Weekend Genova Venerdì 26 gennaio 2018

Weekend della memoria a Genova: cosa fare dal 26 al 28 gennaio. Gli eventi top

Boccadasse
© Alice Caruso

Genova - Dopo una settimana di lavoro arriva, puntuale e rigenerante, un altro weekend a Genova. Girando come trottole, immersi nel tram tram quotidiano, non si ha molto tempo per accorgersi di tutti gli eventi a Genova. In realtà sono moltissimi. Ancora frastornati dalla settimana? Zero voglia di cercarli tutti, uno per uno? Tranquilli, Mentelocale come sempre ha preparato una lista con gli eventi top a Genova nel weekend da venerdì 26 gennaio a domenica 28 gennaio 2018. Eccoli: 

Se avete la passione per l'antiquariato, vi interesserà sapere che nelle giornate di venerdì 26 gennaio, sabato 27 gennaio e domanica 28 gennaio 2018 a Genova ci sarà l'edizione 2018 di Antiqua, la mostra-mercato dedicata all'antiquariato. In programma nel padiglione Jean Nouvel della Fiera di GenovaInfo e programma eventi sul sito di Antiqua Genova.

Il Museo di Villa Croce è aperto gratuitamente fino a domenica 28 gennaio 2018, con il consueto orario invernale: giovedì e venerdì dalle 11 alle 18.30; weekend dalle 10 alle 18.30. Sono visitabili sia la collezione permanente sia la mostra temporanea dell’artista Stefano Arienti dal titolo Finestre Meridiane. Intersezioni con la collezione di Villa Croce, che si sviluppa lungo le sale del piano nobile della villa, a partire dal grande scalone d’ingresso (mostra è a cura di Anna Daneri e Francesca Serrati).

Mai provato un incontro sensoriale? A Palazzo Imperiale torna la Cena Sensoriale, alle ore 20 nella serata di sabato 27 gennaio. Nel corso di questa cena al buio, i partecipanti saranno guidati in un mondo di sensazioni. Costo della serata: 50 euro a persona. Prenotazione obbligatoria a momentumitaly@gmail.com. Info: 339 4613629; 370 3457471.

Se la cena al buio non vi va, perchè non ci vedete già più dalla fame, potete sempre recarvi all'Estoril Club in Corso Italia. Qui, a partire dalle ore 21 di venerdì 26 gennaio 2018 è in programma la Festa dei Pansoti con vino illimitato. Durante la serata si può mangiare e bere quanto si vuole. Costo: 15 euro (compreso l'ingresso alla serata Swag).

Se dopo una settimana fra i rumori della città, siete alla ricerca di un po' di musica, arriva il rapper Ernia al Crazy Bull a Sampierdarena nella serata di venerdì 26 gennaio, alle ore 22. Una tappa live prevista dal suo Come uccidere un usignol/67 tour (Info: 010 4694923). Il giorno dopo, sabato 27, c'è l'Underground Night con 4 band in concerto (ingresso 10 euro). Per una serata tra i ricordi, a Pra' c'è il tributo a Rino Gaetano con i Fabbricando Case in concerto (sabato 27, alle 21, in via Branega 10).

Weekend tra musica e cibo al Mercato del Carmine, che vede la riapertura dei banchi. Nella serata di sabato 27 gennaio, dalle ore 18, c'è l'Apericena in Musica tra stuzzichini e dj-set, mentre venerdì 26 c'è il ritorno dei Black Soul in concerto, dalle ore 20.30.

Per i più giovani, al Casa Mia torna il sabato pomeriggio in discoteca (no alcol). Inaugurazione sabato 27 gennaio, alle ore 14.30, con una festa a tema fluo. Nel locale (che dispone di 3 livelli e 3 sale da ballo, bar, con possibilità di pizzeria e ristorante) si svolgeranno anche diverse feste di compleanno.  L'iniziativa è dedicata a un pubblico di ragazzi tra i 14 e i 18 anni non compiuti.

Perchè non una bella serata del weekend a teatro? L'appuntamento clou è al Teatro Carlo Felice con la Norma di Bellini. In questo weekend, andrà in scena sabato 27 gennaio alle ore 15.30 e domenica 28 gennaio alle ore 15.30 (ultima replica mercoledì 31 gennaio alle ore 20.30). Per i lettori di mentelocale, si possono acquistare biglietti superscontati dello spettacolo del 30 gennaio.

Al Teatro della Corte ha debuttato, martedì 23 gennaio, lo spettacolo di Luca Barbareschi L'Anatra all'Arancia. Lo spettacolo va in scena venerdì 26 gennaio alle ore 20.30, sabato 27 gennaio alle ore 20.30 e domenica 28 gennaio alle ore 16. Al Teatro Duse, invece, Pino Petruzzelli va in scena con Mediterraneo.

