Genova Teatro Rina e Gilberto Govi Lunedì 15 maggio 2017

Assefa: volontariato in India. Un incontro a Genova

© pexels.com

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il Celivo al numero 010 5956815.

Genova - L'associazione Assefa (Association For Sarva Seva Farms) è attiva a Genova, nella sede di Galleria Mazzini 7/5, ormai dal 1984. I volontari operano in India sostenendo piccole comunità contadine povere ed emarginate. L'azione dei volontari e degli operatori è volta soprattutto a difendere i bambini, che spesso sono costretti a lavorare nelle fabbriche di fiammiferi e di fuochi d'artificio, e le donne, anemiche e sottopeso: quando devono partorire, non ci sono le condizioni igieniche per farlo. I volontari sostengono i loro partner indiani dall’Italia.

I progetti sono tanti, e per portarli avanti c'è bisogno dell'aiuto di tutti. I volontari indiani hanno già costruito e aperto una scuola; le attività non sono rivolte solo ai più piccoli, ma anche alle donne, che frequentano gruppi di auto aiuto.

Venerdì 19 maggio, ore 17, a Genova, Palazzo Tursi (Sala di rappresentanza), Assefa organizza con il Celso - Istituto di Studi Orientali, l'incontro con Shri Loganathan, co-fondatore e direttore dell'associazione. La giornata è patrocinata dal Comune di Genova. Loganathan racconterà la sua storia e le molte iniziative che hanno aiutato così tante persone India a costruirsi una vita migliore.

«Era il 1968 quando Loganathan e Giovanni Ermiglia, che portò un microcredito nel Paese, hanno iniziato a collaborare in India per aiutare i contadini, che vivevano in una grave situazione di povertà», spiega Itala Ricaldone, presidente di Assefa, che continua: «Allora Loganathan era uno studente di economia, ma riuscì a fare molto per cambiare le cose. La sua idea di auto sviluppo ha raggiunto moltissime persone. È nata così Assefa, che in India è diventata una Ong nazionale, raggiungendo molti obiettivi: Loganathan ha creato delle filiere, ha aiutato le donne a rendersi indipendenti e a comprare una casa grazie al microcredito. Le bambine possono frequentare la scuola e agli studenti viene insegnato ad essere responsabili della propria salute».

Potrebbe interessarti anche: , Associazione San Marcellino: dall'accoglienza ai laboratori, per ritrovare il gusto della vita , Premio per esperienze innovative di partnership sociali 2017 al progetto Smart Home , Il mago dei bambini speciali: una fiaba per parlare di disabilità , 150 anni di Azione Cattolica Diocesana: una veglia per festeggiare , Mondo in pace 2017 a Palazzo Ducale: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La donna elettrica Di Benedikt Erlingsson Drammatico 2018 Halla è una donna dallo spirito indipendente che ha superato da un bel po' la quarantina. Dietro la tranquillità della sua routine si nasconde però un'altra identità che pochi conoscono. Conosciuta come "la donna della montagna",... Guarda la scheda del film