Weekend Genova Sabato 30 luglio 2016

I parchi più belli di Genova, da Nervi ad Arenzano

Parco di Arenzano
© Shutterstock

Genova - Rimanere al verde e il verde dei dollari; verde d’invidia o verde speranza; nel verde degli anni. Non è difficile snocciolare modi di dire utilizzando la parola verde.
Per chi vive in città il verde assume un'importanza fondamentale, dati i molteplici benefici che ha su corpo e mente: la natura è anti-stress e anti-depressiva, migliora la qualità del sonno e la memoria, aumenta la creatività, favorisce l'assunzione di vitamina D e la socialità.

I parchi a Genova sono disseminati a chiazze sul territorio e rappresentano il polmone verde della città. Dopo la nostra selezione delle spiagge libere, scopriamo le aree verdi comunali più belle del capoluogo e dintorni, per un pic nic con gli amici o un pomeriggio di relax.

  • Parchi di Nervi
    Il complesso botanico si trova a pochi passi dalla passeggiata Anita Garibaldi di Nervi. Qui la flora mediterranea si unisce a piante esotiche e tropicali: palme di ogni tipo, roseti, ulivi, pini marittimi e oleandri. E tra il verde appare, inaspettato, l'azzurro intenso del mare. In passato il parco apparteneva a ville private, come villa Gropallo e villa Luxoro, che campeggiano ancora tra gli ampi prati e che oggi sono adibite a museo. Gli animaletti caratteristici del parco sono gli scoiattoli, ragion per cui è d'obbligo munirsi di noci e arachidi se si vogliono fare simpatici incontri. Circa due anni fa c'è il problema degli scoiattoli grigi americani, che rischiavano di soppiantare la specie rossa autoctona.
  • Villetta di Negro
    Un'oasi verde di 2 ettari in pieno centro, nel quartiere di Castelletto; ma il trambusto della città lo si può solo immaginare. In seguito alla morte dell'antico proprietario, il marchese Gian Carlo di Negro, il parco fu acquistato dal Comune di Genova che, tra il 1863 e il 1892, realizzò le grotte e una suggestiva cascata. Alcuni viali salgono lungo una collinetta, dalla cui cima è possibile ammirare il centro città: è l'ideale per un pomeriggio romantico. All'interno del parco è presente anche il Museo d'Arte Orientale Chiossone.
  • Parco del Peralto
    Nella zona collinare di Righi, raggiungibile con la funicolare Zecca-Righi, il Peralto è uno dei luoghi preferiti dagli sportivi genovesi: dalle mountain bike alla corsa, dalle camminate al trail running. Caratteristico è il percorso attraverso i Forti di Genova: i più allenati, dopo aver superato Forte Castellaccio, raggiungono Forte Sperone, da cui possono proseguire per Forte Begato o Forte Diamante.
  • Villa Rossi Martini
    Un cantuccio d'aria buona nel quartiere di Sestri Ponente, che ospita spesso manifestazioni culturali e di svago, nonché concerti, soprattutto durante l'estate. Qui soggiornò Elisabetta Wittelsbach, moglie dell'imperatore d'Austria-Ungheria Francesco Giuseppe, meglio nota come principessa Sissi.
    Il parco sfoggia una progettazione in stile inglese, realizzata dal paesaggista Giuseppe Rovelli, che lo adornò con diverse specie di palme, all’epoca considerate molto ricercate. Verso nord si estende un'ampia radura circondata da alberi d’alto fusto come pini, cedri, lecci, cipressi e palme.
  • Villa Duchessa di Galliera
    A Voltri, su una collina che domina il Mar Ligure, 32 ettari di natura e 18 chilometri di viali: un grande giardino all'italiana, un teatro-bomboniera del 1785, un bosco romantico dove passeggiare, un castello neoromanico con grotte e cascate artificiali, ulivi e un antico santuario. Popolano l'area numerosi daini e caprette tibetane, che rendono il parco ancor più pittoresco.
  • Villa Negrotto Cambiaso (Parco di Arenzano)
    Ad Arenzano si staglia una perla verde di tranquillità, tra ampi prati e ricca vegetazione multiforme, con pini, allori, cipressi,lecci. Anche la fauna regala piacevoli sorprese: alle spalle della villa vive una colonia di pavoni; nelle vasche all'entrata del parco si trovano le tartarughe, mentre nella fontana centrale nuota una coppia di cigni. Lo spazio a disposizione è davvero tanto: perfetto per giochi di gruppo, calcetto e lunghe passeggiate.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Un piccolo favore Di Paul Feig Drammatico 2018 Ho bisogno di un piccolo favore. Mi puoi prendere Nicky a scuola? È questa la semplice, comune richiesta che l'affascinante Emily fa alla sua nuova amica Stephanie, prima di sparire senza lasciare traccia. Mamma single tuttofare, vlogger per passione... Guarda la scheda del film