi ha reagito positivamente prendendo di petto la malattia.

Il suo percorso di cura è passato non solo attraverso i farmaci, ma anche attraverso l'elaborazione di un progetto per la creazione di un gelato ad hoc che le persone affette dall'infiammazione intestinale. Lo ha chiamato Fiordisole ed è a base di riso, uovo pastorizzato e mango. E' stato realizzato in una gelateria artigianale di Genova del centro, che ha deciso di commercializzarlo. Il gelato ha avuto la validazione scientifica dell'ospedale pediatrico Gaslini. "Un grande esempio di forza e tenacia e una bellissima iniziativa", ha sottolineato l'assessore regionale alla Salute Sonia Viale.

Potrebbe interessarti anche: , Costa Crociere: offerta di lavoro con 37 posti in Liguria. Come candidarsi , Orche a Genova: un cucciolo è in difficoltà. Gli esperti: «Monitoriamo la situazione» , Bus e mezzi pubblici gratis a Genova: ecco fino a quando. «Test per il futuro» , Sorpresa a Genova: tre orche in mare davanti a Voltri. Il video , Genova, ecco Casa Rifugio Elisa: luogo per donne vittime di violenza

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.