Teatro Genova Lunedì 14 dicembre 2015

Circumnavigando: a Genova fra sogno e magia

Compagnia Ribolle
Altre foto

Contenuto in collaborazione con Associazione Sarabanda.

Acquista i biglietti per il festival Circumnavigando comodamente da casa su happyticket.

Genova - Una delle principali attività dell'Associazione Sarabanda è l'organizzazione di Circumnavigando Festival Internazionale di Teatro e Circo che, ideato nel 2001 nella città di Genova con la direzione artistica di Boris Vecchio, e dopo aver toccato diverse città e aver presentato nel nostro paese innumerevoli artisti tra italiani e stranieri, presenta al pubblico la sua XV Edizione.

La prossima sarà a Genova da sabato 26 dicembre 2015 a domenica 10 gennaio 2016 e presenterà un ricco cartellone di spettacoli realizzati in diverse parti della città di Genova, tra Teatri, Piazze, Palazzi e nell'ormai magico Tendone da Circo posizionato nel cuore della città, al Porto Antico nell'area Mandraccio.

16 giorni di Festival, 52 spettacoli, 16 compagnie internazionali, 2 giornate di public development e 4 di laboratori di circo, il tutto con un occhio al Capodanno, che nello Chapiteau acquista tutto un altro sapore.

Tra i molti spettacoli in programma, si comincia l'edizione con una prima nazionale: il nuovo spettacolo di Giorgio Bertolotti e Petr Forman dal titolo Juri un Clown nello spazio. All’interno della sua navicella spaziale, un igloo montato appositamente a Palazzo Ducale, si svolgerà la scanzonata e romantica storia di un clown perso nello spazio.
Per passare il testimone allo spettacolo che avrà luogo sotto al Tendone da Circo per tutto il periodo: il Circo delle bolle in su della Compagnia Ribolle che, dopo una grande tournée europea torna in Italia per animare ed energizzare con il suo fantastico circo di bolle di sapone e la sua musica il pubblico di Circumnavigando Festival.

Alcuni dei migliori nomi del panorama circense contemporaneo si esibiranno al Teatro Altrove e al Govi di Bolzaneto, nel Salone del Maggior Consiglio e nel Cortile Maggiore di Palazzo Ducale, a Palazzo Tursi e in piazza San Lorenzo, oltre a una grande parata aperta a tutti che attraverserà il centro storico in programma il giorno della Befana.

Numeri circensi, giocoleria, acrobatica, trapezio, palo cinese, filo teso e corda molle, con un importante studio teatrale e di danza, per un'edizione ancora una volta unica nel suo genere, che punta a superare il successo di pubblico del 2014: con 20.000 attori e tanti spettacoli da tutto esaurito.

Tra i primi Festival di Teatro di Strada e Circo Contemporaneo sorti in Italia e in collegamento con le maggiori realtà internazionali, Circumnavigando in quindici anni di vita è riuscito a diventare punto di riferimento e specchio delle avanguardistiche tendenze europee e mondiali. Una manifestazione capace di presentare al pubblico un approccio multidisciplinare attraverso una grande libertà di espressione.

È sostenuto da MIBACT Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Regione Liguria, Comune di Genova, Porto Antico S.p.A., Compagnia di San Paolo, Coop Liguria, Tasco, e presenta annualmente una moltitudine di collaborazioni sul territorio, tra le quali: Palazzo Ducale, Costa Edutainment, Teatri e Associazioni, Municipi, ecc... oltre ad avere il Patrocinio del Ministero degli esteri e all'attivo 2 Medaglie del Presidente della Repubblica.

Potrebbe interessarti anche: , Quartetto 2019: abbonamento congiunto Carlo Felice-Teatro Nazionale: gli spettacoli , Simon Boccanegra: l'opera di Verdi ambientata a Genova al Teatro Carlo Felice , Cocteau e Shakespeare ne Le ragazze dis-graziate. Jorio tesse. Pesca anima , Teatro della Tosse, la stagione 2019 riparte... dal vivo: programma e spettacoli , Dove porto i bambini? A Genova torna il Sabato a Teatro

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La douleur Di Emmanuel Finkiel Drammatico 2017 Giugno 1944, la Francia è sotto l'occupazione tedesca. Lo scrittore Robert Antelme, maggior rappresentante della Resistenza, è arrestato e deportato. La sua giovane sposa Marguerite Duras è trafitta dall'angoscia di non avere sue... Guarda la scheda del film