Concerti Genova Lunedì 3 dicembre 2018

La Voce e il Tempo: i Carmina Burana alla Chiesa di santo Stefano

Contenuto in collaborazione con Musicaround - La Voce e il Tempo

Genova - I prossimi appuntamenti  per la terza edizione de La Voce e il Tempo. Uno dei nuclei del progetto - dedicato al tema Linguaggi - riguarda la musica medievale, e i protagonisti degli imminenti concerti ne sono intepreti preparati.

  • Venerdì 14 dicembre alle 20.30 alla Chiesa di Santo Stefano con l’esecuzione dei Carmina Burana si terrà uno degli appuntamenti che vedono convergere la ricerca musicologica con l’attività didattica svolta da Musicaround nell’ambito dei laboratori di musica antica. Noti al grande pubblico per la versione orchestrale di Carl Orff, i Carmina sono contenuti nell’importante Codex Latinus Monacensis 4660, detto anche Codex Buranus, e rappresentano un’importante testimonianza della letteratura goliardica colta del Medioevo. I testi riportano argomenti moraleggianti, amorosi, bacchici e conviviali, e le melodie non sono di facile trascrizione. A Genova negli anni ’80 Leopoldo Gamberini con i suoi Madrigalisti contribuì ad una delle prime incisioni discografiche dell’opera, e il concerto oggi proposto si riallaccia simbolicamente a quel lavoro, anche se negli ultimi trenta anni la ricerca musicologica ha fornito strumenti per un accostamento più critico alle trascrizioni utilizzate. Nel concerto, agli strumentisti e al coro laboratorio formato da Arkansé e allievi dei corsi di Musica Antica a Palazzo si affiancheranno le voci bianche dei Piccoli Cantori dell' Accademia vocale  di Roberta Paraninfo. Ricerca, trascrizioni e direzione di Vera Marenco. Biglietto unico € 5, puoi acquistarlo cliccando qui    I corsi di Musica Antica a Palazzo, condotti da Vera Marenco e Paola Cialdella, sono una bella occasione per educare l’orecchio e la voce a repertori affascinanti, poco noti, intrisi di storia. Dopo la pausa festiva riprenderanno in gennaio con  un nuovo modulo di dieci incontri, di cui il primo aperto a tutti come lezione di prova (inizio corsi giovedì 10 gennaio, ore 17,15 - Palazzo Bianco, via Garibaldi 11)
  • Lunedì 14 gennaio alle 17.45 nel Salone del Minor Consiglio di Palazzo Ducale avrà luogo la conferenza Paganini e l’ascolto del virtuoso, a cura di Diego Taccuso e Daniela Lojarro, iniziativa collaterale alla mostra Paganini Rockstar, in collaborazione con Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura. Taccuso è uno studioso dei meccanismi dell’ascolto e Lojarro una cantante, entrambi esperti di apprendimento: ci racconteranno come la musica di Paganini nasca da una particolare sensibilità uditiva ed inneschi meccanismi bel precisi nell’ascoltatore. Ingresso libero

La manifestazione è organizzata da Associazione Musicaround con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito del Bando Performing Arts 2018.

Info & contatti

Potrebbe interessarti anche: , Salmo in concerto a Genova nell'estate 2019 , Genova: «Il Museo del Jazz non esiste più», la lettera di Dado Moroni , Note dal Cuore: una serata di musica e tango al Carlo Felice, a favore di Gaslini Onlus , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo. Love Fail di David Lang con il quartetto Cleantha al Munizioniere di Palazzo Ducale

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Sulle sue spalle Di Alexandria Bombach Documentario 2018 Nadia Murad, Premio Nobel 2018 per la Pace, è una sopravvissuta: aveva appena 20 anni la notte del 3 agosto 2014, quando l'Isis attaccò Sinjar, la sua città natale, e sterminò la sua famiglia insieme a gran parte della popolazione... Guarda la scheda del film