Attualità Genova Porto Antico Lunedì 13 giugno 2016

Suq 2016 Genova, il programma completo

di
Tante facce nella memoria, di Mia Benedetta e Francesca Comencini, con Lunetta Savino

LO SPETTACOLO "TANTE FACCE DELLA MEMORIA" ALL'ACQUARIO DI GENOVA

A causa delle avverse condizioni meteo, lo spettacolo “TANTE FACCE NELLA MEMORIA”, programmato al Museo Luzzati si terrà , nell’AUDITORIUM dell’ACQUARIO. L’orario è invariato alle 21.30, domenica 19 giugno 2016.

I biglietti saranno regolarmente disponibili presso la biglietteria del Suq, per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 010. 5702715.

Genova - Da giovedì 16 a domenica 26 giugno torna, al Porto Antico di Genova, il Suq Festival. Colorato bazar dei popoli, giunto alla diciottesima edizione e patrocinato da Unesco, Ministeri Affari Esteri e dell'Ambiente, e best practice d'Europa per il dialogo tra culture.

Spettacoli, musica, danza, per undici giorni di festa, con 100 eventi nella cornice scenografica di un mercato mediterraneo. Spettacoli teatrali, concerti internazionali, buone pratiche per l’ambiente, laboratori per bambini, showcooking, 40 botteghe di artigianato dal mondo e 15 diverse cucine.

Ideato da Valentina Arcuri e Carla Peirolero, cuore del Festival, la rassegna Teatro del dialogo, sul tema Generazioni: memoria e futuro, con 8 titoli e tre palcoscenici: piazza delle Feste, Museo Luzzati e chiesa di San Pietro in Banchi. Ingresso gratuito a tutte le iniziative esclusi gli spettacoli teatrali.

Giovedì 16 giugno

Ricordi e souvenir del Suq

Ore 18
APERTURA SUQ
Al ritmo dell’Orchestra Cajon, giovani musicisti diretti da Marco Fadda e Marika Pellegrini. Per cominciare mischiando generazioni di talenti, in parte diciottenni come il Suq.

Ore 19
INAUGURAZIONE ED ECOKIT
La consegna dell'Ecokit ai primi 100 visitatori con Simone Leoncini Presidente Municipio I Genova Centro Est, Ariel Dello Strologo Presidente Porto Antico, Carla Peirolero Direttrice Suq. Insieme ai rappresentanti dei nostri Eco Partner. Per Ecokit grazie a Novamont, Amiu, Iren, Coop Liguria, Favini, Otto Chocolates, I Provenzali.

Ore 20.15
Saluti e auguri al Suq dal Sindaco di Genova Marco Doria e dall’Assessore alla Cultura Carla Sibilla

Ore 20.30
TAVOLATA CONVIVIALE E SPETTACOLO
MESCIUA, LA MESCOLANZA DEL SUQ
di Carla Peirolero,
con Enrico Campanati, Carla Peirolero e con Roberta Alloisio canto Franco Minelli corde, Laura Parodi canto, Roberto Piga violino, Esmeralda Sciascia canto, Luciano Ventriglia percussioni.
Souvenir artistici di Pino Petruzzelli, Septi, Amar, Anahita Tcheraghali, Tatiana Zakharova
Produzione Suq Genova
Come la zuppa tipica ligure, lo spettacolo mescola tanti ingredienti: brani di prosa, musica, danza con gli artisti del Suq e qualche ospite. Per ricordare 18 anni di spettacoli che hanno saputo divertire ma anche toccare il cuore del pubblico per le tematiche e la sensibilità nel trattarle.

Ore 22.30
HAPPY BIRTHDAY SUQ
Brindisi in musica e taglio della torta
Per la torta grazie a Kiros Menghistie

venerdì 17 giugno

Generazioni in scena

Ore 15.30
TENDA MAROCCHINA
PATTO PER LA BELLEZZA DI GENOVA
Il decoro urbano al centro di un patto coi cittadini, incontro e workshop a cura di AMIU.
Alle 18, sul palco del Suq la firma ufficiale del Patto.

