Weekend Genova Venerdì 22 marzo 2019

Weekend a Genova: Giornate Fai, Fiera del Benessere, Ermal Meta e molto altro. Gli eventi top

Abbazia di San Fruttuoso
© facebook.com/pg/abbaziasanfruttuoso

Genova - Finalmente è sbocciata la primavera a Genova. Dopo mesi e mesi di attesa, la bella stagione ha ufficialmete debuttato nella città della Lanterna portando sole, giornate più lunghe e le prime fioriture in giro per la città. Ma a sbocciare nella Superba non sono solo i fiori: in occasione del weekend a Genova da venerdì 22 a domenica 24 marzo, fioriscono gli eventi: c'è l'imbarazzo della scelta, tra giornate all'aria aperta, immersi nei luoghi più belli della Liguria, il Festival dedicato ad Hemingway, concerti, fiere ed eventi per bambini. Come sempre, ecco la guida agli eventi di Mentelocale: cosa fare e dove andare a Genova questo weekend? 

A tenere testa in questo primo weekend di primavera sono senza dubbio le Giornate Fai di Primavera 2019 a Genova e in Liguria, in programma sabato 23 e domenica 24 marzo. Grande occasione per festeggiare l'arrivo della bella stagione e tuffarsi nella bellezza che da nord a sud percorre l'Italia. Tanti gli appuntamenti del calendario Giornate Fai di Primavera in Ligurianel Tigullio, nel cuore della città di Genova e alla Spezia: su tutto il territorio nazionale sono 1100 i luoghi aperti, per un totale di 430 località.

Da giovedì 21 a domenica 24 marzo, a Genova tornano gli Hemingway Days 2019, il festival che racconta la vita e l'opera del leggendario Premio Nobel americano Ernest Hemingway, che fu a Genova e in Liguria in più occasioni. Tanti eventi letterari, spettacolari, divulgativi, ricreativi e formativi di varia natura, uno fra tutti il Melville Day, tra Palazzo San Giorgio e il Galata Museo del Mare di Genova. 

Dopo le prime sei edizioni, che hanno visto partecipare ognuna più di 90 espositori, con oltre 70 relatori che si sono alternati in più di 100 tra conferenze, esibizioni, corsi, dimostrazioni e pratiche di gruppo, torna per la settima volta ai Magazzini del Cotone del Porto Antico di Genova la Zen-A 2019, la fiera del benessere di Genova, in programma sabato 23 e domenica 24 marzo, con orario 10-20. Un percorso di proposte per il benessere naturale e il vivere sostenibile, partendo dal salone Armonia, proseguendo in Alimentazione, passando per Ambiente sino al salone Abitare, con soluzioni ecologiche per la casa.

La primavera impazza anche fuori Genova: torna, sabato 23 marzo, a Santa Margherita Ligure, dalle 20 fino all'1 di notte, la 55esima edizione della Festa della Primavera 2019. In programma una serata danzante con l'Orchestra Caravel, fuochi d'artificio e il tradizionale e immancabile Falò Di San Giuseppe acceso sulla spiaggia di Ghiaia. Si possono inoltre gustare frisceu e frittelle. In caso di maltempo, la festa sarà recuperata il 29, 30 e 31 marzo.

Quanta musica in questo weekend. Ermal Meta annuncia un nuovo tour nei teatri di tutta Italia insieme al Gnu Quartet. Le date in calendario per questo nuovo tour a teatro di Ermal Meta sono 16, tra cui quella di sabato 23 marzo al Teatro Carlo Felice di Genova. I biglietti per Ermal Meta in concerto a Genova sono già tutti sold-out

Simone Cristicchi incontra i fan alla Feltrinelli di Genova (via Ceccardi) sabato 23 marzo, alle 17. Chi compra il cd Abbi cura di Me alla Feltrinelli, ottiene il pass per accedere al firmacopie con Simone Cristicchi alla Feltrinelli Genova. L'incontro con mini-concerto invece, è a ingresso libero. Il disco Abbi cura di Me è la prima raccolta dei più grandi successi di Simone Cristicchi, contenente due inediti tra cui l’omonimo brano presentato al Festival di Sanremo.

Sabato 23 marzo, alle 21, Elrow torna a Genova con il concerto El triángulo de las Rowmudas, presso l'Rds Stadium di Genova Sampierdarena. I biglietti sono disponibili online sul sito Club Magellano, da 36 euro + dpp. Vip ticket a 70 euro. Late promo ed early bird 1,2 e 3 sono sold outPer info e prenotazioni chiamare il numero 348 3635182.

Vi va di ballare tutta la notte in questo weekend di Primavera? Le serate nelle discoteche di Genova non mancano; ecco quelle da non perdere:

Passione teatro? Dopo il successo al Festival di Sanremo 2019 della sua ultima canzone Abbi cura di meSimone Cristicchi torna in scena con Esodo, in scena al Teatro Sociale di Camogli nella serata di sabato 23 marzo, alle 21. Al Porto Vecchio di Trieste c'è un luogo della memoria particolarmente toccante: il Magazzino n. 18. Racconta di una pagina dolorosa della storia d'Italia, una vicenda del nostro Novecento mai abbastanza conosciuta.

Daniele Raco Live! è l'appuntamento al Teatro Bloser di Genova in programma venerdì 22 e sabato 23 marzo, alle 21. Oltre a essere un comico, un musicista e bluesman professionistaRaco è soprattutto un monologhista di razza. Sale sul palco armato solo di un'asta e un microfono, come gli stand-up comedyan newyorkesi della vecchia scuola.

