Mostre Genova Giovedì 19 maggio 2016

Notte dei Musei 2016 a Genova: il programma

di
Teatro Carlo Felice
© shutterstock

Genova - Sabato 21 maggio i musei di Genova tornano ad animarsi con le iniziative legate alla Nuit Européenne des Musées. Alle edizioni precedenti hanno partecipato oltre mille musei di tutta Europa, tra cui - da sempre - quelli genovesi che offrono ai visitatori l’opportunità di scoprire le collezioni civiche e le mostre temporanee.

Gli spettacoli si svolgono tutti all’interno dei percorsi museali e sono legati alle collezioni per temi, argomenti e periodi storici: un modo diverso di vivere i musei e di farli conoscere.

La Notte coinvolge tutta la città, dal ponente con i Musei di Pegli (Museo Navale e Museo di Archeologia ligure) al Levante con il Polo di Nervi con la Galleria d’Arte Moderna e la Wolfsoniana, dal Castello D’Albertis Museo delle Culture del Mondo al Museo d’Arte contemporanea di Villa Croce. E poi il centro della città con il Museo di Sant’Agostino, i Musei di Strada Nuova, il Chiossone, il Museo di Storia naturale Doria e il Museo del Risorgimento.

Sono aperti anche il Museo dell’Accademia Ligustica di Belle Arti e altri musei di Genova. Per l’occasione il Teatro Carlo Felice dedica ai visitatori della Notte dei Musei 2016 la prima rappresentazione di Salome di Richard Strauss (atto unico della durata un’ora e un quarto).

Dalle ore 17 l’ingresso è gratuito in tutti i musei ad eccezione di quanto segnalato nel programma. Il programma completo e aggiornato è visibile sui siti: www.museidigenova.it e www.visitgenoa.it.

«Continua la crescita di Genova come città d’arte. Da gennaio ad oggi - dichiara Carla Sibilla, assessora alla Cultura e al Turismo - il numero di visitatori nei musei ha fatto registrare un più 20 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. La Notte dei Musei rappresenta un’occasione ulteriore di promozione del patrimonio culturale della nostra città e mi auguro che i genovesi e i turisti non si lascino sfuggire l’opportunità di visitare i nostri musei anche in un orario insolito. Altro aspetto che mi piace sottolineare è non soltanto la grande varietà dell’offerta degli spettacoli, ma la sua distribuzione in ogni parte della città, dal Levante con i Musei di Nervi al Ponente con gli eventi ospitati dai Musei di Pegli, fino - naturalmente al centro con il calendario di Strada Nuova, Sant’Agostino, Chiossone e tanti altri. Insomma ci sarà davvero l’imbarazzo della scelta».

