Sottoripa, parte il progetto di riqualificazione: 85mila euro per la rinascita - Genova

Sottoripa, parte il progetto di riqualificazione: 85mila euro per la rinascita

Attualità Genova Giovedì 6 dicembre 2018

di A.S.
Sottoripa, portici

Genova - Più luci, via le insegne vecchie, pulizia straordinaria e miglioramento generale dell'ambiente. Prosegue il lavoro dell’Amministrazione comunale per una Genova più sicura, pulita, decorosa, vivibile e attrattiva. Nell'ambito del progetto Insieme per Sottoripa, l'assessore alla Sicurezza e Centro Storico Stefano Garassino ha incaricato l'Ufficio Politiche di Sicurezza Urbana di istituire e coordinare un gruppo di lavoro interistituzionale per elaborare una progettualità partecipata di riqualificazione di via Sottoripa a Genova, anche in collaborazione con la Soprintendenza dei Beni Archeologici. Il percorso di condivisione del Piano d'Interventi, che ha interessato attori pubblici e privati, ha previsto inoltre la definizione di un Protocollo Operativo per sancire i reciproci impegni.

Prende avvio nel 2019 il Piano di riqualificazione e valorizzazione che unisce Comune di Genova, Amiu, Aster, Civ Ripa Maris, Ascom, Confcommercio, Confesercenti Liguria e condomini della via (altri soggetti potranno comunque unirsi al progetto). Il costo complessivo degli interventi è quantificato in 84.790,73 euro (comprensivi di Iva al 22%), la cui somma è ripartita al 77% a carico del Comune di Genova e al 23% a carico di privati.

Sottoripa, area di enorme pregio storico e architettonico, fulcro del centro più antico di Genova e biglietto da visita turistico, è quindi oggetto di un piano di interventi integrato che si aggiunge alle già attive misure di contrasto ai fenomeni devianti e illegali quotidianamente svolte dalla Polizia Locale e nell’ambito del processo autorizzativo delle attività economiche. Il restyling riguarda il tratto compreso tra via al Ponte Reale e via al Ponte Calvi.

L’accordo di recupero, riqualificazione e valorizzazione di questi spazi urbani non si limiterà alla manutenzione straordinaria vera e propria ma, anche attraverso forme di controllo sociale informale, prevede una successiva attività di presidio per preservarne gli effetti nel tempo. I dettagli del protocollo includono un’attività profonda e diffusa che interesserà molteplici aspetti: lungo l’intero tratto si procederà a una pulizia straordinaria del lastrico di calpestio, alla rimozione delle insegne delle attività commerciali non più utilizzate e alla pulizia di quelle in uso, alla razionalizzazione delle modalità di raccolta e conferimento dei rifiuti e, in collaborazione con i residenti e gli operatori economici, alla definizione di nuove forme di presidio dell’area.

Nel tratto di Sottoripa tra via al Ponte Reale e vico del Serriglio, invece, saranno effettuate pulizia e tinteggiatura del soffitto a volta e delle superfici verticali del lato a mare, si provvederà alla razionalizzazione degli impianti elettrici a vista sui voltini e alla rimozione delle reti anti volatili sostituendole con nuovi dispositivi, sarà razionalizzata e riqualificata l’illuminazione pubblica e, inoltre, verranno rimossi circa 20 metri quadrati di graffiti e tinteggiate circa 35 saracinesche di esercizi commerciali.

Potrebbe interessarti anche: , Premio Fotografico Nicali Iren 2020: i finalisti. Le foto , Frecce Tricolori a Genova e in Liguria: orari, passaggio e dove vederle , Spiagge, ristoranti e bar in Liguria: più spazi per il rispetto delle distanze di sicurezza , Genova, pista ciclabile in Corso Italia: cambia il limite di velocità , Le Frecce Tricolori a Genova il 26 maggio: orario, info e altre tappe

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.