Genova Martedì 31 gennaio 2017

Le primule per aiutare le donne con una gravidanza difficile

Gravidanza
© www.pexels.com

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il Celivo al numero 010 5956815.

Genova - La gravidanza per una donna dovrebbe essere un momento di cambiamento, di scoperta, di gioia. Non per tutte, purtroppo, è così: ci sono donne che in quel momento così importante si ritrovano sole, in difficoltà e senza un sostegno. Per loro affrontare la maternità è qualcosa di doloroso e complicato.

Proprio di loro, e di tutte le coppie bisognose di un aiuto, si occupa il Cav, Centro di Aiuto alla Vita, attivo dal 1979. L'associazione ha due sedi: una si trova in via Felice Romani 3, sopra la stazione Brignole; l'altra è a Sestri Ponente, in via Menotti 76 rosso.

«Spesso i problemi delle donne che arrivano nel nostro centro sono anche di tipo economico: alcune di loro sono state lasciate sole dalla propria famiglia, o non hanno un lavoro», spiega Benedetta Staricco, presidente dell'associazione, che continua: «Noi cerchiamo di dar loro una mano sia materialmente, valutando caso per caso, che un sostegno psicologico. Offriamo inoltre una tutela legale e un servizio di ostetricia gratuiti».

«Le donne che si rivolgono a noi sono sia italiane che straniere. Negli ultimi anni si è abbassata sensibilmente l'età delle donne che si ritrovano ad affrontare una gravidanza difficile: molte di loro sono minorenni. Nel 2016 nelle nostre sedi genovesi abbiamo accolto circa 400 donne».

Come ogni anno, Cav partecipa alla Giornata Nazionale per la vita: domenica 5 febbraio a Genova il Centro di Aiuto alla Vita sarà presente in molte chiese, dopo la messa, per fare conoscere il servizio che svolge a sostegno delle maternità difficili, offrendo informazioni a chi vuole collaborare e raccogliendo fondi per sostenere l’attività.

Come in tutte le città italiane, una piantina di primule sarà il segno del ringraziamento da parte dei volontari. «I nostri banchetti saranno in giro per tutta la città: da Castelletto a Carignano, dal centro alla Foce, fino ad Albaro. E poi in val Bisagno e nel ponente, a Sestri, Voltri e Prà».

Potrebbe interessarti anche: , Associazione San Marcellino: dall'accoglienza ai laboratori, per ritrovare il gusto della vita , Premio per esperienze innovative di partnership sociali 2017 al progetto Smart Home , Il mago dei bambini speciali: una fiaba per parlare di disabilità , 150 anni di Azione Cattolica Diocesana: una veglia per festeggiare , Mondo in pace 2017 a Palazzo Ducale: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La casa delle bambole Ghostland Di Pascal Laugier Horror 2018 Pauline e le due figlie adolescenti, Beth e Vera, ricevono in eredità una vecchia villa piena di cimeli e bambole antiche che rendono l'atmosfera tetra e inquietante. Durante la notte, due intrusi penetrano nella casa e prendono in ostaggio le... Guarda la scheda del film