Food Genova Palazzo Ducale Giovedì 10 dicembre 2015

Capodanno 2016 a Palazzo Ducale: cenone, arte e musica

di

ATTENZIONE!
Leggi qui tutte le informazioni su Capodanno 2017 a Genova: cenone a Palazzo Ducale, orari e biglietti.

Genova - Un viaggio tra arte, musica e buon cibo. È questa la notte di Capodanno a Palazzo Ducale. Un cenone-evento che vede al centro Parigi e il mondo degli Impressionisti.

Durante la serata sarà possibile visitare la mostra Dagli Impressionisti a Picasso - che ha portato a Genova 52 capolavori del Detroit Institute - gustare un cenone con menù parigino nel prestigioso Salone del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale. E infine, ascolatare i 101 violoncellisti, provenienti da tutta Italia e da diverse parti del mondo, che suoneranno, in piazza Matteotti, le musiche di Bach, Paganini, Vivaldi, ma anche brani di autori come Tom Waits, Leonard Cohen e i Nirvana. Per quello che è stato segnalato da Trivago, come uno dei 10 capodanni da non perdere.

Ecco il programma della serata:

  • Visita alla mostra Dagli Impressionisti a Picasso (a Palazzo Ducale di Genova)
  • 19.30 - 20.30: ingresso in sala (Salone del Maggior Consiglio - Palazzo Ducale)
  • 20.30: inizio Cena Parigina (vedi menù allegato sotto)
  • Concerto dei 101 Violoncellisti
  • 24.00: brindisi di Capodanno

Chi non avesse ancora visitato l'esposizione Dagli Impressionisti a Picasso ha la possibilità di farlo giovedì 31dicembre dalle 9 alle 2 del mattino (l'ultimo ingresso è all'una). Chi acquista questo pacchetto potrà visitare la mostra in qualsiasi orario della giornata anche separatamente dall'ingresso in sala. I biglietti saranno ritirabili dalla mattina presso la cassa accrediti di Palazzo Ducale (posta a fianco del botteghino della mostra).

Il clou della festa sarà il concerto di Capodanno, quando, dalle 22, in piazza Matteotti, 101 violoncellisti suoneranno insieme: non solo un repertorio classico, ma anche musiche che spaziano da Bach e Vivaldi a Tom Waits e i Nirvana. Tra i violoncellisti che si esibiranno a Genova: Michael Flaksman, didatta e solista di fama internazionale, allievo storico di Antonio Janigro; Sandro Laffranchini, primo violoncello del Teatro alla Scala e solista di spicco nel panorama musicale internazionale; Massimo Tannoia, primo violoncello del Teatro Regio di Parma e dell’Orchestra dell'Opera Italiana; Sergio Patria, già primo violoncello del Teatro Regio di Torino, solista di fama internazionale; Riccardo Agosti e Federico Romano, primi violoncelli del Teatro Carlo Felice. L'evento del 101 violoncellisti - aperto al pubblico e gratuito, ha luogo in una delle piazze più belle della città. Il direttore artistico è Cristiano Palozzi, il direttore musicale è Giovanni Ricciardi, solista e compositore.

Ecco il menù del capodanno parigino in fase di definizione

  • Antipasto
    Patè de Foie Gras con croutons
  • Piatti principali
    Risotto allo Champagne con gamberi alla provenzale
    Salmone alla parigina con ratatuille e gratin dauphinoise
    Cassoulet di cotechino
  • Dessert
    Tarte Tatin con creme fraiche
    Pandoro e Panettone
    Frutta di stagione
  • Caffè
  • Bevande
    Acqua naturale e gassata in bottiglia
    Vino Francese selezionato
    Champagne

Potrebbe interessarti anche: , Birralonga 2019 a Genova: 10 tappe tra birre e street food nei caruggi. Come partecipare , Festa della Focaccia di Recco 2019: degustazioni gratis, orari ed eventi , Genova, apre RossoCarne Street Food in centro: panini genovesi dai sapori antichi , Aperitivo libanese a Palazzo Ducale: fino a maggio falafel, pita e cocktail , Profummo de Baxaicò 2019, a Pra' il Festival del basilico: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.