Ore 16
STUDENTI IN SCENA
O dentro, o fuori con gli allievi dell'Accademia Ligustica Belle Arti di Genova, a cura di Cesare Viel ed Enrico Campanati;
Siediti e ascolta con gli studenti di Istituto Marco Polo, a cura di Officine Teatrali Bianchini;
Playschool - La scuola gioca al teatro con studenti degli Istituti N. Bergese, E. Montale, G.Caboto, Vittorio Emanuele II - Ruffini. A cura di Roberta Alloisio, Alberto Bergamini e Susanna Gozzetti. Con il sostegno di Fondazione CARIGE;
Viva la pace con gli studenti del Liceo Colombo, a cura di Enrico Campanati;
Gulliver Story con gli allievi artisti del Laboratorio SUQ e ARSEL.

Ore 18.30
MIMMO CUTICCHIO AL SUQ
L'arte tramandata di generazione in generazione, i cunti dei migranti, il ricordo di Emanuele Luzzati. Un maestro del teatro in dialogo con Silvana Zanovello Il Secolo XIX.

Ore 21.30
MUSEO LUZZATI TERRAZZA
TRADIMENTO DI GANO E MORTE DEL GIGANTE GATTAMUGLIERE
Spettacolo teatrale di e con Mimmo Cuticchio
Produzione Associazione Figli D’Arte
Dopo 20 anni di assenza, torna a Genova Mimmo Cuticchio, la più alta espressione dell’arte del cunto, nota in tutto il mondo. Con voce tonante o carezzevole, aspra o struggente, con straordinaria vitalità espressiva, il grande artista ci incanta con i suoi cunti.

Ore 22.30
SUQ LIVE JAM
Concerto acustico per i 18 anni del SUQ con Benedetta Bollo, Guglielmo Cassinelli, Mattia Ciuffardi, Giacomo D'Alessandro, Maria Giulia Mensa, Francesco Rebora e altri ospiti last minute.

Sabato 18 giugno

Contaminazioni sonore tra Europa e Mediterraneo, il futuro sostenibile

Ore 16
ALLA CARICA
I segreti dell’energia rinnovabile
Spettacolo di e con Agostino Bossi, Mauro Caminati e Rolando Tarquini.
Interviene Paola Verri IREN

Ore 17
TENDA MAROCCHINA
UN TE' CON ALL'ALTEZZA DEL CUORE
Laboratorio teorico e pratico sul babywearing a cura di Ilaria Ottati Consulente delPortare®

Ore 17
DANZE ORIENTALI
Dimostrazione e lezione con di Anahita Tcheraghali

Ore 19
EDUCARE AL CONSUMO SOSTENIBILE
Con Rosanna Massarenti Direttore di AltroConsumo e Andrea Di Stefano, Responsabile Progetti Speciali Novamont. Conduce Laura Guglielmi Direttora Mentelocale.

Ore 21.30
Saluto del Console della Tunisia a Genova Nasr Ben Soltana.

Ore 22
M’BARKA BEN TALEB
Con M’Barka Ben Taleb voce e darbuka; Michele Maione percussioni e coro; Arcangelo Michele Caso violoncello, basso e bouzouki; Raffaele Vitiello chitarra elettrica, basso e voce coro.
Una forza della natura, un esempio eccellente della Europa musicale e multietnica di oggi, una cantante che sa esaltare il legame profondo tra la cultura tunisina e quella di Napoli città dove attualmente risiede. In collaborazione con Consolato Tunisia Genova.

Domenica 19 giugno

Le guerre di ieri, quelle di oggi, il 70° del voto alle donne

Ore 12 Apertura del Suq

Ore 14
TENDA MAROCCHINA
RETE TEMATICA MIGRANTI SI PRESENTA!
Incontri e workshop a cura delle Associazioni di volontariato e di terzo settore che si occupano dei rifugiati sul territorio genovese. Buone prassi e percorsi comuni. A cura della rete tematica promossa da Celivo.
Cerimonia del caffè a cura di Associazione di Solidarietà Italo-Etiope-Eritrea

Ore 15
GIOCOQUIZ ECOLOGICO
Laboratorio per bambini sulle tematiche del riuso, a cura di Acuma Onlus - Volontariato internazionale

Ore 16
ANNULLO FILATELICO di Poste Italiane
Si potrà acquistare la cartolina con l’annullo speciale Suq e il francobollo di Tina Anselmi, per ricordare il 70° del voto alle donne.

Ore 17
TRACCE DI ROSSETTO
Spettacolo musicale dedicato al 70° del voto alle donne di e con Laura Parodi, e con Julyo Fortunato fisarmonica, Simonetta Guarino voce recitante, Ilaria Laruccia clarinetto, Marco Tosto percussioni.

