Angolo di Boccadasse intitolato a Camilleri: il sì in consiglio comunale - Genova

Angolo di Boccadasse intitolato a Camilleri: il sì in consiglio comunale

Cultura Genova Martedì 30 luglio 2019

di A.S.
Boccadasse
© Alessandro Vecchi, wikipedia

Genova - Durante il Consiglio Comunale di martedì 30 luglio 2019, si è detto sì alla dedica un angolo di Boccadasse ad Andrea Camilleri, lo scrittore siciliano morto lo scorso 17 luglio, che aveva stretto un forte legame con Genova. La proposta arriva, in origine, dalla Lista Crivello ed è stata approvata in sala rossa coi voti della minoranza e di Vince Genova. Sono 23 i voti a favore: PD, Lista Crivello, Vince Genova, Direzione Italia, M5S, Chiamami Genova, Ubaldo Santi (Gruppo Misto), Guido Grillo (FI) e 13 astenuti: Lega Salvini Premier, Fratelli d’Italia, FI.

Questo ordine del giorno fuori sacco impegna il Sindaco Marco Bucci e la giunta a proporre un gesto, un atto, una restituzione ad Andrea Camilleri con la dedica di un angolo del borgo di Boccadasse, da lui definito luogo del cuore, affinché resti nella memoria di tutti i genovesi il profondo legame tra il grande Maestro, insignito dal Comune di Genova dell’onorificenza del Grifo nel 2015, e la nostra città.

Andrea Camilleri ha ricevuto un premio di poesia in gioventù a Genova, evento che fece nascere l'amore per la nostrea città. Inoltre, aveva fatto nascere nella Superba la storica fidanzata del commissario Montalbano, Livia. Camilleri, in una recente intervisita, aveva dichiarato che, se avesse dovuto trasferirsi, avrebbe scelto proprio il borgo di Boccadasse. E, poco più di un mese fa, sempre a Boccadasse è stata scoperta una targa in memoria di Luigi Tenco.

Potrebbe interessarti anche: , Riapre l'Abbazia di San Fruttuoso di Camogli: prenotazioni, giorni e orari e regole , Spiagge libere Liguria: gratis e senza prenotazione. Il gruppo su Facebook , Itinerario Borzoli-Cassinelle: l'antica abbazia abbandonata alle spalle di Sestri Ponente , Stelle nello Sport: tre mesi di impegno al fianco delle scuole , Orienteering in centro storico: alla scoperta dei simboli su edicole e portali

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.