Attualità Genova Venerdì 19 aprile 2019

Genova, ospedale del ponente a Erzelli: il bando per realizzazione e gestione

di
Erzelli, rendering

Genova - Si entra nella fase operativa per l’ospedale di Erzelli del ponente genovese. È stato pubblicato sul sito di Alisa l'avviso pubblico per presentare i progetti per la realizzazione e la gestione del nuovo ospedale. Le proposte, che devono essere presentate entro le 12 dell’1 luglio 2019, devono essere corredate di un progetto preliminare, una bozza di convenzione, un piano economico-finanziario e della specificazione delle caratteristiche del servizio e della gestione.

Prosegue quindi, nel rispetto degli impegni assunti, il percorso per dare al ponente genovese un nuovo ospedale di riferimento sul territorio. Regione Liguria esprime la massima soddisfazione per questo passaggio fondamentale nel percorso di efficientamento del sistema sanitario regionale, che procede secondo le previsioni programmatiche.

Le proposte devono essere inviate a mezzo del servizio postale con raccomandata A/R o a mano (documentazione contenuta in busta chiusa riportante la dicitura: Realizzazione e gestione dell’Ospedale del Ponente genovese in località Erzelli, sia in originale cartaceo che su supporto informatico), oppure a mezzo Pec (l’oggetto dovrà essere: Realizzazione e gestione dell’Ospedale del Ponente genovese in località Erzelli).

Si rende noto che, in esecuzione della D.G.R. n. 273 del 04.04.2019, Azienda Ligure Sanitaria della Regione Liguria raccoglie proposte da parte di soggetti economici privati che operano in ambito sanitario per la realizzazione e gestione, ai sensi dell’art. 183, commi 15 e ss., dell’Ospedale del Ponente genovese in località Erzelli. Le proposte per l'Ospedale a Erzelli devono essere corredate di:

  • Un progetto preliminare;
  • Una bozza di convenzione;
  • Il piano economico-finanziario (PEF) asseverato da uno dei soggetti di cui all’art. 183, comma 9, primo periodo del D.Lgs. n. 50/2016;
  • La specificazione delle caratteristiche del servizio e della gestione.

La proposta dovrà comunque imprescindibilmente garantire il rispetto di tutti gli standard tecnici e qualitativi contemplati dalla normativa nazionale e regionale di riferimento.

La documentazione contenente le informazioni di carattere sanitario, tecnico, ambientale ed economico relative all’opera da realizzare ed ai servizi da gestire (analisi di fattibilità) è disponibile sul sito aziendale di Alisa Liguria alla sezione Comunicazione Ospedale Erzelli, raggiungibile dal menù della homepage.

Saranno prese in considerazione le proposte pervenute entro e non oltre il 1° luglio alle ore 12 con una delle seguenti modalità:

  • a mezzo del servizio postale con raccomandata A/R o a mano: la documentazione deve essere contenuta in busta chiusa riportante la dicitura: "Realizzazione e gestione dell'Ospedale del Ponente genovese in località Erzelli", sia in originale cartaceo che su supporto informatico.
  • a mezzo PEC: l'oggetto dovrà essere: "Realizzazione e gestione dell’Ospedale del Ponente genovese in località Erzelli".

I recapiti da utilizzare, a seconda del modo di consegna scelto, sono:

  • a mezzo del servizio postale con raccomandata A/R: A.Li.Sa. Azienda Ligure Sanitaria della Regione Liguria - Piazza della Vittoria, 15 - 16121 Genova - c.a. Segreteria Commissario Straordinario.
  • a mano: A.Li.Sa. Azienda Ligure Sanitaria della Regione Liguria - Piazza della Vittoria, 15 sesto piano- Genova - Segreteria Commissario Straordinario - stanza n. 7 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 16.
  • a mezzo PEC: posta elettronica certificata (PEC) e-mail.

Si specifica che la validità di invio tramite PEC, così come stabilito dalla normativa vigente, è subordinata all’utilizzo da parte del mittente di casella di posta elettronica certificata; non sarà pertanto ritenuto valido l’invio da casella di posta elettronica ordinaria/non certificata anche se indirizzata alla PEC sopra indicata.

In ogni caso non verranno prese in considerazione le proposte pervenute in modi differenti da quelli sopra indicati. La presente comunicazione non costituisce proposta contrattuale, non determina l’instaurazione di posizioni giuridiche od obblighi, non comporta graduatorie di merito o attribuzione di punteggi e non vincola in alcun modo l’Amministrazione procedente, nemmeno sotto il profilo della responsabilità precontrattuale ex art. 1337 C.C. e pertanto i proponenti nulla potranno pretendere a qualsiasi titolo o ragione.

Nei confronti dei partecipanti non verranno erogati rimborsi o pagamenti da parte dell’Amministrazione procedente. Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 nonché ai sensi del nuovo Regolamento Europeo Privacy UE 2016/679, si informa che le finalità a cui sono destinati i dati raccolti ineriscono strettamente e soltanto allo svolgimento della procedura di cui trattasi.

Potrebbe interessarti anche: , Esselunga assume: Job Day 2019 a Genova. Date e come partecipare , Salone Nautico Genova 2019: biglietti, programma, orari ed espositori , Genova, una giornata di bus Amt gratis nella Settimana della Mobilità Sostenibile , Via Pré e centro storico: aprono nuove attività. Dal biblio-bar al ristorante tipico , Sono aperte le iscrizioni al Corso di qualifica professionale Animatore turistico di Endofap Liguria

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.