Food Genova Martedì 14 maggio 2019

Profummo de Baxaicò 2019, a Pra' il Festival del basilico: il programma

© Fabio Liguori

Genova - Da venerdì 17 a domenica 19 Maggio a Genova Pra' in piazza Sciesa sarà tempo di Profummo de Baxaicò 2019. Una festa tra gastronomia, musica, rievocazione storica, iniziative varie e gara di pesto al mortaio. Perché si sa, bere e mangiare fa rima con basilico e pesto. Profummo de baxaicò 2019 è organizzato da Comitato per la valorizzazione del Ponente - Pra' con il patrocinio del Comune di Genova- Municipio VII Ponente-Regione Liguria, in collaborazione con Civ Pra’ Insieme.

Una manifestazione dedicata al profumato Baxaicò coltivato nelle serre di Pra'. Tre giorni di festa per gustare il pesto dei produttori di basilico di Pra' che si uniscono in una stretta collaborazione per tramandare alle nuove generazioni l'amore per questo prodotto e per il pesto al mortaio, valorizzare un'eccellenza agroalimentare italiana, l'essenza di una terra stretta tra mare e monti, un prodotto unico.

Le vie della delegazione saranno coinvolte con aperture straordinarie dei negozi che allestiranno vetrine a tema con una premiazione dedicata memorial Giuseppe Sacco Pino. Verrà organizzata la sfilata di Moda al Profummo de Baxaicò organizzata dalle boutique di Pra' presso la vecchia stazione. Vi sarà inoltre la possibilità di fare un giro per le vie cittadine a bordo di un Bus Storico in collaborazione con Museo della Storia e della Cultura e Trasporti Liguria. 

Per i più piccoli, il festival inizia già venerdì 17 maggio 2019, alle ore 14, con il Laboratorio creativo di illustrazione per i bambini, mentre alle ore 17 la presentazione dell’aperitivo al Profummo de Baxaicò, a cura dell’Istituto Alberghiero Bergese, dà luogo al primo Basilico Party, con accompagnamento di Piano Bar a cura di Marco Effe. Alle ore 19, apertura ufficiale degli stand gastronomici e dalle ore 21 serata danzante con balli caraibici, animazione e spettacoli.

La giornata di sabato 18 maggio si apre, alle ore 10, con C’è pesto per te - storia di un mito: è questo il titolo del libro dell’enogastronomo Umberto Curti, che dialoga con il pubblico. Il programma della giornata prevede poi finger food, dimostrazioni di pesto a mortaio per bambini e Gara di pesto a mortaio. E, ancora, Basilico Party, stand gastronomici, alle ore 21 il concerto de I Trilli, per finire alle ore 23.30 con lo spettacolo pirotecnico (tempo permettendo) dal titolo Pim pum pam Pesto in Fascia di Rispetto, sponsorizzati da Nuovo Borgo Terminal Container.

Domenica 19 maggio 2019, in via Fusinato, gli stand di prodotti tipici artigianali e gastronomici sono aperti già dalle ore 9, mentre alle ore 11, in Fascia di Rispetto, attracca la Nave Bus  - Mare e Terra, con un carico di basilico che è accompagnato da un corteo a tema attraverso le vie di Prà fino in piazza Sciesa. La giornata prosegue con gli stand gastronomici, dalle ore 12, la premiazione della più bella vetrina a tema Memorial Giuseppe sacco Pino. Alle ore 17, presso la vecchia stazione, sfilata di moda al Profummo de Baxaicò, organizzata dalle boutiques di Prà e poi ancora Basilico Party, aperitivo con l’istituto Bergese, Piano Bar e lo spettacolo Simon Dietzche in concerto con la partecipazione di Christian G.

