Outdoor Genova Mercoledì 7 giugno 2017

Festa dello Sport 2017 al Porto Antico di Genova

Festa dello Sport al Porto Antico di Genova
Altre foto

Contenuto in collaborazione con Porto Antico di Genova S.p.A.

Genova - Calcio, volley, basket, ma anche apnea, canottaggio, arti marziali, danza e non solo: saranno oltre 100 le attività sportive pronte a far muovere la città della Lanterna. Da venerdì 9 a domenica 11 giugno torna l'appuntamento con la Festa dello Sport 2017 al Porto Antico di Genova, giunta alla sua tredicesima edizione. Adulti, giovani e bambini sono tutti invitati a ballare, arrampicarsi, tirare a canestro e fare centro nella voglia di stare insieme. Dagli sport più classici a quelli più particolari, la tre giorni promette un programma per tutti i gusti e per tutti i muscoli. Scherma con spade laser, scherma classica e storica, crossfit, rugby, krav maga, tiro a segno, tiro con l'arco, street soccer, minomoto, mountain bike, vela, canottaggio: sono solo alcune delle attività che si rincorreranno negli spazi affacciati sul mare. Per chi ha amato la saga di Harry Potter, al Porto Antico di Genova arriverà anche il quidditch, novità 2017. Torneranno, invece, i cavalli, cosicché si potranno provare anche le discipline equestri. Per tutte le tre giornate, poi, nello spazio antistante piazza delle Feste ci sarà una piscina, dove, infilata la muta, piccoli e grandi potranno cimentarsi con le attività subacquee

Oltre ai campi da gioco, saranno ben quattro i palchi che si animeranno durante il programma della Festa dello Sport 2017 a Genova. Al palco del Mandraccio e al palco Millo, maggiormente dedicato agli adulti, con la presenza del mondo del fitness, si aggiungeranno anche quello in piazza delle Feste che ospiterà il Galà della danza Uisp (venerdì 9, ore 20.30), con oltre 300 ballerini pronti ad esibirsi, e la novità 2017, ovvero l'Isola delle Chiatte. «Lo spazio suggestivo direttamente affacciato sul mare - afferma Luisella Tealdi, responsabile eventi e comunicazione Porto Antico di Genova S.p.A. - sarà dedicata alle discipline olistiche per chi vorrà rilassarsi con yoga, tai-chi, pilates e non solo».

Ma partiamo con ordine. L'inizio della Festa della Sport 2017 a Genova quest'anno coincide con la fine dell'anno scolastico. I più giovani (e non solo) avranno modo di festeggiare con una giornata a tutto sport. In programma venerdì 9 giugno le Olimpiadi delle Scuole, un percorso sportivo-cognitivo di 20 minuti per classe in cui tutti i ragazzi potranno mettersi alla prova, e anche la Baby Maratona, uno degli eventi che segna la collaborazione con Uisp e che vedrà protagoniste tantissime scuole elementari di Genova e provincia.

Venerdì 9 giugno (ore 20.15) sarà anche la giornata del Galà di Stelle nello Sport che si terrà presso la Sala Grecale dei Magazzini del Cotone. La serata che, come da tradizione celebrerà gli sportivi liguri dell’anno, vedrà tra gli ospiti nomi come Francesca Piccinini, icona del volley, Michele Frangilli, olimpionico di tiro con l'arco che, come ricorda Michele Corti, ideatore del progetto Stelle nello Sport, durante la finale di Londra 2012 contro gli Stati Uniti ha regalato all'Italia una freccia da 10 e Oney Tapia, campione paralimpico noto anche per la sua vittoria a programma di Rai 1 Ballando con le stelle. E ancora Luca Agamennoni, olimpionico di canottaggio, Michela Castoldi e Davide Donati, campioni mondiali di ginnastica aerobica. «Questi ultimi - continua Corti - già nel pomeriggio saranno a disposizione per fare attività con i ragazzi che potranno anche remare con Agamennoni». Il Galà di Stelle nello Sport (ingresso gratuito; per partecipare è necessario prenotarsi allo 0103626961 o via mail all’indirizzo info@stellenellosport.com) dà anche l'opportunità di parlare di solidarietà. Tutti in campo, infatti, per la Gigi Ghirotti Onlus, realtà sostenuta, ormai da tradizione, dal progetto Stelle nello Sport: i volontari e il prof. Henriquet, al termine, raccoglieranno fondi nel foyer dei Magazzini del Cotone. «Ma questa - sottolinea Corti - è solo una delle diverse iniziative solidali presenti alla Festa dello Sport 2017». 

