Attualità Genova Venerdì 10 agosto 2018

All' Osservatorio Astronomico del Righi, le stelle per chi resta in città

Il pianeta Marte
Altre foto

Contenuto in collaborazione con Osservatorio Astronomico del Righi

Genova - L’Osservatorio Astronomico del Righi offre l’opportunità a chi resta in città la settimana di Ferragosto di trascorrere una serata diversa fra le stelle e le costellazioni e i pianeti dell’estate 2018. Tutte le sere, da lunedì 13 a domenica 19 agosto, l’Osservatorio sarà aperto al pubblico a partire dalle ore 21.30 per le osservazioni al telescopio principale dell’Osservatorio e le proiezioni all’interno dei due Planetari. Le visite avverranno tramite turni di circa 30 minuti l’uno sia per l’Osservatorio che per i due Planetari e si ripeteranno a oltranza ogni mezz’ora circa. Per le serate di apertura dell'Osservatorio non è prevista la prenotazione: si invitano gli interessati a presentarsi in Osservatorio alle ore 21 per la formazione dei turni di visita. Le attività che è possibile seguire variano da una soltanto (una proiezione in planetario, la proiezione full-dome, l'osservazione al telescopio) a una combinazione fra esse, a scelta dei visitatori.

Il contributo richiesto varia a seconda di quali attività si sceglie di fare: in caso dell'osservazione al telescopio (attività possibile soltanto in caso di condizioni meteo favorevoli) il contributo è 3 euro per gli adulti e 2 euro per i bimbi fra i 4 e i 12 anni. Per ogni proiezione in Planetario il contributo richiesto è 5 euro per gli adulti e 4 euro per i bambini dai 4 ai 12 anni. Nel caso si desiderasse partecipare a più attività proposte o a una combinazione fra di esse il contributo richiesto varierà a seconda della combinazione prescelta e sarà inferiore alla somma dei contributi delle singole attività svolte; per esempio se l'osservazione al telescopio si combina a una qualsiasi altra attività, il contributo richiesto per l'osservazione diviene di 2 euro per gli adulti e di 1 euro per i bimbi. Al telescopio dell’Osservatorio, in caso di condizioni meteo favorevoli, si osserveranno i pianeti Giove e Saturno e, a partire dalle ore 23.30, il pianeta Marte. La programmazione all’interno dei due Planetari è consultabile sul sito  o tramite la pagina facebook 

Nella foto di copertina potete vedere  il pianeta Marte ripreso dal telescopio dell’Osservatorio da Marina Costa dell’Osservatorio Astronomico del Righi la notte fra il 7 agosto e l’8 agosto tramite una camera fotografica collegata al telescopio a fuoco diretto. Nonostante la tempesta di sabbia che sta caratterizzando il pianeta rosso ormai da due mesi a questa parte, nell’immagine si distinguono alcuni dettagli: la macchia scura che si inerpica in alto è la regione Syrtis Major, la struttura di forma circolare in basso a destra è il bacino di Hellas e, soprattutto, la calotta polare Sud nel cui sottosuolo è stata scoperto recentemente, a cura di scienziati italiani, un lago subglaciale d’acqua liquida salata sotto la coltre di ghiaccio.

Potrebbe interessarti anche: , L'albero di Natale per le vittime del Morandi, con 43 opere all'asta per beneficenza , G20 dello shipping a Genova: l'idea dei giovani del Propeller Club , Al Gizmark 2018 in arrivo un pieno di novità con l'esibizione di Vittorio Brumotti , Genova, aperta la rampa tra via Guido Rossa e il casello dell'Aeroporto , Begato 9, via libera al restyling dei campi da calcio. Il progetto

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La casa delle bambole Ghostland Di Pascal Laugier Horror 2018 Pauline e le due figlie adolescenti, Beth e Vera, ricevono in eredità una vecchia villa piena di cimeli e bambole antiche che rendono l'atmosfera tetra e inquietante. Durante la notte, due intrusi penetrano nella casa e prendono in ostaggio le... Guarda la scheda del film