Genova, apre il ristorante solidale Le Mele Cucina Sociale: pizza, farinata e... pasto sospeso

Food Genova Venerdì 24 maggio 2019

Genova, apre il ristorante solidale Le Mele Cucina Sociale: pizza, farinata e... pasto sospeso

© Pexels

Genova - Dopo l'inaugurazione della Pasticceria Sociale a Genova da giugno del 2018, nasce un nuovo locale nella citttà della Lanterna. In salita del Prione 27r, Le Mele Cucina Sociale ha aperto i battenti nella giornata di venerdì 24 maggio 2019. L’idea nasce dall’incontro tra Aggiohouse di Stefano Cannatà, focacceria di San Gottardo nata dopo la frana di ottobre 2014 e la perdita della casa e del lavoro da parte del titolare, Vico Mele Trattoria Sociale e Fabrizio Nanni, patron della Madeleine, la Lepre e altri noti locali del centro storico di Genova.

Nasce così Le Mele Cucina Sociale, un ristorante-pizzeria nel centro di Genova con pizza al metro, anche a domicilio, coni di fritti e la farinata. Il tutto per dare continuità alla Trattoria Sociale di Vico Mele, sia per quanto riguarda l’offerta culinaria sia per la sensibilità rispetto al sostegno di coloro che vivono nell’indigenza. Altra particolarità del locale è il personale multietnico e la possibilità di lasciare il pasto sospeso, cioè un pasto pagato per chi non se lo può permettere, prendendo ispirazione dal famoso caffè sospeso di Napoli.

La location di Salita del Prione permette, come dice Fabrizio Nanni di operare in un contesto vivace e interessante seppur ricco di problematiche, e sarà da stimolo per la nostra realtà, che intende collaborare col territorio e con i Civ. Oltre ad una selezione di birra artigianale genovesevini liguri, c'è anche la musica dal vivo di giovani artisti.

«Ho ricevuto tanto - racconta Stefano Cannatà - ora voglio impegnarmi a portare avanti questa idea di solidarietà». Felice dell'apertura anche Enrico Martino, chef della Trattoria Sociale: «Quando abbiamo conosciuto Stefano e assaggiato la sua pizza, abbiamo pensato che sarebbe stato bello proporre una pizza di qualità oltre alla nostra cucina». Andrea Nervi, socio di Enrico, sottolinea: «L’enorme valore sociale del progetto Aggiohouse, la rinascita dopo la perdita della casa, la riconquista della dignità con il lavoro, sono tutti valori alla base del progetto di Vico Mele».

Potrebbe interessarti anche: , A Genova presso Minuto Caffé in Albaro arriva la scuola in caffetteria certificata Aicaf , I Ravioli di Paganini, una ricetta tutta genovese: come prepararli in casa , Genova Beer Festival 2019: birre artigianali, stand gastronomici e lab , Mentelocale Bistrot in piazza Leo: serate a tema e aperitivi nel cuore di Albaro , Aperitivo Messicano a Mentelocale Bistrot di Palazzo Ducale, tra nachos e margarita

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.