Attualità Genova Martedì 16 maggio 2017

Elezioni comunali Genova 2017: i candidati sindaco

© Wokandapix/pixabay.com

Genova - A Genova conto alla rovescia per le elezioni comunali 2017. Quando si vota? Domenica 11 giugno gli elettori saranno chiamati a esprimersi per scegliere il nuovo sindaco di Genova, che ricoprirà la carica dopo Marco Doria (eletto nel 2012 con il 59.71% dei voti), che già nel febbraio 2017 aveva espresso la sua intenzione a non ricandidarsi alle elezioni comunali 2017. L'eventuale turno di ballottaggio, qualora nessuno dei candidati abbia ottenuto la maggioranza assoluta, ossia il 50% più uno dei volti validamenti espressi, si terrà domenica 25 giugno tra i due più votati. 

Stefano Arrighi (Popolo della famiglia), Marco Bucci (centrodestra), Marika Cassimatis (lista Cassimatis Genova), Gianni Crivello (centrosinistra), Arcangelo Merella (lista GE9Sì), Marco Mori (Riscossa Italia), Luca Pirondini (M5S) e Paolo Putti (lista Chiamami Genova), Cinzia Ronzitti (Partito comunista dei lavoratori): questi i nomi (in ordine alfabetico) dei candidati sindaco per la città di Genova. Ma chi sono i candidati sindaco in corsa alle elezioni comunali 2017? Eccone una breve presentazione. 

Stefano Arrighi, ingegnere di 34 anni, dopo l'allontanamento dal centrodestra di Marco Bucci si presenterà da solo alla corsa per le elezioni comunali a Genova 2017, sostenuto dal Popolo della famiglia. Sposato con figli, sul suo profilo Twitter si presenta così: «Marito, Padre, Lavoratore. Prego perché questo mondo rinsavisca». 

Marco Bucci è il candidato sindaco per il centrodestra (leggi l'intervista a Marco Bucci). Dal 2015 è Amministratore Unico di Liguria Digitale che ne presenta il seguente profilo professionale: «Rientrato a Genova dopo una carriera internazionale, sviluppata tra l’Europa e gli Stati Uniti, ha concluso un’esperienza, quasi decennale, come President, Medical X-Ray & Printing Solutions, in Carestream Health, a Rochester, New York. Tra il 2006 e il 2007 è stato Vice President, Continuous Improvement in SGS a Ginevra, successivamente a diversi incarichi ricoperti in Kodak, tra Genova e Rochester, Ny, fino ad assumere, nel 2004, il ruolo di Vice President, Health Imaging Group della Società. Subito dopo aver conseguito le lauree in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche e Farmacia, dal 1986 al 1999, ha lavorato in 3M, partenza a Savona come Senior Organic Chemistry Scientist, destinazione Minneapolis-St.Paul, in Minnesota, come Tech Service and Laboratory Manager». 

Marika Cassimatis, ex candidata sindaco del MoVimento 5 Stelle (leggi l'intervista a Marika Cassimatis), a seguito della controversia con Beppe Grillo finita in tribunale e della rinuncia a candidarsi sotto le insegne del movimento pentastellato, ha deciso di partecipare all'elezioni comunali 2017 con una sua lista civica, Cassimatis Genova. Laureata in Scienze Politiche e in Geografia con un Dottorato di ricerca in Scienze geografiche, cartografiche ed ambientali conseguito nel 1995 ed esperienze da borsista, ha ottenuto l'abilitazione all'insegnamento della Geografia economica e si è dedicata all'insegnamento. Ha all'attivo diverse pubblicazioni su temi inerenti la sua materia di studio e ha ricoperto il ruolo di docente referente in vari progetti, riguardanti, per esempio, il contrasto alla dispersione scolastica. È stata attivista del M5S dal 2012. 

Gianni Crivello è il nome su cui punta il centrosinistra nelle elezioni comunali 2017 a Genova (leggi l'intervista a Gianni Crivello). L'incarico attuale è quello che lo vede, nella giunta Doria, assessore ai Lavori Pubblici e Manutenzioni, Protezione Civile, Rapporti con i Municipi. Conseguito il diploma di infermiere professionale, con esperienza di dipendente pubblico della ASL 3 Genovese, dal 1992 al 1999 ha collaborato nella segreteria del vice sindaco Claudio Montaldo e ha prestato collaborazione al vice presidente del Senato Carlo Rognoni. Presidente della Circoscrizione della Valpolcevera dal 2002 al 2007, dal 2004 al 2007 è stato rappresentante dell’amministrazione comunale di Genova nel Consiglio di Amministrazione dell’azienda A.S.Ter.. Dal 2007 al maggio 2012 ha ricoperto il ruolo di residente del V Municipio della Valpolcevera. A livello politico, risale ai primi anni '70 la sua iscrizione al P.C.I. e, a seguire, al PDS e al DS. Nel tempo ha continuato il suo impegno con responsabilità di vari livelli. 