Ore 18
GIORNATA DELLA MEMORIA, L'IMPEGNO VERSO I GIOVANI
con Gilberto Salmoni Presidente ANED Genova, Miryam Kraus Vice Presidente Comunità Ebraica, Giacomo Ronzitti Presidente ILSREC, Sergio Rossetti Vice Presidente Consiglio Regionale-Assemblea legislativa della Liguria. Conduce Donatella Alfonso La Repubblica. In collaborazione con ANED Associazione Nazionale Ex Deportati.

Ore 20
APERITIVO SOLIDAL
Assaggi di prodotti e bevande offerti da Coop Liguria.

Ore 20.30
DRAW NOT WAR
Proiezione del film di animazione realizzato su musiche degli U2 e di Pearl Jam, da studenti di zone di guerra: Israele e Palestina, Belfast, Serbia. Intervengono il regista Matteo Valenti e Francesco Berardini Presidente Coop Liguria.

Ore 21.30
MUSEO LUZZATI TERRAZZA
TANTE FACCE NELLA MEMORIA
di Mia Benedetta e Francesca Comencini
testi tratti da registrazioni di Alessandro Portelli, con Mia Benedetta, Bianca Nappi, Carlotta Natoli, Lunetta Savino, Simonetta Solder, Chiara Tomarelli, regia Francesca Comencini. Produzione Artisti Riuniti e Associazione InArte
Sei grandi protagoniste per una pagina di storia da ricordare, le Fosse Ardeatine. Partigiane, parenti delle vittime, testimoni, figure di resistenza all’occupazione di Roma: sono loro le protagoniste di questo spettacolo a cui danno voce altrettante sensibili e affermate attrici.

Ore 22.30
SWING TIME
A cura degli Zenaswingers di Silvia Palazzolo

Lunedì 20 giugno

Giornata mondiale del Rifugiato nel nome di Don Gallo

Ore 16
Il gioco del racconto
Laboratorio per bambini a cura di Michele Vaccari e Marta Antonucci dell’Associazione Casa della Scrittura

Ore 17
#NATIPERSOFFRIGGERE AFGHANISTAN
Showcooking con Chef Kumalé. In collaborazione con il progetto per i rifugiati Il Biscione.

Ore 17
TENDA MAROCCHINA
UN TE' CON ASSOCIAZIONE LE SERRE DI SAN NICOLA
Far crescere le piante, e l'accoglienza. L'importanza di condividere un progetto comune. Con Abdi, Abraham, Blessing, Dominique, Modou, Noor e Ousman. In collaborazione con Consorzio Agorà

Ore 18.30
QUANDO I PROFUGHI ERAVAMO NOI
È il 1940, 13.000 bambini italiani partono dalla Libia per una vacanza, ritornano dai genitori dopo 7 anni. L'odissea di quei bambini nel racconto di un testimone Ernesto Susigan. Intervista di Tarcisio Mazzeo Caporedattore RAI TgR Liguria.

Ore 21
GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO: MEDICI SENZA FRONTIERE AL SUQ
Un tema sensibile, alcune voci autorevoli e il ricordo di Don Gallo e del suo appello a” restare umani”. Con Loris De Filippi Presidente di Medici senza Frontiere Italia, intervengono Alessandra Ballerini, Marco Aime, autore del recente Contro il razzismo (Einaudi), Joumana Haddad scrittrice libanese. Conduce Paola Caridi, giornalista e scrittrice. In collaborazione con Comunità S. Benedetto al Porto.

Ore 21.30
MUSEO LUZZATI TERRAZZA
SCUSATE SE NON SIAMO MORTI IN MARE
Se questo è il presente, quale sarà il futuro?
di Emanuele Aldrovandi
con Luz Beatriz Lattanzi, Marcello Mocchi, Matthieu Pastore e Daniele Pitari
regia Pablo Solari
Produzione Associazione Centro Teatrale MaMiMò
Uno spettacolo visionario, con una giovane compagnia da conoscere e che si è già fatta apprezzare, anche con premi e riconoscimenti. In un futuro non troppo lontano la crisi economica ha trasformato l’Europa in un continente di emigranti, ma i paesi piu ricchi hanno chiuso le frontiere…Ci sarà un lieto fine? (in replica martedì 21 alle ore 21.30)

Ore 22
African Gang Stars
Con Michael, Zuliu, Friday, Ngozi, Phyno, Daniel, Francesco, Fofane, Adams. Un concerto di musica reggae e rock con la band di ragazzi richiedenti asilo dei centri di accoglienza di Genova, diretti da Pino Parisi.

