Weekend Genova Lunedì 8 agosto 2016

San Lorenzo 2016 a Genova: dove andare per vedere le stelle cadenti

Stelle cadenti
© shutterstock

Genova - C'era una volta una bambina che guardava il cielo. La brezza d'agosto a cullare occhi che, nell'infanzia, sanno essere luminosi e profondi come quelle stelle cadenti a cui affidare sogni e desideri. Guardare il cielo nella Notte di San Lorenzo è ogni volta tornare un po' bambini e credere, almeno per un attimo, che tutto possa essere possibile.

Una tradizione antichissima, quella legata al fenomeno delle Perseidi, le stelle cadenti meglio note come Lacrime di San Lorenzo, che ogni anno rinnova il fascino di stare con il naso all'insù scrutando una volta ricamata di luci che si perde nell'eterno.

Dove andare per vedere le stelle cadenti a Genova e dintorni? Ognuno di noi a un luogo del cuore, magari legato a un ricordo che si tiene aggrappato nell'anima. Se, però, non avete ancora deciso cosa fare la Notte di San Lorenzo, ecco qualche idea per andare a caccia di Perseidi, il 10 agosto e non solo. In questo 2016, infatti, le notti migliori per intercettare le stelle cadenti sono quelle che vanno da mercoledì 10 a sabato 13 agosto. Tenete dunque a portata di mano il vostro desiderio da affidare al cielo.

Allontanarsi dall'inquinamento luminoso della città è un ottimo modo per vedere le stelle al meglio. Per essere a un passo dal cielo potete salire sul Monte Fasce. Situato alle spalle di quella Genova che si affaccia sul mare, è raggiungibile anche in auto salendo dal quartiere di Apparizione e seguendo le indicazioni stradali. Dalla sua altura è possibile non solo guardare il cielo, ma anche godere del panorama della Superba distesa a fondo valle.

Più vicini al cielo anche in località Casa del Romano (comune di Fascia), pure in questo caso raggiungibile con mezzo privato. Presa la strada per Torriglia, proseguite verso Propata e da lì seguite le indicazione verso Casa del Romano. Non a caso, data la sua posizione, il posto è stato scelto come luogo dove costruire l'Osservatorio Astronomico Parco Antola, situato a oltre 1400 metri di altezza sul livello del mare. Per chi volesse fare una gita sul Monte Antola, Casa del Romano è il punto di partenza ideale per dare inizio alla propria escursione. Per ulteriori informazioni potete contattare il Parco dell'Antola: 010 944175.

Conoscete la zona di Sant'Alberto? Non troppo lontano dal quartiere di Prato, è raggiungibile prendendo la strada che arriva a Bargagli e poi svoltando secondo le indicazioni. La strada che sale a Sant'Alberto porta nel verde, lontano dai rumori e dall'inquinamento luminoso della città.

Avrete sicuramente sentito parlare di Piani di Praglia, altopiano raggiungibile, per esempio, tramite la strada che sale da Pontedecimo e Ceranesi. Meta di appassionati camminatori che da lì possono partire per escursioni verso alture come il Monte Pennello o di chi vuole trascorrere un po' di tempo fuori dalla routine cittadina, potrebbe offrire ai cacciatori di stelle cadenti un ampio spazio per far vagare lo sguardo in cerca di desideri.

Data la natura collinare della Liguria, salire un po' più in alto per vedere le stelle non è così difficile come può sembrare. Talvolta non serve allontanarsi troppo dalla città per godere subito di un panorama che stupisce gli occhi.

Ma la Liguria è fatta anche di quel mare che aiuta a gettare i pensieri nel punto esatto in cui l'acqua incontra il cielo. Perché, dunque, non aspettare le Perseidi in spiaggia? Per chi giovane lo è oggi o per chi lo è nel cuore, i ricordi legati alle serate che sanno di sale restano indelebili. Una chitarra, la voglia di stare insieme e, perché no, anche i primi amori sono più che cartoline di vita. Ecco allora qualche idea per una Notte di San Lorenzo in riva al mare: Spiagge libere in Liguria: tutti in Riviera.

A proposito: se siete romantici, che ne dite di un tuffo nella dolcezza della Baia del Silenzio e delle Favole a Sestri Levante? o una passeggiata lungo il mare di Camogli, arrivando fino in fondo al molo dove l'infinito si apre allo sguardo? Anche se le luci artificiali saranno sicuramente più presenti che sulle alture, la magia del cielo che incontra il mare sarà sufficiente a farvi innamorare. In fondo, come mi ha detto una persona cara, le stelle si trovano dentro di noi. Serene notti stellate a tutti.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La casa delle bambole Ghostland Di Pascal Laugier Horror 2018 Pauline e le due figlie adolescenti, Beth e Vera, ricevono in eredità una vecchia villa piena di cimeli e bambole antiche che rendono l'atmosfera tetra e inquietante. Durante la notte, due intrusi penetrano nella casa e prendono in ostaggio le... Guarda la scheda del film