Arcangelo Merella, alle elezioni comunali genovesi 2017, corre con la lista civica GE9Sì-SìAmoGenova (leggi l'intervista ad Arcangelo Merella)Dal 1985 al 1990 ha svolto funzioni di capo gabinetto del vice sindaco del Comune di Genova, seguendo le iniziative connesse alle grandi opere della città nell'ambito dei programmi per i Mondiali di Calcio del '90 e per le Celebrazioni Colombiane del '92. Dal 1990 ha svolto la sua attività per la Regione Liguria fino al 1997 quando è stato nominato assessore alla Mobilità, Trasporti, Polizia Municipale e Protezione Civile al Comune di Genova, carica che ha ricoperto fino al 2007 per le due giunte di Giuseppe Pericu. Al termine di questo impegno, Merella ha ripreso la sua attività professionale restando nell'ambito dei trasporti e della mobilità. In Regione Liguria dal 2012 è funzionario del Settore Progetti, Infrastrutture, Viabilità, Porti e Logistica dove ha ricoperto l’incarico di Amministratore Unico prima di infrastrutture Liguria e poi di I.R.E. spa.

Marco Mori, avvocato, è il volto di Riscossa Italia per le elezioni comunali 2017 a Genova (leggi l'intervista a Marco Mori). Di Rapallo, nel 2003 ha conseguito la laurea in Giurisprudenza, iscrivendosi, nel 2007, nell'albo degli Avvocati di Chiavari. Si occupa sia di ambito civile che penale ed è anche abilitato al patrocinio a spese dello Stato. Ha occupato incarichi quale membro del Nucleo di Valutazione e della Commissione Edilizia del Comune di Rapallo. In ambito politico è segretario del partito Riscossa Italia, già rappresentato in Senato da Paola De Pin. 

Luca Pirondini: è lui il candidato ufficiale del M5S (leggi l'intervista a Luca Pirondini). Si presenta così: «Mi chiamo Luca Pirondini, ho 35 anni e nella vita sono un professore d’orchestra; inoltre sono un rappresentante di commercio per una nota azienda nel ramo alimentare. Sono diplomato al Conservatorio Niccolò Paganini, ho studiato poi due anni in Svizzera ed ho avuto l'onore di girare il mondo per dieci anni insieme al maestro Riccardo Muti con l'orchestra Luigi Cherubini. Ciò che volevo era però tornare a vivere a Genova e così ho fatto, sposando Ilaria l'anno scorso. Vivo a Granarolo e sono attivista del MoVimento 5 Stelle dal novembre 2012». 

Paolo Putti, ex M5S, si candida alle elezioni comunali 2017 a Genova con la lista civica Chiamami Genova (leggi l'intervista a Paolo Putti). Classe 1969, diploma di maturità scientifica, ha lavorato come impiegato in un'azienda che si occupa di produzione e vendita di materiali per la pulizia, passando successivamente nel campo delle cooperative sociali con il ruolo di educatore. Dal punto di vista politico ha ricoperto e ricopre ancora la carica di consigliere comunale. 

Cinzia Ronzitti è il nome sostenuto da Partito comunista dei lavoratori che così ne presenta la candidatura: «Alle elezioni comunali di Genova 2017, Cinzia Ronzitti, lavoratrice del commercio e attivista sindacale della Filcams-CGIL, sarà l'unica candidata a dichiararsi apertamente comunista e a voler far sentire le esigenze dei lavoratori e di tutti gli sfruttati». Lei, sul suo profilo Facebook, postando la prima foto ufficiale della sua candidatura a sindaco di Genova, scrive: «Ho intenzione di dare voce a tutte le ingiustizie sociali che viviamo e subiamo nella nostra città». 

Potrebbe interessarti anche: , Funicolare Zecca-Righi ferma il 20 e 21 agosto: orari e bus sostitutivi , Strada Provinciale di Portofino riaperta a doppio senso di marcia fino a settembre , Genova, alla Foce il nuovo semaforo con multa automatica: dov'è e come funziona , Via Porro riaperta al traffico dopo la demolizione del Morandi: mobilità, disposizioni e divieti , Acquario di Genova: è nata una cucciola di Lamantino. Video e foto

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.