Martedì 21 giugno

Primavere arabe e meticciati sonori

Ore 16
RICICLO CREATIVO
Laboratorio per bambini a cura di Fondazione Muvita.

Ore 17
RITMI E DANZE CUBANE
La farandola in movimento: una mescolanza di ritmi per amare ed apprezzare le tradizioni artistiche di Cuba. A cura di Asociación Cultural Viva Cuba.

Ore 17
TENDA MAROCCHINA
UN TE CON ALGEBAR
Le primavere arabe, l'emancipazione femminile, gli sguardi di Joumana Haddad e Paola Caridi a confronto con l'Associazione Algebar. Conducono Renato Carpi e Carlotta Stegagno. Partecipano esponenti del progetto Moschee Aperte.

Ore 18
LA RUTA DEL CACAO E DEGUSTAZIONE DEL BISC8
Dal Perù all’Italia un percorso tra culture e ricette. Con Matteo Losio, Chef della storica e prestigiosa trattoria Bruxaboschi di San Desiderio. Il BISC8 è ideato appositamente per il Suq, con la Crema di Otto spalmabile biologica alle nocciole.

Ore 21
Saluto del Console dell'Ecuador a Genova Narcisa Soria Valencia
Presentazione dell’iniziativa di Suq e I Provenzali per i terremotati dell'Ecuador.

Ore 21.30
MUSEO LUZZATI TERRAZZA
SCUSATE SE NON SIAMO MORTI IN MARE
Se questo è il presente, quale sarà il futuro?
di Emanuele Aldrovandi
con Luz Beatriz Lattanzi, Marcello Mocchi, Matthieu Pastore e Daniele Pitari
regia Pablo Solari
Produzione Associazione Centro Teatrale MaMiMò

Ore 22
CARACAS
Con Stefano Saletti, oud, bouzouki, chitarra elettrica, voce; Valerio Corzani basso elettrico, iPad, voce; Erica Scherl violino, tastiera; Riccardo Manzi chitarra elettrica; Filippo Schininà batteria.
Special guest Esmeralda Sciascia voce.
Meticciato sonoro e alchimie ritmiche per un progetto world reggae che parte dal Mediterraneo ma si spinge ben oltre. Il reggae, la Giamaica, è una delle mete dei Caracas che sono riusciti però nell’impresa di evitare tutti i cliché.

Mercoledì 22 giugno

Cibi e storie di Liguria, viaggi musicali verso l'Egeo

Ore 16
RICICLO CREATIVO
Laboratorio per bambini a cura di Fondazione Muvita.

Ore 17
COUS COUS CON PESTO
Laboratorio di e con il Cucinosofo Sergio Rossi. Insieme a lui per una fusione gastronomica mediterranea Alessandra Fasce vincitrice del Campionato Mondiale di Pesto Genovese al Mortaio 2016 e Ahlam Benlebgar della Trattoria Sultana.

Ore 17
TENDA MAROCCHINA
UN TE CON OFFICINA LETTERARIA
Storie nella tenda: laboratorio di narrazione aperto a tutti. Importante portare con sé una storia famigliare, un racconto di viaggio, un incontro, un sogno.

Ore 19
PALCO SUQ
STORIA DI UN CANTASTORIE: CEREGHINO DETTO SCIALÌN
da un’idea di Giovanni Meriana
con Andrea Benfante, Arianna Comes
scene Giorgio Panni e Giacomo Rigalza
regia Daniela Ardini
Produzione Lunaria Teatro
Nella cornice del bazar del Suq, uno spettacolo che, alternando brani recitati e cantati, racconta una vicenda ligure di discriminazioni religiose che ha per protagonista una famiglia di cantastorie originaria della val Fontanabuona, di fine ‘800.

Ore 22
ORCHESTRA BAILAM
Special guests Cenk Guray e Ali Fuat Aydin saz baglama
Franco Minelli corde; Edmondo Romano fiati; Luciano Ventriglia percussioni, voce; Roberto Piga violino; Tommaso Rolando contrabbasso
Un incontro musicale tra danze popolari del mare Egeo, come Sirtos, Hasapikos, Zeibekikos, espressione di un terreno comune tra Grecia e Turchia, e la Genova levantina dell’Orchestra Bailam. Ospiti: Alessandra Ravizza voce; Julyo Fortunato fisarmonica; Matteo Rebora percussioni. In collaborazione con Turkish Airlines.

