Stelle nello Sport 2019: un'edizione da record. Tutto pronto per la Festa al Porto Antico - Genova

Dove porto i bambini Genova Mercoledì 22 maggio 2019

Stelle nello Sport 2019: un'edizione da record. Tutto pronto per la Festa al Porto Antico

Genova - «Per festeggiare i 20 anni di Stelle nello Sport abbiamo voluto moltiplicare gli sforzi e le energie profuse. Ampliare ancor di più la nostra attività a supporto delle federazioni e società sportive e soprattutto delle scuole. I numeri con i quali arriviamo a questo speciale traguardo sono davvero straordinari». Michele Corti, ideatore e presidente di Stelle nello Sport traccia il bilancio alla vigilia della grande Festa finale dell'edizione 2019 al Porto Antico di Genova.

«In 20 edizioni di Stelle nello Sport abbiamo organizzato 1.160 eventi, premiato 393 atleti e 200 Società sportive con 135 testimonial e 31mila spettatori al Galà. Abbiamo coinvolto 55mila studenti, 2.162 partecipanti al Premio Fotografico e distribuito 96mila copie dell’Annuario ligure Sport. Abbiamo raccolto 760 cimeli per l’Asta benefica delle Stelle e totalizzato oltre 300.000 euro per progetti benefici. A inizio stagione abbiamo donato 41mila euro al Comune di Genova per l’emergenza di Ponte Morandi e, a consuntivo di questa stagione, contiamo di superare quota 30mila euro per la Gigi Ghirotti Onlus, nostro storico charity partner».

Ben 750mila persone hanno potuto partecipare alla Festa dello Sport, e quest’anno, l’obiettivo è ripetere lo straordinario record di 110 partecipanti. Il programma di eventi e iniziative è davvero ricchissimo. «Tutto è nato dalla voglia di celebrare tutti gli sport con pari dignità e trasmettere ai giovani i valori e la cultura dello Sport. La partecipazione cresce ogni anno in modo straordinario. A eleggere gli sportivi del 2019 sono arrivati ben 349.007 voti. Sui social superiamo i 20.000 fans e followers con 17.500 lettori registrati alla nostra Newsletter quotidiana e oltre 500.000 pagine lette sui nostri portali Stelle nello Sport e Liguria Sport».

Un formidabile gioco di squadra è alla base di questo successo. Stelle nello Sport può contare sul  sostegno di Regione Liguria e Comune di Genova e la collaborazione con Porto Antico Spa e Ansmes. Hanno “sposato” il progetto i Gold Sponsor Erg, Zentiva, Iren, EcoEridania, Costa Crociere, Villa Montallegro, Azimut, Cambiaso Risso, Gruppo GE, Ansaldo Energia e i Partner G.i.p., Amiu, Italmatch Chemicals, GNV, Panarello, Bayer, GenovaRent, All Sport, Maniman Viaggi, Costa Edutainment, Capurro Ricevimenti, Columbus Sea Hotel, Secolo XIX e Primocanale. Stelle nello Sport gode del patrocinio di Coni Liguria, Cip Liguria, Miur, Università di Genova, Ussi, Panathlon, Genoa CFC, UC Sampdoria, Cus Genova, Uisp e Unicef.

«Il sodalizio con la Gigi Ghirotti è inossidabile», racconta il prof. Franco Henriquet. «Stelle nello Sport rappresenta il più prezioso alleato non solo dal punto di vista economico ma anche della vicinanza, della partecipazione e della promozione di un lavoro importante e radicato nella città. Duecentoventimila euro in 20 anni sono un grande risultato e quest’anno siamo già oltre quota 23.000 euro raccolti in attesa della Festa dello Sport e della chiusura dell’Asta benefica su CharityStars».

Festa dello Sport 2019: da 15 anni il cuore dello sport

Compleanno speciale per la Festa dello Sport che ritorna dal 24 al 26 maggio 2019 con la 15° edizione. Il Porto Antico di Genova si trasforma nuovamente in un immenso villaggio olimpico. Una Festa green e ancora più grande con tanti eventi e campioni. Da Piazza Caricamento fino in fondo ai Magazzini del Cotone, dove c’è la ruota panoramica, c'è un interminabile serie di aree sportive aperte a tutti con istruttori di società e federazioni pronti a far provare ogni sport con le sue emozioni i propri valori.

