Weekend Genova Villa Negrotto Cambiaso Domenica 15 maggio 2016

Dove porto i bambini? Arriva InCantaStorie 2016

di
InCantaStorie 2016 - Con i tuoi occhi
© La Bottega della Favole

Genova - Storie, fiabe e racconti: per un giorno grandi e piccini sono chiamati a guardare la realtà Con i tuoi occhi, quelli di InCantaStorie 2016. L’Associazione Culturale La Bottega delle Favole, di Anna e Maddalena Morchio, festeggia il primo anno di attività organizzando la seconda edizione del festival di narrazioni che si terrà sabato 21 maggio nel Parco di Villa Negrotto Cambiaso ad Arenzano.

Verrà offerto al pubblico un viaggio alla scoperta di nuovi punti di vista attraverso performance artistiche, esposizioni, momenti di art experience, innovazione tecnologica, dalla musica al teatro, dall’acrobatica alla lettura tattile. Il Parco di Arenzano, con i suoi sentieri e scorci nel verde, accoglierà per un giorno intero artisti, storyteller, illusionisti, improvvisatori teatrali, musicisti e attori.

Alla mattina si terranno momenti di art experience che andranno dallo stones balancing (prevista la presenza attiva ad InCantaStorie di Nicola Sette), al riciclo creativo, alla realizzazione di libri tattili.

Il pomeriggio, traghettati dalla banda di Ripercussioni sociali, gli spettatori viaggeranno nel parco dove ascolteranno storyteller e improvvisatori teatrali, si lasceranno incantare da un illusionista, per finire con uno spettacolo teatrale inedito accompagnato da un esperto rumorista. Il tutto sarà integrato dalla presenza di figuranti in costume dell’epoca della costruzione di villa e parco.

Novità di quest’anno saranno i pitch tecnologici a cui parteciperanno anche due progetti di IIT - Istituto Italiano di Tecnologia, un’installazione leggera, denominata La galleria dei pensieri, costituita con gli elaborati dei bimbi della scuola primaria di Arenzano, e un albero ornitologico, ovvero un’installazione in carta di uccellini-origami realizzata dalla mastra cartaia Monica Colombara, dedicata agli amici pennuti delle colline liguri. Oltre 20 modelli, che riproducono fedelmente le varie specie autoctone, saranno osservabili attraverso piccoli binocoli di carta.

Sarà presente una casetta di bookcrossing, aperta per lo scambio di libri, a misura di bimbo. Accanto, verrà allestito LeggerMente, uno spazio di letture morbide che, per tutto il giorno, ospiterà scrittori, cantastorie, illustratori e librai, «studiato all’insegna del tempo di qualità e del relax trascorso a fil di prato», per usare le parole delle organizzatrici.

Durante tutte queste attività resterà attivo, nei pressi dell’area giochi, Il Mercante in Fiaba, mercatino di artigiani locali che mostreranno le loro produzioni ispirate al tema del festival. Sarà inoltre presente un punto ristoro con degustazioni di prodotti tipici e street food dal sapore ligure. Torte di verdura, cuculli e panissa potranno essere assaporati in contenitori esclusivamente compostabili, secondo il filo green che lega la manifestazione.

InCantaStorie 2016, infatti, è un evento dal cuore verde. Per questo motivo, per raggiungere il luogo dell'evento, le organizzatrici promuovo l'idea di mobilità sostenibile, suggerendo l'uso del treno, dal momento che il Parco di Villa Negrotto Cambiaso dista solo pochi minuti dalla stazione di Arenzano. Inoltre, in occasione del festival, la location di InCantaStorie 2016 sarà corredata di cassonetti per la raccolta differenziata.
Per raccontare un'altra storia, colorata con le tinte della natura.

InCantaStorie 2016

  • Art experience - Laboratori (ingresso con contributo), ore 10.30-12.30
    Per fare un fiore (10-99 anni), a cura dell'Istituto Chiossone
    Quello che gli occhi non vedono (5-10 anni), a cura di Valentina Muzzi
    Occhio per occhio (6-10 anni), a cura di Antonietta Manca
    Punti di vista creativi (18-36 mesi), a cura di Aureliana Orlando
    Giocare con le pietre (5-99 anni), a cura di Nicola Sette
    Ascolta e muoviti al buio (5-10 anni), a cura di IIT - Istituto Italiano di Tecnologia
  • Il Mercante in Fiaba, ore 10.30-19.00
    Artisti del riuso creativo e artigiani
  • Degustazioni e gastronomia, ore 10.30-19.00
    Degustazioni e street food ligure dello chef Enrico Martino
  • NeParliamoa4Occhi - pitch tecnologici, ore 11.00-12.30
    Progetto Abbi, presenta Monica Gori - IIT. Nuovi dispositivi per bambini con disabilità visiva
    BLIPS, presenta Andrea Antonini. Microscopia digitale portatile
    Gli occhi raccontano, presenta Stefania Deprete. Avventure di miglioramento visivo
  • LeggerMente, spazio letture morbide, ore 14.00-18.00
    Letture, cantastorie, bookcrossing, micro-laboratori
  • Il Parco Narrante, spettacoli itineranti. Partenza alle ore 15.00 e alle ore 17.00
    4 tappe di racconti e spettacoli
  • Il Kedron parlante del mirabile Otto, ore 18.00
    Spettacolo finale
  • Galleria dei pensieri
    Installazione attiva dove raccogliere e scambiare pensieri sul tema: Scopro il mondo con altri occhi, con gli occhi degli altri. Realizzata in collaborazione con le scuole.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

The nun La vocazione del male Di Corin Hardy Thriller 2018 In un'antica abbazia della Romania una giovane suora di clausura si toglie la vita. Un prete dal passato tormentato e un giovane novizio sulla soglia del sacerdozio vengono inviati dal Vaticano per far luce sull'evento. Ignari del pericolo che correranno,... Guarda la scheda del film