Weekend Genova Venerdì 22 febbraio 2019

Weekend a Genova: eventi di Carnevale, musei gratis, musica e tour in città. Cosa fare?

Centro storico
© facebook.com/pg/visitgenoa

Genova - Giornate splendide quelle che accompagnano Genova lungo le giornate di Carnevale 2019. È facile rendersene conto, soprattutto nel pomeriggio, tra la pausa pranzo e il rientro al lavoro. Seduti sui gradini all'aperto di Palazzo Ducale in piazza Matteotti o in piazza della Nunziata, il sole ci riscalda come non faceva da tempo.

Pur essendo entrati nel Carnevale, il cielo di Genova non sembra intenzionato a fare scherzi: il weekend a Genova da venerdì 22 a domenica 24 febbraio 2019 sarà ancora indimenticabile, con cielo sereno e poche nuvole. Pronti ad uscire di casa? Gli eventi non mancano in questo weekend, tra sfilate in maschera, eventi outdoor, concerti, teatro e shopping. Ecco a voi il weekend a Genova: cosa fare e dove andare? 

Vi sentite in vena di musica questo weekend? Appuntamento con Paolo Conte in concerto a Genova nella serata di sabato 23 febbraio, al Teatro Carlo Felice di Genova. Il cantautore astigiano celebra i cinquant'anni di Azzurro, il primo brano, interpretato nel 1968 da Adriano Celentano, che l’ha portato alla celebrità in Italia e nel mondo.

Weekend di festa per la riapertura del Teatro del Ponente a Voltri, sotto la gestione del Teatro della Tosse. Domenica 24 febbraio inizia ufficialmente la stagione con la serata di inaugurazione a partire dalle 18.30. Emanuele Conte, Amedeo Romeo e tutto il Teatro della Tosse incontrano il pubblico per una chiacchierata teatrale e per aprire un dialogo con i cittadini, incontrare istituzioni, associazioni e spettatori, raccontare gli spettacoli della primavera 2019 e immaginare insieme un futuro per il Teatro del Ponente, ex Cargo.

Matteo Renzi arriva a Genova per presentare il suo nuovo libro Un'altra strada. Appuntamento al Teatro della Gioventù di via Cesarea (info al numero 010 8936326) venerdì 22 febbraio, dalle 21.30. Nel weekend, invece, torna l'appuntamento con TEDx a Genova. Cos'è per voi magia? Cosa vi lascia a bocca aperta? Queste le domande a cui daranno la loro personale risposta gli 8 speaker che sabato 23 febbraio, alle 13, si alterneranno sul palco della Sala Grecale, al centro congressi del Porto Antico di Genova.

Impossibile non parlare dagli eventi outdoor, quelli colorati da maschere e sfilate in occasione di Carnevale 2019. Che vi sentiate Bella o Bestia, fatevi trovare pronti al Carnevale dei Ragazzi di Arenzano 2019. Appuntamento domenica 24 febbraio. Si parte alle 14 da piazza Rodocanachi, con i carri che fanno come ogni anno il giro del paese, scortati da tutti i piccoli e grandi partecipanti in maschera. Info via e-mail

Vi va di pattinare e ballare sul ghiaccio? Tutti i venerdì e i sabato sera (22, 23 febbraio; 1, 2, 8, 9, 22, 23, 29 e 30 marzo) a partire dalle 21 fino alle 23.50, la pista di pattinaggio su ghiaccio al Porto Antico si trasforma in una discoteca con musica e giochi di luci.

Grande Festa di Carnevale in programma sabato 23 febbraio, dalle 14, con musica, divertimento e banchi di hobbisti lungo le vie di Rivarolo e Certosa fin dalla mattina, cinque diverse pentolacce in altrettante strade e, dalle 14, una speciale parata in maschera al campo del Torbella. Qui il programma del Carnevale a Rivarolo e Certosa.