Un programma ricco con 180 eventi. Tutti potranno ammirare tanti Campioni, ma soprattutto provare oltre 90 discipline sportive. Dalla A di Aerobica alla Z di Zumba, passando per tutti gli sport tradizionali, l’ampio ventaglio del fitness e le novità come Baskin, Bocce, Calcio Balilla, Indoor Cycling, Pesca sportiva, Sitting volley, Ski Roll e Ultimate Disc, ovvero il caro vecchio frisbee.

Scuole protagoniste alla Festa dello Sport

Dopo aver coinvolto nella stagione più di 12.000 studenti in tutta la Liguria con i progetti “A Scuola di Sport”, “Una Classe di Valori”, “Il Bello dello Sport” e “Sport & Alimentazione”, lo staff di Stelle nello Sport ha preparato per venerdì 24 maggio una grande Festa dedicata alle Scuole, con il patrocinio e la collaborazione del Miur. Al Porto Antico c'è l’Olimpiade delle Scuole, un percorso tra calcio, volley, basket, ginnastica, tennis, arti marziali e rugby.

Ritorna anche la Baby Maratona per le scuole elementari, mentre l’Ufficio scolastico regionale ha indetto i Giochi di Primavera con diverse sfide nelle aree sportive della Festa, al Porto Antico. In particolare, gli studenti si mettono alla prova sui 60 metri della Pista di atletica con Il più veloce della festa Appuntamento con l’inaugurazione ufficiale prevista con autorità e campioni sul Palco del Mandraccio alle ore 9.30. Presente anche il presidente nazionale del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli, per celebrare la speciale Giornata Paralimpica con oltre 14 discipline proposte ai ragazzi. E, sul palco, sono anche premiati da Miur, Stelle nello Sport e Panathlon Genova 1952 tutti i vincitori dei Giochi Studenteschi in Liguria.

Tante Stelle sul palco e in campo

Olimpionici di valore mondiale salgono sul palco del Galà delle Stelle (venerdì 24 maggio alle ore 20.15) e poi scendono in campo a contatto con i giovani. Capiterà, così, di potersi confrontare con Armin Zoeggeler e Dominik Fishnaller (sabato ore 10 presso lo stand dei Carabinieri), Salvatore Rossini, Massimo Pecorari e Luca Porro (stelle del volley, il primo in arrivo da Azimut Modena, già vicecampione olimpico a Rio), Francesco Bocciardo e Luca Pancalli (venerdì nella speciale giornata paralimpica), Niccolò Canepa e Fabio Incorvaia (campioni del mondo di moto, endurance il primo e acqua il secondo), Andreea Stefanescu, Nicolò Mozzato, Asia e Alice D’Amato (stelle di ritmica e artistica), Edoardo Stochino (una delle eccellenze mondiali nel nuoto di fondo), Lorenzo Musetti (tennis), Lino Bruzzone e Gianluca Rattenni (bocce), Paolo Rossi (calcio freestyle).

Novità 2019

Rispetto al passato ci sono alcune novità anche tra le discipline presenti, la più curiosa è lo ski roll che porta per la prima volta alla Festa gli sport invernali con un lungo “tappeto” in cui tutti potranno provare a mettersi gli sci, muniti di rotelle ai piedi, per un giro tra i Magazzini del Cotone. Alla Festa partecipa anche Fabio Incorvaia con la Jetski Therapy, ci sarà il frisbee o meglio Ultimate Disc. La tre giorni genovese darà anche la possibilità alle famiglie di concentrarsi sul futuro.

Con Fai centro con Orientamenti ci sarà la possibilità di provare il tiro a segno e la possibilità da parte degli studenti e dei loro genitori di ascoltare dagli esperti del settore quale possibilità per il futuro regala lo sport anche a livello lavorativo. Sport Paralimpici in prima fila venerdì mattina con la giornata paralimpica e per tutti i tre giorni nell’area Sportability, realizzata da Download-Albero Etico e Università di Genova.

