Outdoor Genova Porto Antico Mercoledì 14 marzo 2018

Festa dei Mondi 2018 al Porto Antico: programma completo tra musica e cibo

di
Danze
© Pixabay

Genova - Africa, Medio Oriente, America latina e tanti altri angoli del mondo. Da lunedì 19 a domenica al 25 marzo 2018 torna a Genova la Festa Dei Mondi, manifestazione organizzata dalla Porto Antico Spa in collaborazione con numerose comunità straniere, associazioni e Consolati. L'edizione 2018 ha come tema la Danza, con l’Area del Porto Antico che si riempirà di suoni e immagini di paesi lontani. E poi ci sono laboratori per bambini, spettacoli, artigianato e cibi etnici.

Nel weekend, sabato 24 e domenica 25 marzo, la Festa dei Mondi 2018 si chiude con la grande festa: due giornate ricche di musica, colori, cibo e artigianato da tutte le parti del mondo. Da sabato 24 marzo, alle 14, la Festa arriva in Piazzale Mandraccio e il suo grande palco, dove danza e musica la fanno da padrone.

Evento clou è la Parata dei Mondi, in programma domenica 25 alle 16, con tutti i paesi partecipanti si ritroveranno davanti al palco e i colori di tante bandiere si mescoleranno in una immensa bandiera della Pace. Ad accompagnare il tutto, un mercatino gastronomico e artigianale nel weekend, rigorosamente etnico, presente di fronte al palco in piazzale Mandraccio (dalle 11 di sabato 24 alle 19 di domenica 25 marzo). Si possono gustare gustare piatti che difficilmente si trovano in tavola la domenica, trovare oggetti artigianali, provare abiti folklorici e farsi fare tatuaggi all’henné.

Qui di seguito il programma degli ultimi due giorni della Festa dei Mondi a Genova, con partecipanti da ogni parte del globo:

Sabato 24 marzo:

  • Ore 14 - Kete (Ghana)
  • Ore 14.20 - Coro Romania - Chiesa Ortodossa Rumena (Romania)
  • Ore 14.35 - Trio Acosta - Piccolo - Santini (Zena)
  • Ore 14.50 - Motus (Iran)
  • Ore 15.15 - Total Dance (Venezuela)
  • Ore 15.40 - Moonlight Country (USA)
  • Ore 16.05 - Grupo Folklorico Nueva Esperanza de Bolivia (Bolivia)
  • Ore 16.15 - Accademia de Marinera Fratelli Leon (Perù)
  • Ore 16:30 - Banda Faladera (Brasile)
  • Ore 16.55 - Dan Si Mariana Cretu (Romania)
  • Ore 17.20 - Afaq Al Fanus (Marocco)

Domenica 25 marzo:

  • Ore 12 - Manuel Monteiro (Capo Verde)
  • Ore 12.20 - Juliano Santos (Brasile)
  • Ore 12.45 - Il Gatto Danzante (Russia)
  • Ore 13.10 - Casa del Migrante Ecuadoriano in Liguria (Ecuador)
  • Ore 13.35 - Semba ASD (Angola)
  • Ore 13.55 - Grupo Folklorico Guayas Y Quil (Ecuador)
  • Ore 14.05 - ZenaFlam (Francia)
  • Ore 14.20 - Genova Flamenco (Spagna)
  • Ore 14.45 - Gruppo Saida (Medio Oriente)
  • Ore 15.10 - Accademia de Marinera Sangre de Campeon (Perù)
  • Ore 15.20 - Grupo Folklorico San Simon (Perù)
  • Ore 15.35 - Semiforesti (Africa)
  • Ore 16 - Parata dei Mondi
  • Ore 16.30 - Bloco Ja E’ (Brasile)
  • Ore 16.55 - Anna Mara Ja Ho Bollywood Genova (India)
  • Ore 17.20 - ZenaSwingers (USA)
  • Ore 17.45 - Lady Cuban Style della Maestra Anaisa Castillo (Cuba)
  • Ore 17.55 - Tribal Delight (USA)
  • Ore 18.10 - Regina Zueira (Brasile)
  • Ore 18.20 - Grupo Folklorico Chimbu Razu (Ecuador).

Da lunedì 19 a sabato 24 marzo tornano alla Festa dei Mondi i laboratori gratuiti più colorati che mai. Le principali strutture di Porto Antico ospitano nei loro spazi molti dei paesi partecipanti alla Festa dei Mondi, e che raccontano in maniera creativa e coinvolgente i vari aspetti legati alla danza e alle tradizioni musicali dei loro paesi di origine.

