Concerti Genova Lunedì 5 marzo 2018

La Voce e il tempo: Il viaggio d'amore con Arianna Savall e Petter Johansen

Altre foto

Genova - La Stagione La Voce e il Tempo, giunta alla fine  della vastissima proposta di attività, concerti e incontri di questa stagione, arriva al mese di aprile con un importante appuntamento.

Hirundo Maris è il duo formato da Arianna Savall, soprano e arpa tripla barocca e Petter U. Johansen, tenore, hardingfele e cistro, che offriranno al pubblico un delicato programma intitolato Il viaggio d’Amore, una vera e propria antologia sentimentale tra le terre d’Europa, tra Rinascimento e Barocco.

Il concerto si terrà sabato 14 aprile dalle ore 21 nel di  Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi.

Ingresso a pagamento - Biglietti disponibili su happyticket.it

Arianna Savall, nata a Basilea in una famiglia di musicisti catalani, si forma in canto, arpa e interpretazione storica con Rolf Lislevand, Andrew Lawrence-King, Hopkinson Smith, con i suoi genitori Montserrat Figueras e Jordi Savall, con Kurt Widmer presso la Schola Cantorum Basiliensis, con Heidrun Rosenzweig.
Nel 2002 debutta nel Gran Teatre del Liceu di Barcellona e intraprende una carriera ricca di successo e premiata da numerosi riconoscimenti internazionali (Midem Classical Award, Diapason d'Or). Incide e collabora, oltre che con Hesperion XXI e Capella Reial de Catalunya, con Mala Punica, Ricercar Consort, con Rolf Lislevand, Pedro
Estevan, Jean Tubery. Arianna Savall Figueras ha suonato e cantato in Europa, Scandinavia, Stati Uniti, Sudamerica, Australia, Giappone, Nuova Zelanda e Israele. 
Cantare lasciandosi accompagnare dall'arpa costituisce una tradizione ancestrale che Arianna recupera sia attraverso la musica antica e sia attraverso il linguaggio contemporaneo. Nel 2009, insieme al suo compagno Petter Udland Johansen, crea il complesso Hirundo Maris, specializzato in musica antica e nuova creazione musicale. Il nucleo creativo è costituito dalla musica mediterranea e nordica, frutto di un ampio lavoro di collaborazione, e, come seguendo la rotta di questo uccello migratore, si ritrovano le strade del mare e la musica che fin da tempi remoti uniscono i paesi scandinavi alla penisola iberica.

Info

Potrebbe interessarti anche: , Festival Internazionale di Nervi: programma e ospiti, da Giorgia a De Gregori , Vasco Rossi, tour 2019: a Genova la nave per i concerti in Sardegna , Covo di Nord-Est, crowdfunding per riaprire dopo la mareggiata: «Entro Pasqua» , Faber Nostrum, il disco-tributo a Fabrizio De Andrè: gli artisti e quando esce , Corsi di tango argentino con la Scuola Ciitango444: si balla tra emozioni e movimento

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.