Giornata della Memoria 2019 a Genova: eventi e incontri per non dimenticare

Giornata della Memoria 2019 a Genova: eventi e incontri per non dimenticare

Cultura Genova Giovedì 24 gennaio 2019

© Max Pixel

Genova - La memoria è come il mare: può restituire brandelli di rottami a distanza di anni. A dirlo fu Primo Levi, autore che, con il romanzo Se questo è un uomo, ha raccontato al mondo la follia nazista attraverso la sua esperienza diretta, arrestato dai nazifascisti nel 1943 e deportato nel campo di concentramento di Auschwitz. La Giornata della Memoria, che si celebra ogni anno il 27 gennaio, serve a raccogliere i brandelli di una pagina inaccettabile della nostra storia. Ma non basta: bisogna riunirli, incollarli di nuovo insieme, rileggendo a distanza di anni una pagina che ancora oggi insegna, per fare in modo che tutto questo non si ripeta più.

E, in occasione della Giornata della memoria 2019 di domenica 27 gennaio, anche Genova non dimentica. Sono tanti  gli eventi in città e dintorni per mantenere viva la memoria, a partire dagli incontri a Palazzo Ducale di Genova, passando per le proiezioni di film a tema, fino ad arrivare ai tour guidati nei luoghi della memoria. Ma ecco di seguito il programma di eventi a Genova per la Giornata della Memoria 2019.

Lunedì 28 gennaio 2019, alle ore 10.30, nella Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale, appuntamento con la cerimonia ufficiale per il Giorno della Memoria 2019 a Genova. In programma lo spettacolo teatrale Ritorno al Lager, scritto, interpretato e diretto da Giuseppe Petruzzelli e la consegna delle medaglie d’onoreQui il programma completo del Giorno della Memoria al Ducale.

Appuntamento all'Uci Cinemas Fiumara di Genova, domenica 27 gennaio 2019, con la proiezione di Schindler’s List, distribuito da Universal Pictures, diretto da Steven Spielberg e interpretato da Liam Neeson e Ralph Fiennes. Il lungometraggio, vincitore di 7 premi Oscar, ha portato sul grande schermo la vera storia di Oscar Schindler, industriale tedesco che salvò più di 1000 ebrei dalla deportazione.

La stampa italiana e le leggi razziali è il titolo dell'incontro con Ferruccio De Bortoli, in programma domenica 27 gennaio 2019, alle ore 17.30, presso la Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale. Nel Giorno della Memoria 2019, Piero Dello Strologo e Michele Marchesiello dialogano con De Bortoli.

Un grande contenitore di eventi e incontri è la rassegna Segrete. Tracce di Memoria: il programma. Nei quindici giorni della rassegna, sono diversi gli eventi collaterali: spettacoli teatrali, incontri-dibattiti, proiezioni di docufilm, reading poetici e la speciale sezione Progetto Giovani dedicato alle scuole. E poi la mostra collettiva alle carceri della Torre Grimaldina, in memoria della Shoah (fino al 9 febbraio). In particolare: domenica 27 gennaio, alle ore 16, lo Spazio46 di Palazzo Ducale ospita l'evento Artisti dell’Olocausto; mentre mercoledì 6 febbraio, alle ore 18, sempre allo Spazio46 di Palazzo Ducale, viene proiettato il film-documentarioRinascere in Puglia.

In occasione del Giorno della Memoria 2019 a Genova, al Teatro Garage arriva 3-4-3... destinazione Auschwitz, un toccante spettacolo sulla storia del giocatore e in seguito allenatore di calcio ungherese Arpad Weisz, da star dello sport a prigioniero dei lager. Appuntamento sabato 26 e domenica 27 gennaio 2019.

Domenica 27 e lunedì 28 gennaio 2019, nelle multisale dell'Uci Fiumara arriva Chi Scriverà la Nostra Storia, il documentario diretto da Roberta Grossman e distribuito da Wanted che porta per la prima volta sul grande schermo la storia di Emanuel Ringelblum e dell’archivio di Oyneg Shabes. Oyneg Shabes (La gioia del Sabato in yiddish) è il nome in codice del gruppo segreto di giornalisti, ricercatori e capi della comunità, guidati appunto da Ringelblum, che decise di combattere le menzogne e la propaganda dei nazisti con carta e penna anziché con le armi e con la violenza.

Domenica 27 gennaio 2019, alle ore 15.30, presso la Sala di Rappresentanza di Palazzo Tursi a Genova, va in scena un reading-concerto dal titolo Sesto senso: La memoria, con letture di Ogni cosa è illuminata di Foer, La famiglia Karnoski di Singer, Auschwitz di Segre e La moglie ebrea di Brecht. Adattamento teatrale di Lucia Salierno. L'ingresso all'evento è libero.

Ritorna domenica 27 gennaio 2019, la Memoria dei luoghi con il percorso di visita al Ghetto Ebraico nel centro storico di Genova, in occasione della Giornata della Memoria. Enjoygenova porta attraverso quei luoghi carichi di memoria che ancor oggi sono un contenitore di tante storie diverse, ma eguali nella loro drammatica esclusione. Appuntamento ore 14.30 davanti la chiesa dell’Annunziata in piazza della Nunziata. Durata 2 ore. Costo della visita euro 12, prezzo speciale riservato ai soci Coop tesserati Giardini Luzzati euro 10, bambini euro 6.

Da martedì 22 gennaio a sabato 9 febbraio 2019, presso il Circuito espositivo Palazzo Balbi a Campomorone, in occasione della Giornata della Memoria 2019, è visitabile la mostra Viaggio nella Memoria - Binario 21. Un viaggio nella Memoria che ricostruisce la storia di alcune delle 605 persone tragicamente deportate il 30 gennaio 1944 al campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau da un binario fantasma, il cosiddetto Binario 21, nascosto sotto la Stazione Centrale di Milano. Ingresso gratuito.

Potrebbe interessarti anche: , Genova: le camminate notturne tra i Forti con il gruppo Night Walkers , Cinque Terre Express 2020: il treno tra i borghi. Date, orari e biglietti , Genova, non solo spiagge: 6 scogliere dove fare il bagno nell'estate 2020 , Dal Lago delle Lame alla Cascata della Ravezza, l'escursione nel Parco dell'Aveto , Parco del Beigua: nuovi rifugi nella Foresta della Deiva, escursioni e novità per l'estate

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.