Genova Villa Durazzo Pallavicini Giovedì 20 settembre 2018

Rapalloonia 2018, la mostra Internazionale dei Cartoonists a Rapallo. Il programma

Genova - Una manifestazione che si rinnova da oltre quarant’anni raccoglie a Rapallo il meglio del fumetto nostrano e internazionale. Un appuntamento che si rinnova da sempre sotto lo sguardo bonario di Carlo Chendi, che questa manifestazione l’ha vista nascere ed è mattatore indiscusso, assieme a Fausto O’Giancu, della tradizionale notte degli autori.

Sabato 22 settembre 2018 si apre infatti la nuova Rapalloonia!, 46ma edizione della Mostra Internazionale dei Cartoonists. Titolo della mostra che caratterizza questa edizione 2018 è Chine di guerra - Fumetti e conflitti.

La mostra, curata da Giovanni Nahmias, offrirà un viaggio tematico sulla guerra nella sua rappresentazione a fumetti, una riflessione che si sviluppa lungo un secolo e un centinaio di tavole originali, un’ottima occasione per ritrovare, nel suggestivo castello sul mare, le opere di grandi autori della storia del fumetto: da George Herriman a Hugo Pratt, da Dino Battaglia ad Attilio Micheluzzi, da Bonvi a Luciano Bottaro, da Andrea Pazienza a Mort Walker e Schulz, per citarne solo alcuni. Grandi maestri che si trovano a condividere spazi e suggestioni con autori contemporanei e il loro talento.

La guerra nei fumetti è da sempre fonte inesauribile di suggestioni narrative. Avventura, epica eroica, vero, ma anche memoria dolorosa. Spesso l’uso della guerra nella narrazione diventa anche il graffiante strumento di satira e riflessione, sospesa tra voglia di sdrammatizzare e denuncia. Ospite d’onore di questa edizione sarà il maestro Mino Milani, storico, scrittore molto prolifico per ogni genere di narrazione, decano degli sceneggiatori italiani di fumetti, autore di storie per tutti i più grandi artisti del fumetto italiano, e che incontrerà il pubblico domenica 23 alle 11 all’Hotel Rosa Bianca.

Importante anche l’appuntamento con Claudio Chiaverotti chiamato a raccontarsi attraverso i suoi personaggi, Brandon e Morgan Lost, reduci perenni dalle guerre combattute nella profondità della loro anima con un occhio a Dylan Dog e all’annunciato cross over in rosso e grigio proprio con Morgan Lost, in una storia doppia, scritta a quattro mani con Roberto Recchioni e la cui uscita è annunciata per Lucca 2018.

La giornata di sabato 22 verrà chiusa con la tradizionale cena degli autori da Fausto O’Giancu durante la quale verranno assegnati i tradizionali premi agli autori che hanno lasciato un segno indelebile sul 2018 e al migliore esordiente.

Il programma

  • Sabato 22 settembre
    12:00 - 13:00
    Chiosco della musica
    Firma delle stampe (in omaggio al pubblico): Paolo De Lorenzi, Andrea Freccero, Vitale Mangiatordi, Francesco D’Ippolito, Donald Soffritti, Enrico Bertozzi, Egle Bartolini, Andrea Cuneo, Mattia Surroz, Stefano Biglia, Gabriele Parma.
    Ore 15:00
    Antico Castello sul mare
    Inaugurazione della Mostra di tavole originali con i cartoonists e le autorità.
    15:30 - 16:30
    Chiosco della musica
    Firma delle stampe (in omaggio al pubblico): Fernando Caretta, Giovanni Tàlami, Manuele Fior, Cristina Mormile, Mirka Andolfo, Emiliano Mammucari, Enrico Macchiavello, Davide Fabbri, Daniele Brolli, Marco Nizzoli, Paolo Martinello, Marco Bianchini.
    16:45 - 17:30
    Hotel Rosa Bianca
    Le stagioni di Morgan Lost: uno sguardo sul futuro - I 20 anni di Brendon. Incontro con Claudio Chiaverotti.
    17:45 - 18:45
    Teatro delle Clarisse
    Presentazione della XLVI Mostra Internazionale dei Cartoonists. Premiazione del torneo di golf organizzato da Rapalloonia e dal Circolo del Golf.
  • Domenica 23 settembre
    10:30 - 11:30
    Caffetteria El Dolza 
    colazione con gli autori. Quattro fortunati visitatori estratti a sorte prenderanno un caffè con alcuni autori presenti alla Mostra.
    11:00 - 11:45
    Hotel Rosa Bianca 
    Di guerra e altri fumetti. Incontro con Mino Milani, intervistato da Loris Cantarelli, direttore di Fumo di China. Durante l’incontro verrà distribuita gratuitamente ai partecipanti una stampa tratta da una storia scritta da Mino Milani per dedica e autografo.
    12:00 - 12:30
    Chiosco della musica
    Sessione di dediche e sketch dei vincitori dell’edizione 2018 del premio “U Giancu”.
    12:30 - 13:30
    Chiosco della musica
    Firma delle stampe (in omaggio al pubblico): Guido De Maria, Claudio “Clod” Onesti, Fabio Celoni, Paolo Mottura, Claudio Sciarrone, Stefano Zanchi, Roberto Lauciello, Alessia Martusciello, Alberto Aurelio Pizzetti.

La mostra al Castello sarà aperta a ingresso libero fino a domenica 30 settembre con i seguenti orari: giovedì e venerdì: 15:30/19:00 sabato e domenica: 10:30/12:30 - 15:30/19:00 Sabato 22 settembre apertura straordinaria fino alle 21:00.

di Francesco Cascione

Potrebbe interessarti anche: , Tre cadaveri di Raffaele Malavasi: mostruosi omicidi a Genova , Misteriosa morte a Chiavari, Non è tutto oro: l'ultimo libro di Valeria Corciolani , I caruggi di Genova palcoscenico di una caccia all'uomo: l'ultimo libro di Giuseppe Chiara , Kids with Guns, la graphic novel di Capitan Artiglio. L'intervista

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Alpha Un'amicizia forte come la vita Di Albert Hughes Azione, Drammatico, Thriller U.S.A., 2018 Dopo una battuta di caccia finita male, un giovane uomo delle caverne lotta contro una serie di ostacoli per ritrovare la strada di casa. Un’emozionante storia di crescita ed iniziazione arricchita dal forte rapporto tra il protagonista e un lupo. Guarda la scheda del film