Con la primavera aumenta anche la fame. E allora ecco le serate gastronomiche di Recco 2019, dopo 10 anni, tornano al classico. Due i cicli per ogni ristorante con temi che fanno dei menù una vera esperienza gastronomica tra sapori perduti e prodotti riscoperti, in un viaggio lungo l’Italia e le sue ricette famose. Due i cicli delle Serate Gastronomiche: uno con protagoniste le Cucine di strada più note d’Italia e uno dedicato ai prodotti dei Presidi Slow Food e dei Mercati della terra.

Presso il locale A Rumènta in via dei Giustiniani 71r nel centro storico di Genova, nelle giornate di venerdì 22sabato 23 marzo, dalle 18 alle 22.30, si tiene lo Special Street Food. Un viaggio culinario su vari appuntamenti, una collaborazione tra Batarò e Rumènta. I partecipanti trovano degli special: dall'insalata contadina allo gnocco fritto con salumi Top piacentini, dal Burger di marzo e cime di rapa al famoso Batarò al mare.

Sarà un weekend primaverile a tutta cultura! Non dimenticate che ogni domenica, alcuni dei musei di Genova sono aperti gratuitamente ai cittadini residenti. È l'iniziativa del Comune di Genova nata per avvicinare i suoi cittadini alle bellezze, a volte sconosciute, della nostra città, oltre che all'arte e alla cultura. Da venerdì 22 a domenica 24 marzo, al Museo di Storia Naturale Giacomo Doria di Genova avrà luogo la prima edizione del NarraNatura Festival, una tre giorni di eventi speciali rivolti a tutti, adultibambini e più in generale alle famiglie, con l’intento di sensibilizzare, divertire, far riflettere, emozionare, incuriosire, far riscoprire il piacere dell'incontro e della partecipazione. 

Domenica 24 marzo è in programma la visita guidata alla Sinagoga di Genova, dalle 16. L'incontro è aperto a tutti con particolare attenzione a persone con disabilità. La visita guidata avviene alla presenza del Rabbino capo Rav Giuseppe Momigliano e di Lidia SchichterPrenotazione obbligatoria: scrivere a questa e-mailCosto: 10 euro a persona. E ancora, Giovedì 21 marzoGenova celebra la Giornata europea della creatività nell’ambito del Progetto europeo CreArt. Le iniziative si svolgono a Palazzo Ducale e in giro per la città, previsti anche ulteriori due giorni, venerdì 22 e sabato 23 marzo, per i curatori d’arte selezionati a partecipare al seminario europeo dedicato alle pratiche curatoriali.

Voglia di una bella mostra? L'esposizione genovese Da Monet a Bacon - Capolavori della Johannesburg Art Gallery mette in mostra, dal 17 novembre 2018 al 24 marzo, nel Sottoporticato, 60 opere tra olii, acquerelli e grafiche, che portano la firma di alcuni dei protagonisti della scena artistica internazionale del XIX e del XX secolo. La mostra Caravaggio e i Genovesi - Committenti, collezionisti, pittori a cura di Anna Orlando è visitabile fino a lunedì 24 giugno. La mostra è allestita nel Palazzo della Meridiana di Genova.

E infine qualche evento outdoorDomenica 24 marzo si tiene Va' dove ti porta il piede, una camminata da Nervi a Camogli con spettacolo finale. Scopo primario è arrivare a piedi a Camogli, entro le 16.30, presso il Teatro Sociale, in tempo per assistere allo spettacolo Va dove ti porta il piede in programma alle 17, della durata circa 1 ora e a prezzo scontato. Qui si possono consultare tutti gli itinerari, le tappe e le info utili della camminata.

AmA Genova è un grande atto d'amore del mondo dello sport verso Genova e verso chi, dallo scorso 14 agosto, dona il proprio contributo per risollevare la città dalla tragedia del ponte Morandi. È anche un abbraccio alle vittime e ai loro familiari. A offrire tutto ciò è l’Ice Club Genova a.s.d. che, domenica 24 marzo, alle 18.30, riunisce nella pista di pattinaggio sul ghiaccio del Porto Antico campioni di valore nazionale e internazionale che si esibiscono gratuitamente. Il ricavato di questo evento benefico, a offerta libera, è devoluto al Nucleo Cinofilo dei Vigili del Fuoco Liguria, che interviene nel corso dell'evento.

Dopo il successo dell'edizione inaugurale dell’anno scorso, appuntamento con l’Ultra del Turchino 2019corsa non competitiva notturna di 50 chilometri sulla strada tra Ovada e Voltri previo giro di 12,5 chilometri nel centro della città dell’Alto Monferrato. Il ritrovo dei podisti è previsto ad Ovada, lung'Orba Giuseppe Mazzini 8, alle 22.30 di sabato 23 marzo, con partenza per la Liguria a mezzanotte e arrivo a Genova nel giardino Caduti Partigiani Voltresi. Iscrizioni sul sito Umsultra - sezione Ultra del Turchino oppure direttamente a questo link.

Appuntamento con il tour guidato Storia dell'acquedotto da Roma all'Unità d'Italia insieme a Genova Cultura, in programma domenica 24 marzo, dalle 9 (durata di 3 ore circa). L'Acquedotto Storico di Genova è unìantica struttura architettonica situata nella val Bisagno, che ha garantito per secoli l'approvvigionamento idrico del comune di Genova e del suo porto. È necessario prenotare ai numeri 010 3014333 o 392 1152682; oppure via mail.

E questo non è che un assaggio: date un'occhiata all'agenda eventi del weekend a Genova di Mentelocale!

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.