I ritmi della musica giamaicana, africana, indiana, mediorientale, brasiliana ma anche del Sud America, degli Stati Uniti, Francia, Polonia, Spagna e Romania. Perché l’intercultura passa dalla musica e si impara da bambini. Ecco i laboratori gratuiti a cui potete partecipare ricordando di prenotare e di verificare prima la disponibilità (info e prenotazioni: 010 2485740/736):

  • Lunedì 19 e martedì 20, ci sono Pasito a Pasito: Moviendo tu cuerpo e Pasito a Pasito: Diablos danzantes de Yare (esauriti).
  • Martedì 20 marzo 10-12 (età 4-10 anni): laboratorio Piccoli Cantautori. Nella città dei Cantautori, i piccoli potranno unirsi per scrivere e musicare una canzone. Con Bloco Ja E’, Genoa Port Center Modulo 1 Magazzini del Cotone.
  • Martedì 20 marzo 18-19.30 (età dai 10 anni): Percussioni Brasiliane, Bloco Ja È. Da Rio a Genova: musica e percussioni, energia e divertimento per un viaggio nelle colorate atmosfere brasiliane. Con Andrea Trabucco, Casa della Musica.
  • Mercoledì 21 marzo: Martisor, Pasito a Pasito: Danza Haitiana IBO (esauriti).
  • Mercoledì 21 marzo, ore 14.30 (età 6-13 anni): Da Charleston a New York - il ballo e la grande migrazione dei neri d’america. Il Charleston: impariamo a ballare e a conoscere il più brioso, e scoppiettante ballo dell’epoca moderna. Con Zenaswinger, Città dei Bambini e dei Ragazzi Modulo 1 Magazzini del Cotone.
  • Giovedì 22 e venerdì 23 marzo: Ritmo español (esaurito) e Alors on danse! (esaurito).
  • Venerdì 23 marzo, ore 11-12 (età 6-11 anni): Viaggio in Perù, Ecuador e Bolivia. Musica, costumi colorati, danze tradizionali per ogni momento della vita, da quelle religiose ai matrimoni, al carnevale, a quelle in occasione della caccia. Con Arte Latino, Genoa Port Center  Modulo 1 Magazzini del Cotone.
  • Venerdì 23 marzo, ore 10- 11 (età 4-11 anni): Pasito a Pasito: Baila con Los Wayuu. Per conoscere la danza della cultura Wayuu la “Chica Maya” una danza di corteggiamento antichissima degli indigeni della frontiera tra Venezuela e Colombia, il vento è l’uomo e la forza è la donna. Con CO.LI.DO.LAT, Città dei Bambini e dei Ragazzi Modulo 1 Magazzini del Cotone.
  • Venerdì 23: A Passo di (esaurito); Canzoni e giochi del folclore brasiliano (esaurito), e sabato 24: La mia casa è dove sono (esaurito).
  • Sabato 24 marzo, ore 15-16 (età dai 5 anni): Scene di un matrimonio tradizionale Ghanese. Una colorata festa in cui i partecipanti indosseranno i costumi tipici di un matrimonio Ghanese e nelle vesti degli sposi, delle damigelle impareranno le danze tipiche in onore della sposa. A cura di Associazione Ghanese, Città dei Bambini e dei Ragazzi Modulo 1 Magazzini del Cotone.
  • Sabato 24 marzo, ore 10-11 (età dai 5-8 anni): Danze nazionali polacche. Due ballerini professionisti insegneranno due delle cinque danze tradizionali polacche la polonaise e la krakoviac. A cura del Centro di educazione e integrazione Bratanki, Città dei Bambini e dei Ragazzi Modulo 1 Magazzini del Cotone.
  • Sabato 24 marzo, ore 10-11 (età 9-14 anni): Danza Bolliwood. Per imparare divertendosi e con coloratissimi abiti, la danza diventata famosa grazie all’ Industria cinematografica indiana, la Hindi Fim Industry. La storia e le tradizioni indiane raccontate attraverso la musica. A cura di Gruppo Saida, Genoa Port Center  Modulo 1 Magazzini del Cotone.
  • Sabato 24 marzo, ore 11-12 (età 9-14 anni): Danza Mediorentale. Movimenti raffinati e complessi nella danza più conosciuta e apprezzata del Mondo Arabo. A cura di Gruppo Saida, Genoa Port Center  Modulo 1 Magazzini del Cotone. 

La Festa dei Mondi: la musica racconta. In programma anche diverse conferenze:

Sabato 24 marzo, dalle ore 11, si terranno in Calata Falcone Borsellino (Palco Millo) una serie di 4 conferenze tenute da alcuni dei Paesi partecipanti alla Festa incentrate sul tema principale della manifestazione. Le conferenze sono ad ingresso libero e senza prenotazione, dovete solo scegliere quella che più vi interessa oppure, se volete, seguirle tutte.

  • 11-11.40: Danze a confronto, Medio oriente vs occidente, tra contaminazione ed evoluzione, a cura di Anahita Tcheraghali direttrice artistica di A.s.d Motus.
  • 11.45-12.25: Storia dello Swing - musica e danza, a cura di silvia Pizzorno-Zenaswinger.
  • 12-13.10: Il Linguaggio universale della Musica nelle Favelas di Rio, a cura di Andrea Trabucco.
  • 13.15-14: Gli stili della danza mediorentali, a cura di Alessandra Vio.

Potrebbe interessarti anche: , Settimana della Mobilità Sostenibile 2019 a Genova: il programma, tutti in bici , Isola di Tino visitabile per un weekend: orari, battelli e info , Click&Boat: il noleggio barche online sbarca al Salone Nautico di Genova , Il fitness a Genova con Decathlon: sport, workshop e alimentazione sportiva , A Rialto c'è la Cascata delle Libellule Blu, luogo magico immerso nel verde

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.