Teatri del Paradiso: stagione 2019/20 tra spettacoli e incontri, da Camogli a Bogliasco - Genova

Teatro Genova Lunedì 30 settembre 2019

Teatri del Paradiso: stagione 2019/20 tra spettacoli e incontri, da Camogli a Bogliasco

Tullio Solenghi
© Max Valle

Genova - Al via la quinta stagione teatrale 2019/2020 di Teatro Pubblico Ligure, con la direzione artistica di Sergio Maifredi, inclusa nella rete Teatri del Paradiso fondata da SoriTeatro con la Fondazione Teatro Sociale di Camogli e Pieve Ligure Scali a Mare Art Festival: il progetto Teatri del Paradiso, nato il 16 aprile 2019, coinvolge i cinque comuni di Camogli, ReccoSori, Pieve Ligure e Bogliasco. Insieme attorno all’idea del teatro di cittadinanza, che si realizza quando il teatro si specchia nella città e la città nel teatro. Sessanta in tutto gli appuntamenti in programma nella stagione 2019/2020, tra spettacoliprime nazionali e novità. Tutti gli appuntamenti sono raggiungibili con il nuovo servizio bus navetta Atp da Genova a Camogli.

Tra le novità della Stagione 2019/2020, due spettacoli in scena al Teatro Massone di Pieve Ligure e alla Sala Bozzo di Bogliasco: Anche i pirati hanno una p(i)siche? Con Simonetta Guarino ed Enrique Balbontin (il 25 gennaio a Bogliasco) e Astolfo sulla Luna con David Riondino (a Pieve, venerdì 27 marzo alle ore 21). C'è poi SoriTeatro 2019/2020, che si estende dal 10 ottobre 2019 al 20 giugno 2020, con sedici appuntamenti in sala fra cui tre spettacoli in prima nazionale e la seconda parte di Sorilegge sui classici della letteratura presentati da Gian Luca Favetto, la seconda edizione di SoriArte in cinque tappe da Portovenere ad Albissola Marina, oltre a SoriViaggia con le tre mete di Milano, Gand in Belgio e Hostelbro, in Danimarca, e all’Atlante del Gran Kan/La strada. Tra gli ospiti, grandi nomi del teatro e della cultura internazionale, da James Thierrée a Tullio Solenghi fino a Pierluigi Odifreddi e al maestro Eugenio Barba.

Le prime nazionali sono tre. La risata nobile. La letteratura comica da Aristofane a Flaiano con Tullio Solenghi debutta a Sori mercoledì 16 ottobre 2019. Giovedì 21 novembre debutta Platone di Ermanno Bencivenga, seconda tappa del progetto Filosofia e Teatro - Alla ricerca della saggezza perduta, firmato dallo stesso Bencivenga con Sergio Maifredi. Giovedì 23 gennaio è fissata la prima di La matematica degli indiani con Piergiorgio Odifreddi, che firma il progetto insieme a Maifredi. 

Il progetto Atlante del Gran Kan di Sergio Maifredi e Gian Luca Favetto quest’anno affronta il tema de La strada, in uno spettacolo diviso in quattro tappe in scena nelle frazioni di Sori: venerdì 12 giugno, sabato 13 giugno, venerdì 19 giugnosabato 20 giugno, sempre alle ore 21. Così Atlante del Gran Kan prosegue a disegnare la sua mappa. Dopo Sori>, Enna>, Tirana> e in contemporanea con Camogli>, ecco una nuova mappa di Iros che racconta la strada, la strada fisica, reale, costruita negli anni 60 per collegare il centro di Sori con le frazioni, ma anche la strada come metafora, come cammino, come percorso, come condivisione, relazione, rete.

Luigi Lo Cascio, attore di cinema e teatro tra i più affermati in Italia, giovedì 2 aprile 2020 è il protagonista di Sul cuore della terra, dedicato ai poeti siciliani del Novecento. Giovedì 20 febbraio 2020, Massimo Minella con il fisarmonicista Franco Piccolo, ripartono da un’occasione in cui Genova ha dato vita a un appuntamento internazionale memorabile, L’Expo delle meraviglie – 1914, l’Esposizione internazionale di Genova. Giovedì 5 marzo lo storico Alessandro Barbero in dialogo con Renzo Parodi parlerà de Il poeta al comando, ripercorrendo la cosiddetta esperienza fiumana di Gabriele D’Annunzio. Giovedì 14 maggio 2020, Andrea Nicolini sarà l’interprete di uno dei monologhi più struggente e comico di Patrick Süskind, Il contrabbasso.

In programma anche SoriLegge, la seconda edizione di Scrivere, leggere, raccontare secondo Gian Luca Favetto, un viaggio nella grande letteratura in cinque appuntamenti: Cent’anni di solitudine di Gabriel Marcia Marquez (21 novembre), La mia Africa di Karen Blixen (19 dicembre), Il deserto dei Tartari di Dino Buzzati (23 gennaio), Orlando di Virginia Woolf (5 marzo), Memorie di Adriano di Marguerite Yourcenar (2 aprile). Un appuntamento al mese nel foyer del Teatro di Sori, prima degli spettacoli. 

La seconda edizione del progetto di Massimo Minella e Sergio Maifredi, dal titolo La teatralità dell’arte/Arte in scena. Si parte da Portovenere il 20 ottobre con l’archeologa Marcella Mancusi impegnata a raccontare la storia della Villa romana del Varignano Vecchio e il saggista e romanziere Matteo Nucci in Guardando la Luna dall’abisso di Eros. Il 14 novembre l’appuntamento è alla Galleria d’Arte Moderna di Genova con la conservatrice Maria Flora Giubilei e Storia, letteratura e vita sul palcoscenico dell’arte italiana tra Romanticismo e Novecento. Luca Leoncini il 12 dicembre nel Palazzo Reale di Genova, descrive la stessa residenza di via Balbi definendola nel suo ritratto Il più teatrale tra i palazzi genovesi. Il 7 marzo 2020, il percorso alla ricerca della teatralità nell’arte prosegue ad Albissola Marina con la storica dell’arte Paola Valenti. Infine a giugno saranno Farida Simonetti e Caterina Olcese Spingardi a parlare del Golfo del Tigullio come anfiteatro, le sue ville come scenografia. 

«Con Teatri del Paradiso, doppiamo pensare ai cinque comuni di CamogliReccoSoriPieve Ligure e Bogliasco come un unico grande teatro - racconta il direttore artistico di Teatro Pubblico Ligure Sergio Maifredi - Abbiamo una sala da 500 posti al Teatro Sociale di Camogli, una sala da 200 posti al Teatro di Sori, da 100 posti a Pieve Ligure e da 100 a Bogliasco, senza dimenticare i 750 posti all'aperto degli Scali a Mare».

Potrebbe interessarti anche: , Resistere e Creare 2019 alla Tosse, la danza riparte dal materiale umano: il programma , Al Carlo Felice Il trovatore, opera di Verdi con dedica al musicista Peter Maag , Teatro della Tosse: la Stagione Ragazzi 2019/2020, tra centro e Ponente , Teatro Nazionale: procedura, candidature, Livermore. Intervista al presidente del Cda , Davide Livermore direttore del Teatro Nazionale di Genova. L'intervista

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.