Giovedì 23 giugno

Memorie teatrali di un italo cinese, l'Africa e l'Ucraina che danzano

Ore 16
DANZE TRADIZIONALI ZIMBAWE
Dimostrazione e workshop con Miles N'Cube.
In collaborazione con Eleonora Carpi e Nancy May.

Ore 17
TENDA MAROCCHINA
UN TÈ CON EMERGENCY
Le piante insieme alle persone migrano attraverso le frontiere. A cura di Mizio Ferraris.

Ore 18
CIBI IN VIAGGI
Laboratorio di cucina con il Cucinosofo Sergio Rossi e Nabil, ristorante arabo. Tradizioni e cibi di paesi in guerra, per un ricordo e farci conoscere nuovi sapori.

Ore 19
L’INNOVAZIONE INCONTRA LA TRADIZIONE
Le Camere di Commercio aiutano le imprese a sbarcare sul web e i giovani a entrare in azienda. Ne parlano Anna Galleano, Serena Paglia e Matteo Sivori. Conduce Valentina Evelli La Repubblica.

Ore 20
DANZE AL SUQ
A cura della Lega Danza UISP Liguria.

Ore 21.30
MUSEO LUZZATI TERRAZZA
TONG – MEN G
di Cristina Pezzoli e Shi Yang Shi
con Shi Yang Shi
regia Cristina Pezzoli
Produzione Compost Prato
In scena con ironia le acrobazie esistenziali di un giovane immigrato cinese. Si parte dalle memorie dei parenti di Yang, in Cina, per giungere al suo arrivo in Italia, a 11 anni. “Sono cinese perché nato in Cina o italiano perché cresciuto in Italia?” Una occasione unica per confrontarsi con un tema di oggi, in modo del tutto originale.

Ore 22.30
SUONI AFRICANI
Con Miles N' Cube e Andrea Dini e i loro strumenti idiofoni: mbira tipico dell’Africa sud-orientale e hang di recente produzione. E con Ibrahim Sampou. Altri ospiti last minut.

Venerdì 24 giugno

Le tante gioventu', le donne tra memorie bibliche e nuove scommesse

Ore 16
FACCIAMO IL SAPONE
Un laboratorio per imparare a farlo ma anche a sceglierlo, nel rispetto dell'ambiente.
A cura di I Provenzali.

Ore 17
TENDA MAROCCHINA
UN TE' CON SPORTELLO LEGALE DI ARCIGAY GENOVA
Il rifugiato omosessuale nella crisi dei migranti. Intervengono Damiano Fiorato e Daniele Ferrari.

Ore 18.30
GOFFREDO FOFI AL SUQ
Le varie gioventù: i giovani di ieri, quelli di oggi, gli adulti che verranno; un grande maestro racconta, in dialogo con Giacomo D'Alessandro, dedicando l’incontro a Giulio Regeni.

Ore 20
AMNESTY INTERNATIONAL
La campagna Verità per Giulio Regeni, ne parliamo con Paolo Bensi Amnesty International.

Ore 21.30
CHIESA DI SAN PIETRO IN BANCHI
HAGAR, LA SCHIAVA
di Adonis
traduzione Fawzi Al Delmi
adattamento scenico e regia Giuseppe Conte
con Enrico Campanati, Carla Peirolero e con Elias Nardi oud, Edmondo Romano flauti
scenografia Arianna Sortino
costumi Elisa Gandelli
luci Andrea Torazza
Produzione Suq Genova
Un poema sulla libertà femminile, dove la donna - Hagar, la concubina di Abramo - in dialogo con il narratore, o con la luna, parla di sé, del proprio corpo, con l’intento di rivendicare un ruolo diverso, decisivo nel mondo. La Chiesa di Banchi si apre nuovamente al teatro del Suq dopo il successo dello scorso anno. In collaborazione con Comune Albisola Superiore e Centro Banchi. (In replica sabato 25 ore 21.30, domenica 26 ore 18)

Ore 22.30
BALERA 59
Balli, miracoli e lotta di classe
di e con Marco Azzurrini
Daniela Romano fisarmonica
collaborazione artistica Angelo Cacelli
Canzoni e aneddoti per far rivivere il mondo delle balere degli anni '50 e '60, tra nostalgie e divertimento.