La manifestazione, organizzata dal Comitato per la valorizzazione del Ponente - Pra', in collaborazione con Civ Prà Insieme e assessorato al Turismo e al Commercio del Comune di Genova, con il patrocinio di Comune di Genova, Municipio VII Ponente, Regione Liguria e Camera di Commercio. Ma ecco di seguito il programma completo del Festival del Basilico 2019 a Pra':

Venerdì 17 maggio

  • Ore 14: Laboratorio creativo di illustrazione a cura di Luca Tagliafico dello Studio Rebigo, partecipano gli studenti della scuola Thouar;
  • Ore 17: Basilico Party, presentazione dell'aperitivo al Profummo de Baxaicò a cura dell'Istituto Alberghiero Nino Bergese. Piano bar a cura di Marco Effe;
  • Ore 19: Apertura stand gastronomici;
  • Ore 21: Serata danzante con balli caraibici - Animazione e spettacoli a cura di Balla col Sorriso e Mi Vida Latina;

Sabato 18 maggio

  • Ore 10: C'è pesto per te - Storia di un mito, dialogo con Umberto Curti, enogastronomo (Ligucibario);
  • Ore 10.30: Finger Food al profumo di basilico e pesto a cura di Valentina Venuti, autrice del libro Lievitati di Liguria, Dolci & Salati;
  • Ore 12: Apertura stand gastronomici;
  • Ore  15: Dimostrazione di pesto al mortaio per i bambini, in collaborazione con Tina Cosenza del Ristorante Teresa;
  • Ore 16: Gara di pesto al mortaio per adulti, Memorial Giacomo Profumo Pirolin (regolamento sulla pagina Facebook Profumo di Basilico);
  • Ore 17: Basilico Party, presentazione dell'aperitivo al Profummo de Baxaicò a cura dell'Istituto Alberghiero Nino Bergese. Piano bar a cura di Marco Effe;
  • Ore 19: Apertura stand gastronomici;
  • Ore 21: I Trilli in concerto - dal 1973 il cuore di Genova;
  • Ore 23.30: Pim Pum Pam Pesto, spettacolo con i fuochi d'artificio (tempo permettendo);

Domenica 19 maggio

  • Ore 9: Stand di prodotti tipici artigianali e gastronomici (via Fusinato);
  • Ore 11: Fascia di Rispetto - Attracco Nave Bus - Aspettando il Basilico... - Intrattenimento musicale a cura della Banda Colombi di Prà;
  • Ore 11.30: Fascia di Rispetto - Attracco nave Bus - Mare e Terra - Il basilico arriva via mare e viene accompagnato dal corteo a tema per le vie di Prà, con arrivo in piazza Sciesa;
  • Ore 12: Apertura stand gastronomici;
  • Ore 15: Giro per le vie di Prà su Bus Storico, in collaborazione con Museo della Storia e della Cultura e Trasporti Liguria;
  • Ore 16: Premiazione vetrina più bella a tema. Memorial Giuseppe Sacco Pino;
  • Ore 17: Sfilata di Moda al Profummo de Baxaicò, organizzata dalle Boutiques di Prà presso la vecchia stazione;
  • Ore 18: Basilico Party, presentazione dell'aperitivo al Profummo de Baxaicò a cura dell'Istituto Alberghiero Nino Bergese. Piano bar a cura di Marco Effe;
  • Ore 19: Apertura stand gastronomici;
  • Ore 21: Simon Dietzsche in concerto, con la partecipazione di Christian G.

«Siamo ormai alla 22esima edizione di Profummo de Baxaicò, che da due anni è un vero e proprio Festival del Basilico - racconta Annamaria Castello, presidente del Comitato per la valorizzazione del Ponente - Pra' - La manifestazione è cominciata tempo fa dall'orgoglio di Pra', martoriata dalla perdita del suo mare. Abbiamo deciso di guardare avanti e valorizzare ciò che di buono il nostro territorio sa offrire. Abbiamo sempre cercato di coinvolgere tante realtà del territorio, con attenzione ai bambini e alle scuole».

«Genova è ricca di zone che hanno carateristiche e peculiarità - sostiene l'assessore al turismo e commercio del Comune di Genova, Paola Bordilli - Vogliamo lavorare per far sì che tutta Genova possa raccontare il meglio che il suo territorio ha da offrire».

Potrebbe interessarti anche: , Street Food Fest 2019 al Porto Antico: la cucina genovese scende in strada. Il programma , Sagre a Genova e dintorni: focaccette, pansoti e funghi. Dove andare dal 23 al 25 agosto? , Latte Tigullio: al Mentelocale Bistrot le bevande di soia e mandorla di Cappuccino Lovers , Pesto di Prà: la nostra storia profuma di basilico , Sagra del Nostralino 2019: a Ranzi torna l'evento enogastronomico del Ponente. Il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.