Contest Festa dello Sport

Non mancano i momenti per una sana competizione. Tante sfide, tra corse e palleggi, per portarsi a casa bellissimi premi. Ritorna la sfida dei palleggi presso lo stand della LiveFreeStyle Genova di Paolo Rossi. In palio, poi, ci sarà il titolo del più veloce della Festa. Per tutta la durata dell’evento sarà possibile testare la propria velocità sulla pista di 60 metri allestita lungo il corridoio dei Magazzini del Cotone.

Sarà una competizione speciale e decisamente importante la Iren Family che andrà in scena sabato 25 maggio a partire dalle 16. Per circa 1500 metri tutti gli iscritti si sfideranno nel percorso allestito intorno ai Magazzini del Cotone per dare il proprio aiuto alla Gigi Ghirotti. Una vera e propria gara di solidarietà da vincere tutti insieme (con una donazione libera, a ogni iscritto sarà omaggiata una maglietta o una borraccia Iren).

Eventi stellari da non perdere

Il grande spettacolo della Ginnastica, la festa dell’Auxilium, una Notte Magica ricca di spettacolo e tantissimi altri eventi. Le Stelle nello Sport illumineranno la Festa con una lunga serie di manifestazioni. Si parte già il venerdì mattina alle 9,30 con un’inaugurazione spettacolare. Dalle 14,30 scatterà sul campo da calcio la partita dell’amicizia con gli studenti degli Istituti Meucci/Gaslini e Montale. Poi ecco il Galà delle Stelle, la Notte degli Oscar dello sport ligure. Nel foyer della Sala Grecale spazio anche all’arte abbinata allo sport con la mostra dedicata alle emozioni paralimpiche dal titolo Sportability.

Sabato 25 maggio, a partire dalle 11 doppia premiazione per due dei tanti progetti portati avanti negli anni da Stelle Nello Sport: il Premio Fotografico Nicali - Iren e il Concorso scolastico Il Bello dello Sport. Il tendone di Piazza delle Feste è il cuore pulsante di un sabato pomeriggio tutto da vivere con l’Auxiulium Day e la Festa della Ginnastica. La giornata più lunga della festa avrà una sua coda spettacolare sul palco al Mandraccio dalle 20 con la Notte Magica dello Sport. Una bella vetrina per tante società in cui si alterneranno giovani ed eccellenze di numerose discipline.

Domenica 26 maggio, dalle 11 alle 13, l’area Calcio diventa centro dell’attenzione grazie all’incontro tra Insuperabili, la Onlus che si schiererà con tanti ragazzi con disabilità cognitiva, e Disperati, un gruppo di ragazzi che hanno come “allenatore” della propria squadra amatoriale un certo Roberto Mancini. Alle ore 12 si esibiscono i campioni delle Bocce per una Liguria Mondiale e alle ore 13 nell’area Fai Centro con OrientaMenti singolare sfida nel tiro a segno tra autorità e sportivi. Nel pomeriggio il Flash Mob del Palleggio Freestyle, le Lanterniadi di Taekwondo e il Saggio del pattinaggio Fisr.

Tutti gli aggiornamenti sulla Festa dello Sport sono sul sito di Stelle nelloi Sport. Tutto il progetto è sviluppato attorno al sito Stelle nello Sport e ai canali social, tra cui il nuovo canale Telegram/stellenellosport che permette di rimanere costantemente aggiornati su attività, eventi, giochi e premi che Stelle nello Sport riserva a tutti gli appassionati di sport della Liguria.

Potrebbe interessarti anche: , A Genova la Festa Nazionale dei Bambini: laboratori, food e giochi sfidano lo smartphone , Riaprono Città dei Bambini e Genoa Port Center, tra tecnologia ed ecologia , Tornano le attività didattiche Coop: un nuovo anno all'insegna dell’ambiente , ILab Genova: i campi estivi 2019 di Robotica e Minecraft per ragazzi , Genova, apre il Parco di Great Campus agli Erzelli: area giochi e percorso running

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.