Weekend Genova Venerdì 9 settembre 2016

Ràiba in centro storico, il mercato delle autoproduzioni

Ràiba
© www.liberacollinadicastello.org/raiba

Genova - Non si tratta della nuova moda bio o eco, non è nemmeno un luogo esclusivo o fighetto.

Al contrario, la Ràiba (dall’arabo rahba, piazza, mercato di grano) è un mercato delle autoproduzioni: un mercato dello scambio e del saper fare, dove si restituisce un valore morale al concetto stesso di produzione e dove il denaro non è l'unico fine, bensì semplicemente uno dei mezzi.

Il mercato si tiene all'interno delle rovine di Santa Maria in Passione (dietro la Facoltà di Architettura) e l'appuntamento è fissato per domenica 11 settembre (dalle 11 alle 19). Qui si trovano a prezzi accessibili: frutta e verdura di stagione, uova, pasta, legumi, olio, conserve, miele, vino, birra e liquori provenienti da esperienze di autoproduzione e piccoli agricoltori; prodotti artigianali di qualità (saponi e detergenti, oggetti in legno, piccola sartoria, gioielli), realizzati in proprio da giovani artigiani genovesi.

L’emporio d'autoproduzione non è un negozio: è prima di tutto un luogo d’incontro, uno spazio che incoraggia a coltivare le tradizioni, a trasmettere i saperi della cultura popolare. È anche un'occasione per restituire al quartiere Santa Maria in Passione. Anche se non vuoi comprare, puoi passare a riposarti, leggere un libro, bere qualcosa o scambiare due chiacchiere.

La Ràiba rappresenta il piacere del fare, la ricerca di un equilibrio tra essere umano e risorse. Un esercizio di liberazione, appunto.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Rex Un cucciolo a palazzo Di Ben Stassen Animazione Belgio, 2019 Da quando ha fatto il suo ingresso a Buckingham Palace, Rex conduce una vita immersa nel lusso. Dotato di uno spirito da capobranco, ha rimpiazzato il posto dei tre Corgi nel cuore di Sua Maestà. La sua arroganza può risultare alquanto irritante...... Guarda la scheda del film