In un antico Caffè di Rapallo arrivano i robot camerieri - Genova

In un antico Caffè di Rapallo arrivano i robot camerieri

Attualità Genova Lunedì 6 maggio 2019

di A.S.
© facebook.com/tg1techno

Genova - Rapallo città del futuro. Al Gran Caffè di Rapallo (lungomare Vittorio Veneto 30), dove spesso facevano tappa Hemingway ed Eugenio Montale, il cappuccino viene portato al tavolo dai due robot Xiao Ai (in italiano Piccoli amori), bianco e rosso o bianco e blu, fabbricati in Cina. Gabriele Hu, titolare del Gran Caffè di Rapallo, ha sottolineato come i due umanoidi siano una forma di intrattenimento e curiosità, visto che in Liguria (e forse anche in Italia) non si erano ancora visti in un locale.

Questi due robot sbarcati a Rapallo sono dotati di sensori per fermarsi se c'è un oggetto o una persona davanti a loro, camminano attraverso un percorso programmato grazie a un binario adesivo, e sono anche sensibili e in grado di scherzare con i clienti.

Il titolare ha affermato che i robot entrano in funzione da mercoledì 8 maggio, che è giorno fortunato in Cina. L'arrivo degli automi non porterà ad alcun licenziamento. L'ordinazione dei clienti viene fatta a camerieri umani, che trasmettono la comanda in cucina. I due robot attendono nella zona cucina: la consumazione viene posta sui loro vassoi, con i robot che si recano al tavolo grazie ai binari per servire i clienti. I robot rispondono a eventuali interlocutori, così come fanno gli assistenti digitali su alcuni tipi di cellulare.

Potrebbe interessarti anche: , Coronavirus Liguria, la nuova ordinanza: novità per bar, teatri e cinema , Coronvirus: Liguria arriva a zero contagi , Genova, la Strada Guido Rossa chiusa tra il 13 e il 14 luglio per il varo della passerella , Sori: la spiaggia diventa a numero chiuso. Da quando e regole , Una cometa sopra Genova e la Liguria: quando e come vedere Neowise

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.