Genova Giovedì 14 gennaio 2016

Il Fondo Rubiola cerca nuovi volontari

Volontariato
© shutterstock

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il Celivo al numero 010 5956815.

Genova - Non è semplice, per chi si ammala, accettare la nuova realtà con cui dovrà entrare in contatto: un reparto d'ospedale, una cura come la radioterapia oncologica. L'associazione Fondo Terapia Tumori Clotilde Rubiola sostiene l'acquisto di accessori per migliorare le prestazioni dei macchinari; inoltre si occupa della formazione e dell'aggiornamento sia tecnico che psicologico, in Italia e all'estero, del personale medico, paramedico e infermieristico.

L'associazione è nata nel 1981 grazie al professor Franco Bistolfi, alla guida del reparto di Radioterapia dell'Ospedale Galliera di Genova. Negli anni il suo modello fu esportato alle altre città liguri insieme con i primari cresciuti alla scuola di Bistolfi.

Così anche l'associazione, dalla Radioterapia del Galliera, ha esteso le sue attività a favore dei reparti omologhi negli altri ospedali liguri: Ist - Istituto nazionale per la ricerca sul cancro, ospedale Filettino di Spezia, ospedale San Paolo di Savona, ospedale civile di Sanremo.

Per riuscire a svolgere al meglio le tante attività, i volontari sono alla ricerca di nuove forze, che diano una mano negli uffici, o che si mettano a disposizione per aiutare i pazienti in un momento difficile come è quello della radioterapia, accogliendoli, consigliandoli e conversando con loro.

Per diventare volontari del Fondo Rubiola, o semplicemente per avere qualche informazione, basta chiamare il numero 347 0086537, o scrivere a info@fondorubiola.it.

Sono molte anche le raccolte di fondi organizzate dal'associazione per comprare nuovi macchinari per i reparti degli ospedali. Nel 2014, ad esempio, è stato possibile dotare la SC Radioterapia del RayStation Anatomy Plus, un sistema computerizzato in grado di migliorare sostanzialmente l’approccio alla definizione del bersaglio nei piani di cura radioterapici. Mediante questo software dedicato è possibile fondere insieme immagini provenienti da modalità differenti come TC, Risonanza magnetica, Tomografia a Positroni (PET).Un grande risultato, questo, per i volontari del Fondo.

Potrebbe interessarti anche: , Associazione San Marcellino: dall'accoglienza ai laboratori, per ritrovare il gusto della vita , Premio per esperienze innovative di partnership sociali 2017 al progetto Smart Home , Il mago dei bambini speciali: una fiaba per parlare di disabilità , 150 anni di Azione Cattolica Diocesana: una veglia per festeggiare , Mondo in pace 2017 a Palazzo Ducale: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Dark Hall Di Rodrigo Cortés Fantastico U.S.A., 2018 Kit, ragazza difficile e problematica, viene mandata nella misteriosa Blackwood Boarding School, gestita dall'eccentrica preside Madame Duret. Esplorando i corridoi della scuola, Kit e le sue compagne di classe scopriranno che l'edificio nasconde un antico... Guarda la scheda del film