Stop alle plastiche monouso: all'Università di Genova borracce personalizzate e caffè in tazza

Stop alle plastiche monouso: all'Università di Genova borracce personalizzate e caffè in tazza

Attualità Genova Martedì 19 febbraio 2019

© Pixabay

Genova - L'Università di Genova lancia la sfida green e, a partire già dal 2020, potrebbe eliminare completamente le plastiche monouso con un risparmio stimato di quasi 200 tonnellate di plastica all'anno. Una città dalle medie dimensioni che, però, consuma una grande quantià di plastica. È questa una delle novità emerse dalla presentazione del primo Bilancio di Sostenibilità dell'Università di Genova. Questa sfida green è già stata lanciata dall’Istituto italiano di Tecnologia.

Per ridurre prima, ed eliminare le plastiche monouso poi, l’ateneo intende rimpiazzare i classici distributori con dispenser di acqua (senza bicchieri di plastica) nelle aree pubbliche, all’interno dei Dipartimenti e degli Uffici Centrali, e distribuire al personale e alle nuove matricole borracce personalizzate con il logo e il nome dell'Università. Si vogliono anche installare macchine del caffè con bicchieri di carta e con l’opzione senza erogazione del bicchiere, incentivando l’utilizzo di tazze personali.

Riportiamo dall'agenzia Ansa: «Il primo intervento sarà sui distributori automatici - spiega Adriana Del Borghi, delegata alla sostenibilità ambientale dell'Università - e nel bando ci sarà la richiesta di eliminazione della plastica monouso. Stiamo quindi valutando di fornire alle nuove matricole delle borracce, con il brand dell'Università. A questo si aggiungeranno controlli specifici con Amga per la qualità dell'acqua». A questa misura si aggiunge quella la traccia energetica, esperienza unica a livello italiano.

Potrebbe interessarti anche: , Maggiordomo di quartiere in Liguria: 18 nuovi sportelli (5 a Genova). Ecco dove , Maltempo Genova e Liguria: allerta meteo gialle prolungata , Fridays for Future Genova. Sciopero per il clima: Bike Strike in piazza De Ferrari , Liguria, la nuova ordinanza: apertura centri estivi 0-17 anni, aree benessere e termali , Autostrade in Liguria: pedaggi gratis, controllo gallerie e lavori. Il piano cantieri

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.