Nel weekend c'è anche il Carnevale di Bogliasco 2019 con abiti dell'800. L'evento si svolge domenica 24 febbraio. La sfilata di Carnevale 2019 a Bogliasco parte dal piazzale delle scuole alle 14.30. Poi, il Carnevale ottocentesco si sposta per le vie del paese, con sosta per la pentolaccia. Partecipa all'evento la banda musicale Amixi de Boggiasco, con animazioni varie durante il percorso. Vengono organizzate pentolacce, giochi a tema, merenda a base di dolci di Carnevale e cioccolata calda.

Domenica 24 febbraio torna, alla Fiera di Genova, Commercianti per un giorno... e non solo. Si può vendere o barattare anche il vintage, tra cui dischi, strumenti musicali, impianti stereo. La manifestazione è in programma dalle 8.30 alle 19 al padiglione Blu della Fiera di Genova. Per partecipare scrivere a questa e-mail oppure chimare il numero 348 5239293. L'ingresso è libero per i visitatori.

Ecco dove portare i bambini in questo weekend. Pomeriggio di divertimento all’Arena Albaro Village in occasione del Carnevale 2019 a Genova (piazza Henry Dunant, 4). Sabato 23 febbraio, dalle 14.30 fino alle 16.30, gli spazi di Arena Albaro si animano con 3 pentolacce, una postazione musicale con deejay set, uno spettacolo di magia con il mago Alex Rivetti e le performance del mimo internazionale Bonelli e del mago delle bolle Bubble Bignè. Tra i bambini in maschera, si aggirano, infine, trampolieri e clown.

Continuano gli eventi dedicati ai bimbi organizzati da Sol Levante 4Kids. Appuntamento, domenica 24 febbraio dalle 15, con la festa in maschera: Carnevale in famiglia al Sol Levante Beach Club (Cavi di Lavagna). Tra magiche bolle baby dance e balli di Gruppo. La merenda è inclusa. Ingresso bambini 10 euro (5 euro fratelli/sorelle); ingresso adulto 5 euro. Richiesta la prenotazione: 344 1475761.

Domenica 24 febbraio, dalle 10, si tiene a Villa Pallavicini una visita guidata al Parco conbambini in compagnia di Mammacult. Un percorso ricco di misteri, un mondo nascosto da scoprire, tra simboli fantastici e luoghi evocativi. Costo: 10 euro; questo il link per prenotare la visita guidata (ulteriori info: 010 8531544).

C'è spazio anche per il food. Torna nell'ultimo fine settimana di febbraio il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni a Chiavari, in via Rivarola, nel centro storico. Appuntamento sabato 23 e domenica 24 febbraio, con il mercatino conosciuto e stimato da 13 anni come un'ottima occasione per conoscere i prodotti tipici. Si possono gustare le specialità del territorio e conoscere la cultura enogastronomica ligure: professionalità, esperienza e passione costituiscono gli elementi vincenti della manifestazione.

Passione teatroDal 19 febbraio al 10 marzo, al Teatro Modena di Genova, va in scena Tango del calcio di rigore, con Neri Marcorè e Ugo Dighero. A quarant'anni dai mondiali in Argentina, un bambino di allora rievoca storie di futbol e di politica, a cavallo tra mito, realismo magico e storia. 25 giugno 1978. All’Estadio Monumental di Buenos Aires si gioca Argentina-Olanda, finale dei mondiali di calcio. L'Argentina deve vincere a tutti i costi.

Nei tre giorni del weekend, è in scena Massimo Dapporto con Un momento difficile al Teatro della Corte. La pièce è firmata da Furio Bordon, autore dell’acclamato Le ultime lune portato in scena negli anni '90 da Marcello Mastroianni e in seguito, divenuta un cavallo di battaglia di Gianrico Tedeschi. Al Teatro della Tosse lo spettacolo Ellis Island: Maurizio Igor Meta ha deciso di raggiungere gli Stati Uniti in nave cargo, attraverso l'oceano, per ripercorrere il viaggio del suo bisnonno, che nel novembre del 1890 partì da Napoli in cerca di fortuna e lavoro.

