Passerella pedonale di Portofino, nuove regole di accesso dal 7 gennaio: le disposizioni - Genova

Passerella pedonale di Portofino, nuove regole di accesso dal 7 gennaio: le disposizioni

Attualità Genova Domenica 6 gennaio 2019

La passerella pedonale di Portofino
© Comune di Portofino/Facebook

Genova - Terminate le vacanze di Natale 2018 con il giorno dell'Epifania, la passerella pedonale di Portofino, quella che collega Santa Margherita Ligure, Paraggi e Portofino e che sostituisce temporanemente la Strada Provinciale 227, distrutta dall'ultima mareggiata del 29 ottobre 2018, non sarà più aperta h24: l'accesso torna invece regolarizzato in diversi orari e giornate. Da lunedì 7 gennaio 2019 entra in vigore la nuova ordinanza, ecco le disposizioni:

Con i lavori a pieno regime, per motivi di sicurezza, il camminamento non sarà più aperto tutti i giorni e tutto il giorno: l'accesso dovrà rispettare nuove regole. Queste prevedono, dal 7 gennaio, la possibilità di utilizzo del camminamento con il cantiere chiuso, ovvero durante tutto il weekend (sabato e domenica) e nei giorni feriali negli orari dalle 12.15 alle 13.15 e dalle 17.15 fino alle 8 (salvo necessità lavorative). Proprio per consentire la regolare prosecuzione dei lavori nella massima sicurezza, permettendo la riapertura della Strada Provinciale 227 il prima possibile, l'accesso pedonale alla passerella verrà interdetto dalle ore 8 alle 12 e dalle 13.15 alle 17.15, da lunedì a venerdì; nei giorni festivi - salvo necessità di cantiere - il transito pedonale è consentito senza limiti.

Il Comune di Portofino rende noto che venerdì 1 e sabato 2 febbraio 2019 - considerate le avverse condizioni meteo e la probabile assenza del servizio battelli - la passerella pedonale sarà aperta e operativa durante tutto l'arco della giornata.

Cambiano dunque le disposizioni rispetto a quelle comunicate dal Comune levantino il 21 dicembre, quando i sindaci di Portofino e Santa Margerita Ligure, Matteo Viacava e Paolo Donadoni, avevano firmato la precedente ordinanza. «Il servizio dei battelli, del bus navetta e della passerella hanno garantito grande affluenza di turisti e visitatori durante il periodo natalizio, complice anche il bel tempo - sottolinea il sindaco di Portofino Matteo Viacava - Per l’amministrazione l’attività commerciale e tursitica del Borgo, in vista soprattutto della prossima stagione, è ovviamente di fondamentale importanza. Saremo pronti e operativi con la nostra Strada Provinciale 227 per Pasqua, speriamo anche prima».

Potrebbe interessarti anche: , Salone Nautico a Genova per i prossimi 10 anni: firmata l'intesa , Immuni App, sperimentazione in Liguria da giugno? La risposta della Regione , Liguria, la nuova ordinanza su centri estivi, parchi divertimento, servizi per l'infanzia e aperture , Spiagge libere a Genova, aperte da sabato 30 maggio. Ecco come funzionano , Mascherine Coop in vendita in Liguria a 50 centesimi. Con limite d'acquisto

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.