Il programma della Notte dei Musei 2016 a Genova

MUSEI DI STRADA NUOVA

  • Palazzo Bianco
    L’apertura sarà prolungata sino alle ore 24 e dalle ore 17 la mostra Alessandro Magnasco (1667-1749) Gli anni della maturità di un pittore anticonformista è visitabile con biglietto dal costo ridotto a 4 Euro.
    - Ore 17, Aule didattiche - laboratorio didattico per famiglie: Alla scoperta del mezzaro.
    - Ore 19.30, Giardino e cortile - Alessandra Caviglia e Sara Due Torri raccontano la fiaba dei fratelli Grimm La fanciulla senza mani.
    - Ore 21, Cortile - Ben vengaMaggio!, brani dal repertorio vocale e strumentale del Rinascimento eseguiti da allievi e docenti dei laboratori di musica antica di Palazzo Bianco.
  • Palazzo Tursi
    Anche la sede del Comune resterà aperta sino a mezzanotte.
    - Ore 17, Cortile - …E sopra solo il cielo, balletto di DanzaLuccoli23 su coreografia di Valentina Carlino.
    - Ore 18, Salone di Rappresentanza - Intrattenimenti musicali con strumenti ad arco a cura degli allievi del liceo musicale statale Sandro Pertini.
    - Ore 20.30, Salone di Rappresentanza - I Sassofoni, concerto per saxofoni e pianoforte di Jacopo Taddei e Luigi Nicolardi nell’ambito della rassegna L’antico e il nuovo curata dall’associazione Pasquale Anfossi.
    - Ore 22.30, Cortile - Sing sing sing!, itinerario corale in salsa swing del coro universitario Januenses Academici Cantores diretti da Luca Franco Ferrari.
  • Palazzo Rosso
    Sarà aperto sino alle ore 19.30.
    - Ore 18, Salone II Piano Nobile - Monteverdi 2.0, contaminazioni madrigalistiche a cura de Il concento Laurentius Ensemble diretto da Luca Franco Ferrari.
  • Museo d’Arte Orientale Edoardo Chiossone
    Aperto fino alle ore 23.
    - Ore 15.30 - Kodomonohi, Festa dei maschietti, delle carpe volanti e dei fiori d’iris.
    - Ore 17.30 e 18.30 - visite guidate alle mostre Tabemoni No Bi: bellezza, gusto immagine della tavola giapponese e Haiku, pitture astratte di Roberto De Marchi.
    - Ore 21.15 - Concerto a cura del Conservatorio Niccolò Paganini di Genova diretto da Elia Savino.
  • Museo del Risorgimento
    Apertura sino alle ore 21
    - Ore 17.30 - Intrattenimento chitarristico a cura degli allievi del liceo musicale statale Sandro Pertini.
    - Ore 19.30 - Concerto della violinista Lorenza Vaccaro e della violoncellista Donatella Ferraris organizzato dall’Accademia del Chiostro.
  • Museo Civico di Storia Naturale G. Doria
    Apertura sino a mezzanotte e dalle ore 17 possibilità di visitare la mostra Spiders con biglietto ridotto a 4 Euro.
    - Ore 18.30, Anfiteatro - Intrattenimento musicale a cura degli allievi liceo musicale statale Sandro Pertini.
    - Ore 19.30 e 21.30 - Un tesoro di Museo, visite guidate a cura di Associazione Didattica Museale.
    - Ore 20.45, Anfiteatro - Elvira, Elvire ovvero Puccini, l’uomo, il mito, la musica, l’amore, a cura della compagnia Note in Quinta.
    - Ore 22.30, Anfiteatro - Otto zampe per danzare, spettacolo con Silvia Della Scala
  • Museo di Sant’Agostino
    Apertura sino a mezzanotte e dalle ore 17 ingresso ridotto alla mostra Genova nel Medioevo. Una capitale del Mediterraneo al tempo degli Embriaci e alle ore 19 visite guidate a cura di Coop Culture (5 Euro).
    - Ore 17, Chiostro Triangolare - Premiazione del concorso fotografico Corsi d'acquae dicemento promosso da Lega Ambiente e dedicato ai fiumi e torrenti della Liguria.
    - Ore 18 - Intrattenimenti musicali con strumenti a fiato degli allievi e dei docenti del liceo musicale statale Sandro Pertini.
    - Ore 21, Sala Margherita di Brabante - Kalenda Maya, concerto dell’ensemble strumentale Enerbia e del gruppo vocale Eudaimonia.
  • Museo di Arte Contemporanea di Villa Croce
    Aperto sino alle ore 21.30.
    - Ore 17 e 19 - visite guidate alla mostra Johanna Billing - KeepingTime.
    - Ore 18 e 20 - visite guidate alla mostra Marguerite Kahrl - Piccole invasioni Malthusiane.
    - Ore 20.30 - Ombre, laboratorio di Aprés la nuit, atelier dove creare nere silhouett di tanti fantastici personaggi e giocare con le loro ombre. Prenotazione via email obbligatoria all’indirizzo info@apreslanuit.org.
  • Castello D’Albertis – Museo delle Culture del Mondo
    Aperto fino alle ore 23 con biglietto ridotto per l’intera giornata a 4.50 Euro.
    - Dalle ore 10.30 alle 22 - Festival RiscopriAMO Latino America: coltivare la diversità realizzato a cura del Coordinamento Ligure Donne Latinoamericane.

MUSEI DI PEGLI

  • MU.MA - Museo Navale di Pegli
    Aperto sino alle ore 19.30.
    - Ore 15.30 - W L’Africa viva-Il Malawi da vicino, a cura della Comunità di Sant’Egidio.
  • Museo di Archeologia Ligure
    Aperto sino alle ore 23.
    - Ore 19 e 20.40 - Esibizione del laboratorio di ensemble vocale della scuola musicale Giuseppe Conte.
    - Ore 19.20, Sala Verde - Iniziative dedicate al marchese Ignazio A. Pallavicini: Verso la riapertura del Parco Durazzo Pallavicini, a cura di Stefano Ortale, Pegli 1846 -1896: dal marchese Ignazio A. Pallavicini al maestro Giuseppe Conte, a cura di G. Walter Cavallo, letture di Donatella Toniutti nelle vesti di Teresa Pallavicini, 120 anni della Scuola Musicale Giuseppe Conte, a cura di Aldo Turati.
    - Ore 21 - Riapertura e visita alle sale delle città più antiche della Liguria con giochi antichi di egizi e romani.