Sabato 25 giugno

Il premio agora' med, due sponde e due poeti a confronto

Ore 16
Danze ORIENTALI
Dimostrazione e lezione con Amar

Ore 17
PALCO SUQ
UN TE' CON UGO BACCHELLA E CHRIS TORCH
Innovazione, audience development, il futuro dell’Europa creativa: ne parliamo con il Presidente di Fondazione Fitzcarraldo e Fondatore di Intercult. Conduce Laura Santini Mentelocale.
In collaborazione con ArtLab16.

Ore 18
ADONIS e GIUSEPPE CONTE
Un incontro con due grandi poeti, uniti nel promuovere il dialogo, i temi delle donne attraverso l’impegno intellettuale e artistico. A partire dall'ultimo libro di Adonis Violenza e Islam (Guanda). Conduce Massimo Righi, Direttore II Secolo XIX. Interviene Lucy Ladikoff, Università di Genova. In collaborazione con Alliance Française.

Ore 19.30
PREMIO AGORA' MED
A Giuseppe Conte e Adonis verrà consegnato il Premio Agorà MED, per il dialogo tra le due sponde ideato da Suq Festival e Programma Med 21. Saluto di Mohamed Nadir Aziza Presidente di Med 21.
Consegnano il premio Franca Speranza Cosulich e Renato Causa.
In collaborazione con Grandi Navi Veloci e Museo Luzzati

Ore 21.30
CHIESA DI SAN PIETRO IN BANCHI
HAGAR, LA SCHIAVA
di Adonis
traduzione Fawzi Al Delmi
adattamento scenico e regia Giuseppe Conte
con Enrico Campanati, Carla Peirolero e con Elias Nardi oud, Edmondo Romano flauti, duduk
scenografia Arianna Sortino
costumi Elisa Gandelli
luci Andrea Torazza
Produzione Suq Genova
(in replica domenica 26 ore 18)

Domenica 26 giugno

Da Berlino un concerto per chiudere in bellezza

Ore 12 Apertura del Suq

Ore 14
AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA
Laboratorio per bambini a cura di Associazione culturale Matrioske

Ore 15
CORO E DANZE UCRAINE
A cura della Comunità Ucraina di Genova

Ore 17
#NATIPERSOFFRIGGERE AFRICA SUB SAHARIANA
CUCINARE CON GLI AVANZI
Showcooking con Chef Kumalé

Ore 18
CHIESA DI SAN PIETRO IN BANCHI
HAGAR, LA SCHIAVA
Replica dello spettacolo teatrale

Ore 18
LE BUONE PRATICHE DI RICICLO, IN CUCINA E NON SOLO
Con Marco Castagna Presidente AMIU, Italo Porcile Assessore Ambiente Comune di Genova,
Enrico Pignone Città Metropolitana. Conduce Eugenia Saint Pierre Radio Babboleo.

Ore 19
Tenda marocchina
Spettacolo e Tavolata conviviale
SAGA SALSA
di Silvia Baldini
con Francesca Albanese, Silvia Baldini, Laura Valli
regia Aldo Cassano
Produzione Qui e Ora Residenza Teatrale
Una cena che ruota intorno a una pietanza speciale: la salsa al pomodoro.
Tre donne, tre generazioni diverse: una nonna, una mamma e una figlia, che mettono in tavola il passato e il presente, in una cena che il pubblico potrà vedere, ascoltare e gustare.

Ore 21 Premiazione Soci Suq

Ore 22
OY IN CONCERTO
Con Joy Frempong vocalist e Lleluja – Ha batterista
La vocalist star internazionale e il batterista svizzero ghanesi con base a Berlino, che sanno fondere l’elettronica ai ritmi africani, da non perdere, per un gran finale in musica.
In collaborazione con Goethe-Institut Genua.

Potrebbe interessarti anche: , Coop Liguria: buoni acquisto per i lavoratori colpiti dal crollo del Morandi , Rampa di Cornigliano: apertura il 26 marzo, con ultima chiusura dalla Guido Rossa , Genova, a scuola tutti in bici: in 400 in via Garibaldi per una mobilità più sostenibile , Trenitalia Liguria: sui treni Jazz nuovi posti per le biciclette , Pegli, aperto il parcheggio di interscambio gratuito. Presto anche a Quinto e Voltri

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Gloria bell Di Sebastián Lelio Drammatico 2018 Gloria Bell ha cinquant'anni, un marito alle spalle e due figli che non hanno più bisogno di lei. Dinamica e indipendente, canta in auto a squarciagola e si stordisce di cocktail e di danza nei dancing di Los Angeles. Una notte a bordo pista incrocia... Guarda la scheda del film