C'è poi lo spettacolo di Giorgio Scaramuzzino al Teatro dell'Archivolto in occasione della Giornata della Memoria: Razza di italiani! Come si comportarono gli italiani quando il regime fascista proclamò le prime leggi razziali? Scaramuzzino affronta il tema dell’antisemitismo, rivolgendosi in primis alle nuove generazioni (spettacolo è alle ore 21 di sabato 27). Sempre al teatro dell'Archivolto, venerdì 26 e sabato 27 gennaio 2018 (ore 21), il nuovo spettacolo di Emma DanteLa scortecata, tratto dal Cunto de li cunti di Giambattista Basile.

Questo sarà anche un weekend particolare in occasione della Giornata della memoria 2018: tanti eventi in programma, uno fra tutti la Cerimonia ufficiale a Palazzo Ducale nella giornata di venerdì 26 gennaio 2018 (Sala del Maggior Consiglio), dalle ore 10.30. In programma la premiazione del concorso provinciale Miur; I giovani ricordano la Shoah per gli Istituti Scolastici;  la consegna delle medaglie d’onore e la testimonianza di Gilberto Salmoni. Conduce Carla Peirolero.

Chiusi in uffico e seduti alla scrivania da lunedì al venerdì? Il weekend di Genova offre anche numerosi itinerari per sgranchirsi le gambe, ma anche per nutrire la propria cultura: in primis c'è Amor Proibito, tour organizzato da Explora. L’appuntamento è per sabato 27 gennaio, alle ore 17, con partenza dal negozio Genova Experience. L'evento si chiude con un aperitivo e una degustazione presso MaddAlivePrezzo del percorso: 15 euro (intero); 12 euro (ridotto ragazzi dai 7 agli 11 anni, over 65 e Zenaswinger; bimbi fino a 6 anni gratuito). Bigliettowww.exploratour.it.

Ma non finisce qui: sabato 27 gennaio, dalle 21, c'è la visita notturna alla Cattedrale di San Lorenzo (costo 16-14 euro), mentre durante le due giornate del weekend si può anche salire sulle torri a 5 Euro (ore 12-16.30). Domenica 28 gennaio, inoltre, c'è il tour Genova nel Medioevo (dalle 15): è necessaria la prenotazione scrivendo a genovacultura@genovacultura.org, o chiamando i numeri 010 3014333 - 392 1152682.

Se vi va un tour per non dimenticare, è in programma il percorso nell’antico ghetto ebraico di Genova, le cui origini risalgono al 1660, momento in cui, per cercare di dare un impulso agli affari della città diminuiti dopo la peste del 1656, fu consentito l’inserimento degli ebrei a Genova prima vietato. Appuntamento sabato 27 e domenica 28 gennaio 2018 dalle ore 14.30. Vista la grande richiesa e i posti esauriti, è stato aggiunto il tour nel ghetto del 3 febbraio (dalle ore 15). Info e prenotazione obbligatoria: 335 1278679.

Se durante la settimana vedere la propria fidanzata è un miraggio, potrebbe essere una buona idea una romantica gita in barca. Nel weekend di sabato 27 e domenica 28 gennaio 2018 (ore 10-16 e della durata di 15 minuti), è in programma un'uscita in barca sul Lago Grande a Villa Pallavicini, all'interno del Parco, a Pegli. Il Parco è aperto dalle 9.30 alle 17 (ultimo ingresso ore 15).

Infine qualche appuntamento per bambini e famiglie. Al Museo di Storia Naturale Giacomo Doria, sabato 27 gennaio dalle 20.30, c'è la Notte al Museo con tema Jurassic Night (bambini dai 6 ai 12 anni). I genitori possono accompagnare i bambini in Museo alle 20.30 del sabato, per poi riprenderli la mattina dopo alle 9.30. La notte ha un costo di 50 euro a bambino e comprende la colazione della domenica (cena esclusa), con riduzioni per fratelli e gruppi di amici (45 euro). Inoltre, chi ha festeggiato il compleanno in museo, potrà usufruire di una tariffa speciale al costo di 38 euro valida anche per un amico. Prenotazione obbligatoria al numero: 334 8053212.

Alla Fiumara, per la rassegna Kids Club, alla Fiumara c'è la proiezione di Big Hero 6 a 3 Euro per tutta la giornata di domenica 28 gennaio, dalle ore 11.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La casa delle bambole Ghostland Di Pascal Laugier Horror 2018 Pauline e le due figlie adolescenti, Beth e Vera, ricevono in eredità una vecchia villa piena di cimeli e bambole antiche che rendono l'atmosfera tetra e inquietante. Durante la notte, due intrusi penetrano nella casa e prendono in ostaggio le... Guarda la scheda del film