Genova Mercoledì 17 febbraio 2016

Conoscere gli asini tra pet therapy, trekking e cultura

Asino
© shutterstock

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il Celivo al numero 010 5956815.

Genova - Paziente, mite, socievole, intelligente, amante della compagnia degli altri animali e degli esseri umani, soprattutto dei bambini: questo è l'asino. E chi lo definisce cocciuto, testardo, stupido o pigro sta solo dando retta a luoghi comuni non veritieri.

A Genova c'è un'associazione culturale che da anni permette a tutti di conoscere meglio questo animale portatore di tanti valori positivi: si tratta di Paradase onlus – Il mondo a passo d’asino, fondata da persone amanti della natura e della vita all'aria aperta: «La Liguria, per le sue caratteristiche orografiche, è una terra di grandi tradizioni asinine che, negli ultimi 50 anni, sono state via via dimenticate: noi di Paradase ci siamo proposti di aiutare i genovesi, e tutti quanti entreranno in contatto con noi, a ritrovare la memoria di una lunghissima storia che uomini ed asini hanno scritto insieme», si legge sul sito dell'associazione.

Domenica 21 febbraio, dalle 9 alle 12, presso il Circolo Cap di via Albertazzi 3r, i volontari organizzano la quarta edizione del convegno L’asino: un cammino tra cultura e terapia. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.

«Questa è la quarta edizione del nostro convegno e siamo maturati molto in questi anni», spiega Giacomo Mantero, presidente di Paradase e allevatore di asini. Quest'anno si parlerà di pet therapy: «Con lo psicoterapeuta Eugenio Milonis parleremo del nostro nuovo progetto legato ai corsi di pet therapy: oggi sono state definite nuove linee guida e in Liguria esiste una legge regionale».

Si discuterà poi del progetto di Paradase diretto alle scuole primarie: «Vogliamo trasmettere ai ragazzi l'idea che è necessario ripensare i nostri stili di vita, vivere in modo più sobrio, e in questo senso gli asini sono dei modelli a cui dovremmo ispirarci», spiega Giacomo, «In aula racconteremo chi sono gli asini, poi passeremo alla fase pratica: l'incontro con gli animali al recinto e, infine, con l'aiuto degli insegnanti, ragioneremo sui cambiamenti che ognuno può apportare al proprio stile di vita: dalla lentezza al mangiare consapevolmente, fine a una maggiore attenzione agli altri».

Il terzo progetto di Paradase è legato al turismo sostenibile: «Il 25 aprile 2015, per celebrare il settantesimo anniversario della Liberazione, abbiamo organizzato il trekking di cinque giorni Cammini resistenti. Vogliamo che quel cammino ad anello, che parte da Busalla e passa da Monte Reale, Vobbia, Monte Antola, Casella e Passo dei Giovi, diventi un nuovo percorso della memoria, attento anche alla tutela del territorio e alla promozione del camminare. Daremo quindi vita a un blog e a una piccola pubblicazione, che indicherà l'itinerario».

Ecco il programma del convegno di domenica 21 febbraio:

  • Ore 9
    Registrazione dei partecipanti
  • Ore 9.30
    Introduzione e presentazione del convegno, con Giacomo Mantero, presidente di Paradase e allevatore di asini e, a seguire:
    1. L’asino educatore: progetto-azione, per la scuola primaria, sulla sostenibilità, con Sandro Clavarino, dirigente scolastico Istituto Comprensivo di Ronco Scrivia, Isola del Cantone e Vobbia
    2. Cammini resistenti – Onovia ad anello sui monti dei partigiani nell’entroterra genovese, con Claudia Garrè, assessora Servizi Sociali, Cultura, Scuola e Turismo del Comune di Savignone (Ge)
    3. Onoterapia: l’asino e l’utente psichiatrico, con Eugenio Milonis, psicoterapeuta, presidente Consorzio Allevatori Asini, presidente Rete Italiana Interventi Assistiti con Animali (IAA)
  • Ore 11.30
    Condivisione libera
  • Ore 12
    Conclusione del convegno

Le iscrizioni potranno essere effettuate inviando una mail all’indirizzo info@paradase.it, oppure telefonando al numero 333 7385947 e verranno accettate fino al raggiungimento del numero massimo dei posti disponibili.

Potrebbe interessarti anche: , Associazione San Marcellino: dall'accoglienza ai laboratori, per ritrovare il gusto della vita , Premio per esperienze innovative di partnership sociali 2017 al progetto Smart Home , Il mago dei bambini speciali: una fiaba per parlare di disabilità , 150 anni di Azione Cattolica Diocesana: una veglia per festeggiare , Mondo in pace 2017 a Palazzo Ducale: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Santiago, Italia Di Nanni Moretti Documentario 2018 Il cinema di Nanni Moretti procura sempre un trasalimento, legato alla presenza ricorrente dell'autore nella sua opera. Che il film si richiami oppure no alla sua esperienza personale, lo spettatore oscilla tra finzione del personaggio e intimità... Guarda la scheda del film