MUSEI DI NERVI

  • Raccolte Frugone
    Aperta fino a mezzanotte.
    - Ore 17, Atelier delle arti e roseto - Aspettando la Notte… in rosa, acquerelli, collage, tampografie e tante rose fatte ad arte per festeggiare la fioritura del roseto a cura dei Servizi educativi e didattici, Musei civici e Associazione Culturale Après la nuit.
    - Ore 21 - Dialoghi, passi di danza a cura di DanzaLuccoli23 su coreografia Mara Massone.
  • GAM - Galleria d’Arte Moderna
    Aperta fino a mezzanotte.
    - Ore 22 - Metamorfosi, spettacolo a cura di Dance Ensemble Opera Studio D.E.O.S. su coreografia di Giovanni Di Cicco.
  • Wolfsoniana
    Aperta fino a mezzanotte per poter ammirare l’esposizione Alfons Mucha. Alle origini della pubblicità visitabile sino al 18 settembre 2016.
  • Castello di Nervi
    - Ore 17 - Inaugurazione della Piazzetta con opere di Lorenzo Garaventa ed eventi di musica e arte curati da Municipio Levante, Fodazione Garaventa, Anpi e Ancr.

MUSEI CENTRO CITTÀ

  • Viadelcampo29rosso
    Aperto sino alle 19.30.
    - Ore 17 - Concerto del chitarrista Daniele Novarini.
  • Sala Dogana, Palazzo Ducale
    Aperta sino alle 22 con la possibilità di visitare la mostra Monitoraggi 4 allestita fino al 22 maggio 2016.
  • Museo della Lanterna
    Aperto sino alle ore 22 con biglietto ridotto dalle 17.

ALTRI MUSEI APERTI IN CITTÀ

  • Museo dell’Accademia Ligustica
    ore 20.30-23.30
  • MU.MA - Galata Museo del Mare
    Aperto fino alle 23 (ultimo ingresso ore 22).
    Biglietti speciale Nuit des Musees a partire dalle ore 20, 7 Euro solo museo, 10 Euro museo e sommergibile)
    - Dalle 15.30 alle 17.30 - Visita guidata lungo Le rotte del Galata.
    - Dalle 17 alle 18.30 - Atrio, Vocal Set con Marco Garbarino, Sara Sgambelluri, Michele Pelissetto, a cura della Casa della Musica.
  • MU.MA - Museoteatro della Commenda
    Commenda di Prè aperta fino alle 23 (ultimo ingresso ore 22.30).
    Dalle ore 19 ingresso a prezzo ridotto: 3 Euro per tutti.
    - Programma musicale dalle ore 20.30, a cura della Casa della Musica di Genova: Andromaca - duo di musica contemporanea formato da Antonella Suella, soprano ed effetti e Stefano Bertoli, live electronic. Theda Bara vs. Doctor Calidari - la seconda Opera di Andromaca: una suite composta per soprano e live electronic.
  • Dialogo nel buio
    Aperto fino alle 22 (ultimo ingresso ore 21).
    - A partire dalle 20 - Yoga ad occhi chiusi nella Notte dei Musei, sessioni di pratica yoga della durata di circa mezz’ora al termine della visita.
  • Museo di Palazzo Reale (ingresso 1 Euro)
    Dalle ore 19 alle ore 22
  • Galleria di Nazionale di Palazzo Spinola (ingresso 1 Euro)
    Dalle ore 19.30 alle ore 22.30
  • Palazzo Tobia Pallavicino - Camera di Commercio
    Apertura straordinaria fino alle ore 23.00-23.30
  • Palazzo Nicolosio Lomellino
    Apertura straordinaria dalle 15.00 alle 24.00 (biglietto ridotto)
    - Dalle ore 16.00 alle ore 20.00 - visite guidate (a pagamento) al Primo Piano Nobile e al Giardino Segreto.
    - Dalle ore 21.00 alle ore 00.00 - visite guidate (a pagamento) al Primo Piano Nobile.
  • Palazzo della Meridiana
    Dalle ore 20.30 alle ore 24.00 con l’ingresso ridotto per tutti (5 Euro): mostra Uomini e dei - Il ‘600 genovese dei collezionisti, a cura di Anna Orlando.

Potrebbe interessarti anche: , Da Monet a Bacon: al Ducale 60 capolavori dal Sud Africa. Foto, orari e biglietti , Il Salotto del Cavalier Tempesta: gli affreschi di Pieter Mulier a Palazzo Lomellino , Paganini Rockstar come Hendrix, la mostra infiamma Palazzo Ducale: foto e percorso , Handhumans vs Handimals, in mostra le mani dipinde di Guido Daniele , La mostra Fulvio Roiter. Fotografie 1948-2007 a Palazzo Ducale: le foto

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Old man & the gun Di David Lowery Drammatico 2018 Forrest Tucker è un rapinatore di banche che si potrebbe definire seriale. A 77 anni e dopo 16 evasioni, anche da carceri come San Quintino, non ha smesso, insieme a due soci, di organizzare dei colpi decisamente originali. Utilizzando il suo fascino... Guarda la scheda del film