Oney Tapia, invece, alle ore 14 di venerdì 9 giugno (piazza delle Feste), incontrerà i giovani del progetto Epyg. La presenza dell'atleta con gli occhi che sanno guardare oltre il buio, è significativa per introdurre un altro aspetto fondamentale della Festa dello Sport 2017: quella di voler essere - come afferma Corti - «una festa per tutte le abilità sportive. In programma anche attività come basket e danza in carrozzina e un incontro su Sport e disabilità in età evolutiva (sabato 10 giugno, ore 10 presso Biblioteca E. De Amicis) che invita a parlare chi ha vissuto questa esperienza». Ospiti come Francesco Bocciardo, medaglia paralimpica a Rio 2016, il suo allenatore Luca Puce e i genitori di ragazzi sportivi e abili in maniera speciale

Sabato 10 giugno nel programma della Festa dello Sport 2017, da segnalare il Pomeriggio delle Stelle (ore 15.30 Piazza delle Feste), la Notte Magica dello Sport (ore 20, Palco Mandraccio) e il Galà delle arti orientali (ore 20.00, piazza delle Feste). Tra gli eventi di punta di domenica 11 giugno da segnare la gara podistica il Miglio Blu e, per i più piccoli, il Mini Miglio (rispettivamente ore 9.30 e 11.30) che avranno luogo nell'area dei Magazzini del Cotone. Sarà la Festa della Ginnastica in piazza delle Feste (ore 14-19) a concludere l’edizione 2017 della Festa dello Sport.

La partecipazione alla Festa dello Sport 2017 è gratuita. Sabato 10 e domenica 11 giugno, poi, i piccoli avranno anche un incentivo in più per provare le diverse discipline sportive. Passando dall’Infopoint in piazzale Mandraccio potranno ritirare la Scheda di partecipazione, che, per questa Festa dello Sport 2017 diventerà un vero e proprio Passaporto dello Sport. Per ogni attività scelta riceveranno un timbro e, al termine della giornata, riconsegnando il Passaporto timbrato all’Infopoint, potranno ritirare, fino ad esaurimento scorte, un souvenir di viaggio e sconti per La città dei bambini e dei ragazzi e Acquario Village.

Tra un'attività e l'altra, poi, gli sportivi si potranno dissetare alla fontana che arriverà proprio nel cuore della festa: un gesto che, per usare un'immagine di Michele Corti, riporta indietro nel tempo, quando si giocava e ci si divertiva in strada e che vuole valorizzare il km 0. Un'idea che ricorda anche come lo sport sia e debba essere in primo luogo un momento di passione e condivisione. «Lo sport fa bene a tutti e a tanti ambiti, dall'ambiente all'economia», sottolinea Antonio Micillo, presidente del Coni Liguria che pone come «obiettivo per il prossimo anno una collaborazione ancora più organica tra Coni Liguria e Festa dello Sport 2017». Una «manifestazione importantissima» la definisce, mettendo in evidenza come i grandi traguardi, come può essere una medaglia olimpica, siano soltanto un valore aggiunto soprattutto quando si ha a che vedere con le giovani generazioni. Perché la vera profondità dello sport va ben oltre una coppa: parla di crescita, di condivisione, di limiti superati e di barriere che scompaiono. E la Festa dello Sport 2017 vuole parlare anche di questo: «lo spirito della manifestazione - afferma Luisella Tealdi - è quello di avvicinare allo sport, anche a quelli un po' meno noti per far sì che possano trasformarsi in una passione». 

Per il programma della Festa dello Sport 2017 al Porto Antico di Genova, per scoprire tutte le attività sportive, gli appuntamenti, le location e gli orari consultate anche il sito del Porto Antico Genova e il sito di Stelle nello Sport. Per i più social, che vogliono seguire gli aggiornamenti in tempo reale e condividere il mood della festa, disponibili anche i canali Facebook, Twitter e Instagram al grido dell'’hashtag #FestaSport17

Potrebbe interessarti anche: , Sentiero 2M: percorso di oltre 100 km che unisce Loano e Montaldo di Mondovì , Fuori Salone Nautico 2019: gli eventi in città. Programma di Genova in Blu , Settimana della Mobilità Sostenibile 2019 a Genova: il programma, tutti in bici , Click&Boat: il noleggio barche online sbarca al Salone Nautico di Genova , Il fitness a Genova con Decathlon: sport, workshop e alimentazione sportiva

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.