Sabato 23 febbraio, alle ore 21, presso il teatro Il Sipario Strappato di Arenzano (via Marconi 165), arriva Di cabaret si muorecon Carlo Denei e Stefano Lasagna. Due comici genovesi, separati dalle loro mogli, vivono nello stesso appartamento per contenere le spese. Purtroppo per loro la concorrenza è sempre più spietata: i colleghi comici sono tanti e le serate, sempre meno. Poi d’improvviso incominciano ad accadere fatti inquietanti che potrebbero aumentare le loro chances.

Voglia di visitare qualche bel museo? Non dimenticate che i musei di Genova sono aperti gratuitamente la domenica per i residenti. Quanti genovesi conoscono le opere ospitate all'interno dei Musei di Strada Nuova? O sanno che a Palazzo Rosso c'è uno dei rooftop più belli d'Italia? Per scoprire o riscoprire i tesori della Superba, dopo il grande succeso dello scorso anno, ogni domenica fino a dicembre 2019, alcuni dei musei più belli della città sono aperti gratuitamente ai cittadini residenti a Genova.

E che dire delle mostre? La mostra Caravaggio e i Genovesi - Committenti, collezionisti, pittori a cura di Anna Orlando apre al pubblico giovedì 14 febbraio e rimane visitabile fino a lunedì 24 giugno. La mostra è allestita nel Palazzo della Meridiana di Genova. Qui le foto della mostra. Non vi basta? Ecco la mostra Dragons al Museo di Storia Naturale Doria, tutta dedicata ai draghi e ai sauri del mondo. Dragons a Genova, dal 2 febbraio al 24 giugno, è una mostra che unisce natura, magia e mito. Qui foto, orari e biglietti della mostra Dragons

E infine un po' di tour a Genova e trekkingDomenica 24 febbraio torna l’appuntamento con Ti porto alla Lanterna, per scoprire il simbolo di Genova. I presenti saranno accompagnati alla Lanterna, con una passeggiata sulle banchine del porto commerciale, con la visita al museo, per finire alla terrazza panoramica ed ammirare tutta la città dall’alto. E, nel giorno della visita, inaugura il servizio gratuito che porta alla Lanterna di Genova, previsto tutte le ultime domeniche del mese, da febbraio a giugno, e in altre date di affluenza turistica: il 3 marzo per il carnevale e il 19 maggio per la Notte dei Musei. Quota di partecipazione: 10 euro a persona. Info: 335 6063687 e 349 2809485.

Sabato 23 febbraio, l'Osservatorio Astronomico del Righi è aperto a partire dalle 21 per l'osservazione al telescopio degli astri dell'inverno. In Aula Planetario, sempre a partire dalle 21, Stelle e costellazioni dell'inverno, mentre nel Planetario delle Mura la speciale proiezione full-dome I mostri del cielo, dove si incontrano galassie cannibali e stelle vampiro. Info: 347 5859662.

Domenica 24 febbraio, nel Parco del Beigua, appuntamento con Frog in love. La stagione degli amori delle rane sarà protagonista del trekking fotografico Beigua. Al disgelo climatico corrisponde la stagione degli amori della rana temporaria, che sceglie questo periodo per la riproduzione, deponendo centinaia di uova prima di tornare in letargo. Per info, preventivi e prenotazioni telefonare al numero 393 9896251.

Sabato 23 febbraio, l'associazione Terra! festeggia con un itinerario in città la conclusione del progetto Eco Genova Tour. Alle 14.30, da Palazzo Verde (via del Molo, 65), parte un trekking urbano alla scoperta delle erbe spontanee che crescono in città insieme con il botanico Mario Calbi. Il percorso tocca le Mura della Marina, i Giardini Baltimora, le Mura del Barbarossa e i Giardini Luzzati.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.