Attualità Genova Mercoledì 16 gennaio 2019

Lavoro in Liguria: 47 corsi di formazione nel turismo per 390 posti. Come iscriversi

Vernazza
© Pixabay

Genova - Liguria fa rima con turismo. Da sempre, infatti, la nostra Regione dimostra la sua vera forza in questo settore, ma dal 2019 sembra scommetterci ancora di più. Formare al turismo è il nuovo bando di Regione Liguria finanziato dal Fondo sociale europeo, con lo scopo di finanziare azioni formative nei settori più tradizionali del turismo e in quelli dell'innovazione digitale applicabile al turismo. Sono 47 i corsi di formazione dedicati alle professioni del comparto turistico. Tutto ciò per garantire 390 nuovi posti di lavoro ai partecipanti.

Destinatari dei corsi sono giovani e adulti disoccupati o in stato di non occupazione, in possesso di qualifiche triennali o di diploma. Qui si può consultare l'elenco completo dei corsi già attivati: ce n'è per tutti i gusti, da quello per barman a quello di tecnico del marketing e della promozione del territorio, dall'accompagnatore turistico al programmatore di software di sicurezza informatica per il turismo. Il 60% dei partecipanti ha la garanzia di un posto di lavoro: sono infatti previste 390 assunzioni. Quando un corso viene attivato, ovvero quando è possibile iscriversi, si trova la scheda con tutte le informazioni (sede, contatti, dettagli del corso). Qui si possono consultare i corsi e leggere le info per iscriversi e tempistiche: si può anche visionare la durata di ciascun singolo corso.

«Questo sarà un elemento in più per garantire occupazione, ha sottolineato l’assessore al lavoro Gianni Berrino - È un percorso che rientra nella filosofia degli Stati generali dell’Occupazione, che prevede interventi congiunti fra i vari assessorati per non disperdere energie e risorse finanziarie, concentrando sullo stesso filone sia la formazione che i bonus assunzionali per dare un futuro lavorativo a chi decide di formarsi».

«Abbiamo voluto dare delle risposte a un settore in crescita che ha bisogno di figure professionali sia nuove che tradizionali - commentato l’assessore alla formazione Ilaria Cavo - I corsi che partiranno sono stati frutto di un confronto con le parti datoriali e sindacali per ascoltare le esigenze concrete del territorio, la percentuale di assunzioni prevista lo dimostra. Dopo le energie spese nella definizione del bando, ora ci concentriamo sulla comunicazione, in modo che i ragazzi vengano a conoscenza di questa importante opportunità. L’invito è dunque di venire sul sito di Regione Liguria per scegliere il corso che vi possa realizzare».

Potrebbe interessarti anche: , Via Cadorna: risolto il problema dei pali nelle rampe disabili dopo la protesta , Genova, navetta gratuita per la Lanterna: date, orari e percorso , Genova, due semafori costruiti sulla rampa per disabili a Brignole , Adotti un cane? Il Comune di Genova paga il veterinario: la proposta , Genova, il nuovo Amt Point a Palazzo Ducale: orari, funzioni e info

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La paranza dei bambini Di Claudio Giovannesi Drammatico Italia, Francia, 2019 Sei quindicenni – Nicola, Tyson, Biscottino, Lollipop, O’Russ, Briatò – vogliono fare soldi, comprare vestiti firmati e motorini nuovi. Giocano con le armi e corrono in scooter alla conquista del potere nel Rione Sanità.... Guarda la scheda del film